Anno 7°

mercoledì, 14 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Sciopero delle donne delle pulizie al Comune di Capannori

sabato, 15 settembre 2018, 16:02

"Lunedì prossimo sarà sciopero delle donne delle pulizie al Comune di Capannori, il motivo è il ritardo e parzialità dei pagamenti da parte dell'azienda. La ditta è la ISS di Padova che si è aggiudicata l'appalto delle pulizie del Comune di Capannori ed altri servizi già da qualche anno, ma un paio di anni fa sono cominciati i problemi". Esordisce, così, il sindacalista della Uil Massimiliano Bindocci.

"La ditta - spiega Bindocci - era rimasta indietro con il pagamento degli stipendi di diversi mesi, ma con una continua pressione sindacale si era rimessa in pari, ora da qualche mese sono ricominciati i problemi. Infatti lo stipendio viene pagato ormai con circa un mese di ritardo rispetto a quanto prevede il CCNL e questo accade sempre dopo ripetute sollecitazioni, inoltre questo mese non sono stati pagati gli straordinari. Per questo nella assemblea con le addette che Bindocci come Uiltrasporti ha tenuto Giovedì scorso è stato proclamato sciopero proprio per lunedì prossimo, saranno esclusi dalla dichiarazione di sciopero i servizi essenziali (asilo ecc) per evitare di incorrere nella procedura di raffreddamento e poter dare un segnale immediato e forte". 

"Tutte le addette - sostiene ancora il sindacalista Uiltrasporti Uil Nord Toscana - hanno votato questa decisione e tutte aderiranno. Dopo la dichiarazione di sciopero l'azienda ha subito pagato la mensilità di Luglio, ma non gli straordinari. Lo sciopero dunque è per questo problema del reiterato ritardo, che  fa capire una mancanza di rispetto verso queste operaie. In fondo il lavoro è un rapporto contrattuale e se si vuole che si lavori bene e precisi si deve anche pagare puntuali è totalmente, per questo lo sciopero si farà comunque anche se lo stipendio di Luglio è stato pagato. Il Comune - sia dirigenza che amministrazione - si è reso subito disponibile a dare tutte le informazioni del caso, ed ha fatto piacere la solidarietà che il Sindaco ha espresso pubblicamente. Si tratta infatti di rispetto del lavoro e delle persone e su questi principi non si tratta, ormai con il ricatto occupazionale figlio della crisi molti accettano di lavorare a tutte e condizioni, il ruolo del sindacato serio è proprio questo, partire dalle categorie più deboli e pretendere il rispetto senza lasciare sole le persone".

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


martedì, 13 novembre 2018, 15:05

"Le Muse orfane" a Porcari

Venerdì 16 novembre alle ore 21 in scena, all' Auditorium "Vincenzo Da Massa Carrara" in via Roma, 121, La Cattiva Compagnia va in scena con uno spettacolo di prosa originale e appassionante: "Le Muse orfane"


martedì, 13 novembre 2018, 13:31

Fino a Natale il nido "Il Grillo Parlante" di Capannori aperto gratuitamente il sabato

L'iniziativa, promossa dall'amministrazione comunale con i fondi del Miur nell'ambito del "Piano di azione nazionale pluriennale per la promozione del sistema integrato dei servizi di educazione ed istruzione", è rivolta ai già iscritti alla struttura


martedì, 13 novembre 2018, 13:29

Provincia e comune al lavoro per risolvere i disservizi sulla linea Altopascio-Pescia

Problemi di sovraffollamento per le linee Vaibus che da Altopascio portano gli studenti a Pescia: l'amministrazione provinciale, referente per il trasporto pubblico extraurbano, è al lavoro per risolvere la situazione e adottare la soluzione migliore per i ragazzi, così come richiesto e sollecitato anche dal sindaco di Altopascio e consigliera...


martedì, 13 novembre 2018, 12:02

Il celebre vignettista Vauro ospite di "Lucca Underground Festival 2018"

Finale con il botto per il 'Lucca Underground Festival 2018'. A sorpresa, dopo la chiusura ufficiale con il chitarrista a compositore dei CCCP e CSI, Massimo Zamboni è in programma un ulteriore importante evento con la partecipazione di un altro grande nome, Vauro Senesi, in arte Vauro


martedì, 13 novembre 2018, 08:48

Bf Porcari, tutti i risultati

Tre successi e due sconfitte nell’ultimo turno di partite per le squadre del Basket Femminile Porcari. In particolare vincono l’Under 14 Gold, l’Under 16 e la Promozione, battute d’arresto per Under 14 Silver e Under 16


lunedì, 12 novembre 2018, 16:58

Snaitech, fissata la prima udienza, Braccini: "Riteniamo che vi siano diritti lesi"

Massimo Braccini, coordinatore nazionale Fiom Gruppo Snaitech interviene in merito alla prima udienza fissata per il giorno 20 novembre presso il Tribunale di Lucca seguito della denuncia contro l’azienda Snaitech per attività antisindacale