Anno 7°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Inaugura a Capannori la mostra "Era l'autunno del 1968"

lunedì, 10 dicembre 2018, 13:02

Mercoledì 12 dicembre alle ore 12.30 nello spazio espositivo del palazzo municipale di Capannori sarà inaugurata la mostra fotografica "Era l'autunno del 1968" che racconta attraverso testimonianze, foto, volantini e fumetti l'esplosione del movimento studentesco a Lucca.

Saranno presenti l'assessore alle politiche per la comunità Francesco Cecchetti e i curatori della mostra Giulio Angeli, Stefania Baschieri, Gianni Quilici, Mario Salvadori e Massimo Scapecchi. 

La mostra, promossa dall'associazione ARCI Lucca Versilia – Comitato di Lucca in collaborazione con il Comune di Capannori, è nata dalla pubblicazione del libro "E la vita cambiò".  Anche a  Lucca, infatti, come in altre realtà, il movimento beat e il movimento contro la guerra nel Vietnam costituirono le premesse culturali e politiche, che crearono le condizioni locali favorevoli a quell'esplosione.  In questo contesto il movimento studentesco lucchese svolse un ruolo di attore protagonista, pur nascendo e sviluppandosi in una città di provincia. Il triennio '68-'69-'70 vide la partecipazione di migliaia di studenti a scioperi, occupazioni, cortei, assemblee, a dibattiti ed iniziative di lotta che quasi ogni giorno si realizzavano negli istituti scolastici delle scuole medie superiori e nelle strade e nelle piazze di Lucca. La mostra racconta narrativamente e visualmente quei fatti.

L'esposizione rimarrà visitabile fino al 31 dicembre.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 20 marzo 2019, 16:08

Boschi (CasaPound) sul raddoppio della ferrovia: "Il Comune risparmi i soldi degli interventi stradali superflui e li metta se necessario a disposizione di chi subirà gli espropri"

Questo il commento del candidato sindaco di CasaPound Italia Daniele Boschi in merito al raddoppio della ferrovia Lucca-Pistoia, discusso ieri in consiglio comunale


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:51

Raddoppio ferroviario e sottopassi, via libera dal consiglio comunale

Il sindaco Menesini: "Un'opera di portata storica. Mai a Capannori si sono concretizzate infrastrutture così importanti che avessero lo scopo di tutelare i centri abitati e di togliere i tir dai paesi"


mercoledì, 20 marzo 2019, 13:23

Capannori, proteste in consiglio per il via libera al raddoppio ferroviario

Il comitato Pieve San Paolo e l'associazione Piana per l'uomo hanno protestato ieri sera a Capannori durante la seduta di consiglio comunale e, nel tardo pomeriggio di oggi, hanno diffuso il seguente comunicato


mercoledì, 20 marzo 2019, 13:16

Ad Artemisia la presentazione del libro "Mi ritorni in mente. Lucchese tra storia e leggenda"

Venerdì 22 marzo alle ore 17.30 al polo culturale Artémisia a Tassignano è in programma la presentazione del libro "Mi ritorni in mente. Lucchese tra storia e leggenda" (Tralerighe libri) scritto dai giornalisti Duccio Casini, per molti anni redattore de "Il Tirreno", adesso collaboratore de "La Gazzetta dello Sport" e...


mercoledì, 20 marzo 2019, 12:10

Svolta Comune: "Raddoppio ferroviario, difficoltà per i cittadini"

I consiglieri comunali Marchi, Celli e Martinelli, a nome di tutto il gruppo di "Svolta Comune", intervengono per esprimere alcune considerazioni in merito all'esito del consiglio comunale di ieri


martedì, 19 marzo 2019, 17:28

Assi Viari: CasaPound ha presentato osservazioni ad Anas

CasaPound Italia, sezione Piana di Lucca, ha inviato oggi ad Anas le proprie osservazioni sul 1° stralcio del progetto degli Assi Viari. Il movimento, che correrà anche alle prossime elezioni amministrative di Capannori, ha proposto ad Anas alcune migliorie riguardanti principalmente il sistema delle rotatorie e la ricaduta su abitazioni...