Anno 7°

martedì, 26 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : capannori

Smaltimento amianto delle abitazioni, boom di domande per i contributi

sabato, 1 dicembre 2018, 11:12

Ha avuto successo l'iniziativa promossa dall'amministrazione comunale per incentivare la bonifica dell'amianto presente nelle abitazioni. C'è stato un vero e proprio boom di domande per ottenere i contributi, tanto che i 20 mila euro stanziati dal comune di Capannori saranno completamente assegnati. Per questo la giunta guidata dal sindaco Menesini sta già lavorando per riproporre il bando nel 2019.

"Sapevamo che c'era attesa per questo incentivo – spiega l'assessore all'ambiente, Matteo Francesconi -. La bonifica dell'amianto è particolarmente onerosa, perché si tratta di un rifiuto altamente speciale. Il contributo messo a disposizione dalla nostra amministrazione comunale è stato quindi uno stimolo per i cittadini per realizzare interventi che portano enormi benefici ambientali. Siamo consapevoli che questa misura costituisce un ulteriore passo avanti per migliorare la qualità della vita nella nostra comunità. Per questo stiamo lavorando per replicare il bando nel 2019".

Le domande presentate sono state 35; adesso i cittadini dovranno fornire la  documentazione richiesta per l'effettiva erogazione del contributo. Le prime liquidazioni da parte degli uffici comunali potrebbero già avvenire entro la fine del 2018. 

Il contributo, a fondo perduto, è riconosciuto nella misura del 60% fino a un importo massimo di 1.000 euro per opere nelle abitazioni private e nelle pertinenze che riguardano la rimozione di materiali e lastre di copertura di fabbricati, materiali che rivestono superfici e strutture applicati a spruzzo/cazzuola, rivestimenti isolanti di tubazioni e caldaie, canne fumarie, serbatoi e pannellature isolanti per pareti o soffitti. 

L'amianto è stato molto utilizzato in Italia in particolar modo nell'edilizia come cemento-amianto (eternit) dagli anni Sessanta agli anni Ottanta. La relativa economicità del materiale e la sua resistenza al calore ne hanno permesso una particolare diffusione. Tuttavia le polveri che contengono fibre d'amianto, se respirate, possono portare a gravi patologie. Per questo in Italia la produzione e la commercializzazione dell'amianto sono state vietate dal 1992.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


lunedì, 25 marzo 2019, 20:15

Scannerini al Pd: "Assi viari, saremmo noi i poco seri?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento in risposta al Pd a firma Matteo Scannerini, coordinatore provinciale e vice regionale Forza italia Giovani e membro direttivo Forza Italia Capannori


lunedì, 25 marzo 2019, 15:56

Pallavolo, prima divisione maschile: i lucchesi del Volley 2P perdono lo scontro diretto e primato

A Vecchiano, nel campionato di 1.a Divisine Maschile, si giocava lo scontro diretto tra le due capofila del girone, tra i lucchesi del Volley 2P Pantera/Porcari e i pisani del Migliarino Volley con la gara che terminava con la netta vittoria dei patroni di casa che allungano in classifica tenendosi...


lunedì, 25 marzo 2019, 15:35

Torneo femminile under 17: a Pescia la Polisportiva Capannori strappa un punto alla capolista

A Pescia, nella gara valida per il Torneo femminile under 17, l’Asd Polisportiva Capannori Volley perde al tie break contro la capolista Asd Pallavolo Delfino Pescia. L’incontro molto combattuto infatti è terminato al quinto set finito 15-9 per le padrone di casa, mentre i parziali di tutta la gara sono...


lunedì, 25 marzo 2019, 15:20

L'amministrazione Menesini apre uno sportello di supporto ai cittadini interessati dal tracciato degli assi viari

Il sindaco Luca Menesini: “Tutti i cittadini che possono presentare osservazione devono poterlo fare a prescindere se possono pagarsi dei bravi professionisti o meno”


lunedì, 25 marzo 2019, 15:16

Lega: "La lunga e tragica storia degli assi viari e le responsabilità del PD"

La Lega Lucca e piana interviene in merito agli assi viari puntando il dito sul fatto che alle riunioni ufficiali, mentre è stato esposto il progetto o sono state motivate le eventuali modifiche allo stesso, il sindaco uscente di Capannori non si è presentato


lunedì, 25 marzo 2019, 14:59

"Out is me" con Yuri Tuci: approfondimento sul tema dell'autismo e spazio alle scuole con gli studenti

Non solo intrattenimento: Lucca Teatro Festival 2019 – "Che cosa sono le nuvole?", porta sul palco un importante momento di approfondimento sulla delicata tematica dell'autismo