Anno 7°

sabato, 24 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Spazzamento di strade e verde pubblico nei paesi: operativa la squadra speciale

mercoledì, 23 gennaio 2019, 13:42

Più decoro nei paesi, lungo le strade e nelle aree a verde pubblico. Da questa settimana l'amministrazione Menesini in collaborazione con Ascit ha attivato una squadra speciale che si occupa di raccogliere cartacce, bottiglie, lattine, mozziconi di sigarette e altri tipi di piccoli rifiuti che le persone incivili gettano per terra. Dotata di un mezzo dedicato, opera in tutti i paesi quattro giorni a settimana dando una vera e propria "caccia" ai rifiuti che, nel limite del possibile, dopo essere stati raccolti vengono avviati a differenziazione. I cittadini, inoltre, possono fare segnalazioni tramite l'Acchiapparifiuti mandando un messaggio Whatsapp al numero 3486001346, già attivo per gli abbandoni di sacchi e di altro materiale ingombrante.

In occasione dell'avvio del nuovo servizio, l'assessore all'ambiente Matteo Francesconi e il presidente di Ascit, Maurizio Gatti, stamani (mercoledì) hanno effettuato un sopralluogo per vedere in azione la squadra speciale, che si trovava nella zona sud del territorio, a San Ginese di Compito vicino al campo sportivo.

"Questo nuovo servizio è una dimostrazione concreta del nostro forte impegno per il decoro del territorio – afferma l'assessore all'ambiente, Matteo Francesconi -. Avevamo preso l'impegno di far compiere un ulteriore salto di qualità allo spazzamento e così è stato. Una squadra di due operatori specializzati dall'altro ieri è all'opera sul territorio, in maniera sistematica, con l'obiettivo di rimuovere i piccoli rifiuti, che purtroppo, alcune persone incivili gettano per terra. Cigli stradali e luoghi di socializzazione come giardini e piazze saranno quindi più decorosi grazie a questa puntuale azione. Il servizio, inoltre, si integra con l'Acchiapparifiuti, affinché in maniera semplice e diretta  i cittadini possano dare il loro contributo facendo le segnalazioni. Accanto a questo prosegue la nostra lotta agli abbandoni con pesanti sanzioni per gli incivili".

La squadra speciale per il decoro nei paesi oggi (mercoledì), oltre che a San Ginese, era all'opera a Lunata nel parcheggio con annessa area a verde fra via Pesciatina e via della Chiesa, in via del cimitero a Segromigno in Monte, nella zona del cimitero di Lappato, a Tassignano in via del Rogio e nel parcheggio in località Frizzone. Nei prossimi giorni proseguirà a pulire in altre zone, recependo anche le segnalazioni che nel frattempo saranno giunte.

Negli ultimi anni si è intensificata la lotta del Comune contro i cittadini che non rispettano l'ambiente abbandonando i rifiuti. L'amministrazione ha infatti innalzato a 500 euro l'importo massimo delle multe che vengono elevate agli autori di questi gestii incivili. Per scoprirli il Comune utilizza telecamere mobili dislocate a rotazione nei luoghi più sensibili del territorio, telecamere fisse  ed effettua controlli tramite la polizia municipale nei sacchetti abbandonati che vengono segnalati all'Acchiapparifiuti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


venerdì, 23 agosto 2019, 16:36

Aperta sede Fratelli d'Italia per raccolta firme iniziativa "Elezioni subito. No a governi contro la volontà popolare"

Domani, sabato 24 agosto e domenica 25 la sede di Fratelli d'Italia in Via Romana 2209 a Capannori resterà aperta dalle ore 9 alle ore 13, per l'iniziativa di raccolta firme per andare subito al voto.


venerdì, 23 agosto 2019, 15:00

A Petrognano una nuova area a verde

L’assessore Cecchetti: “Sorgerà in una posizione strategica; sarà un punto panoramico nelle vicinanze della rete sentieristica e dell’anello di collegamento alla via Francigena storica”


venerdì, 23 agosto 2019, 13:16

Manipola e raggira anziana invalida, arrestata amministratrice di sostegno

Una donna di 40 anni, residente a Capannori, operatrice socio sanitaria, è stata tratta in arresto dai carabinieri per il reato di circonvenzione di incapaci, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari presso il tribunale di Lucca.


giovedì, 22 agosto 2019, 16:25

Masini (FI): "Degrado in via delle Ralle"

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, la segnalazione del coordinatore di Forza Italia Capannori, Anthony Masini in merito allo stato in cui versa via delle Ralle


giovedì, 22 agosto 2019, 15:54

“Gig Economy”: Capannori protagonista di un progetto europeo per sensibilizzare giovani e istituzioni

L'assessore Cecchetti: "Si tratta di una nuova forma di lavoro, composta da tanti micro-lavori, oppure una sorta di sfruttamento? Vogliamo stimolare una riflessione su questo tema"


giovedì, 22 agosto 2019, 15:51

Il comune di Capannori alla commemorazione della strage di Laiano

L'amministrazione Menesini ha partecipato alla cerimonia del 75° anniversario della strage di Laiano, promossa dal Comune di Vecchiano, che si è tenuta ieri (mercoledì) al cippo di Filettole, nel territorio pisano. Era presente l'assessore alla cultura Francesco Cecchetti