Anno 7°

giovedì, 27 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Vittoria al fotofinish per il Bama

lunedì, 14 gennaio 2019, 08:52

BAMA ALTOPASCIO              78
ENDIASFALTI AGLIANA       77
Parziali (21-20; 38-42; 63-59; 78-77)

Arbitri:
Piram e Sgherri

BAMA: Poggetti, Lombardi, Orsini 36, Pantosti, Riccio 6, Baroncelli 7, Cappa 10, Bini Enabulele, Meucci 11, Bonari, De Falco 8. All. Novelli
AGLIANA: Zaccariello 4, De Leonardo 9, Bogani 13, Rossi 16, Razzoli, Nieri 7, Tuci 15, Cantré, Cavicchi 11, Salvi 2. All. Mannelli

Nei piani rosablu dei prossimi match andrà valutata anche la distribuzione di eparina durante il match. Per evitare attacchi cardiaci. Una gara , quella con Agliana, vietata ai cardiopatici, bella, intensa e correttissima ha visto prevalere i rosablu al fotofinish dopo che tutto avrebbe potuto succedere. Diciamo che avere questo Orsini stellare (36 punti con 9 su 14 da 2 punti, 4 su 7 da 3, 6 su 7 ai liberi per 39 di valutazione) aiuta parecchio a vincere, anche se i ragazzi di Mannelli hanno avuto il pallone per la beffa sulla sirena. Per ciò che riguarda il piano gara é stata una zona 3/2, molto adattata sul perimetro, ad aver cambiato decisamente l'inerzia del match, procurando un parziale rosablu di 16 a 6 a cavallo tra secondo ed inizio terzo periodo (da 38-42 a 54-48). Sono venute a mancare alcune certezze ai neroverdi che fino a quel momento c'erano eccome. In più c'é stata molta sostanza difensiva nei momenti che contavano da parte di Cappa e soci, al contrario dei primi due quarti. Anche se conta difendere quando siamo davanti al bivio del match, non prima. Il Bama gioca bene ,De Falco serve su un vassoio il pallone a Baroncelli e poi ad Orsini che conclude con un colpo da biliardo. Anche Meucci e Cappa sono presenti, come del resto Bini Enabulele, Lombardi e Pantosti in difesa. Ma tutto si decide nell'ultimo giro di lancetta. Due triple provvidenziali di Riccio imbeccato in angolo da un ultrapositivo De Falco (8 rimbalzi, 7 assist e presenza in difesa su Tuci) danno prima il 69-65, poi il 72-68 a -4'52". Nemmeno il tempo di pensare e Bogani replica dall'arco per il 72-71. La fatica si fa sentire e Rossi in penetrazione mette la freccia (72-73). Un sontuoso Orsini subisce fallo e dà di nuovo il mini vantaggio ai suoi (74-73). Fallo sciocco su Bogani che é glaciale ai liberi (74-75). Chi segna per i rosablu ?? Semplice: Orsini, per il 76-75 a -56". Agliana sbatte contro gli adeguamenti altopascesi, Cappa recupera palla a -29" e lancia Baroncelli (giornata no per lui) che, disturbato da De Leonardo, sbaglia il comodo lay up del +3. Capovolgimento di fronte e Tuci arpiona un rimbalzo contestatissimo e porta i suoi ancora sul +1 da sotto (76-77). Mancano 10": time out di Novelli. Ed in quest caso é più che mai valido il proverbio "non vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso". Orsini, per tutti "Orso", ancora lui, va in percussione e subisce fallo. Le mani della guardia rosablu non tremano (78-77) a -5". Time out di Mannelli e Nieri si mette in proprio attingendo al suo bagaglio tecnico notevole. Va in zingarata in una selva di braccia tentando l'appoggio ad effetto. La palla rimbalza sul ferro ed esce. La gioia rosablu é incontenibile. Premesso che il campionato é lungo e nessuno molla di un centimentro il Bama vira a 18 punti al termine del girone di andata. Stessi punti alla fine dell'anno scorso. C'é solo da battere le mani a giocatori, staff tecnico e preparatore fisico.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 26 giugno 2019, 16:49

Regole più chiare per la gestione dei rifiuti del mercato

Cambiano le modalità per la gestione dei rifiuti provenienti dal mercato settimanale di Altopascio. La nuova disposizione è stata resa nota oggi con la pubblicazione di un'ordinanza da parte dell'amministrazione comunale


mercoledì, 26 giugno 2019, 14:20

Tau, ecco altri tre colpi. Arrivano Citti, Antoni e Matteoni

Prosegue la campagna di rafforzamento del Tau calcio Altopascio in vista della prossima stagione che vedrà la formazione amaranto impegnata nel campionato di Eccellenza a seguito della fusione con il Vorno. Dopo il primo tris di arrivi annunciato la scorsa settimana, ecco altri tre colpi per la società del presidente...


mercoledì, 26 giugno 2019, 13:34

All'Ostello La Salana di Capannori il "1° corso di conduzione Joelette"

L'iniziativa è rivolta ai volontari che vogliono accompagnare con la carrozzella inclusiva persone con disabilità su sentieri collinari e monatni


mercoledì, 26 giugno 2019, 11:59

Ad Athena la conferenza "L'idea del fiume nell'antichità"

Venerdì 28 giugno, alle ore 21.15, al Museo Athena di Capannori è in programma la conferenza 'L'idea del fiume nell'antichità' che sarà tenuta da Mauro Lazzaroni, presidente del GAC (Gruppo Archeologico Capannorese)


martedì, 25 giugno 2019, 15:31

Quilici (Lega Toscana): "Buche vicino casa dell'assessore Del Carlo, forse dovrebbe avere un occhio più attento vicino casa sua"

Ilaria Quilici (Lega Toscana) interviene in merito all'articolo in cui il nuovo assessore ai lavori pubblici Davide del Carlo parla della conclusione dei lavori della pista ciclabile della via Francigena per il collegamento tra Lucca e Capannori


martedì, 25 giugno 2019, 14:28

Titolo italiano, buona la prima per i Giovanissimi Elite del Tau contro il Donatello

Parte fortissimo il Tau che nella prima partita della Final Six per lo scudetto nazionale Giovanissimi Elite vince di misura contro il Donatello Calcio Udine