Anno 7°

lunedì, 17 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : capannori

Bilancio di previsione 2019: l'amministrazione mantiene le tariffe invariate e destina maggiori risorse ad alcuni settori strategici

mercoledì, 13 febbraio 2019, 16:17

Aliquote e tariffe invariate per i cittadini (come ad esempio per i servizi a domanda individuale come asilo nido, mensa e trasporto scolastico) e nessuna imposta aggiuntiva, conferma del sostegno alle famiglie in difficoltà economica con l'attuazione di agevolazioni e sgravi, implementazione  delle risorse per l’anno in corso in alcuni settori strategici. Sono questi i punti chiave del bilancio di previsione 2019 che l’assessore alle finanze Ilaria Carmassi ha presentato ieri (martedì 12 febbraio) al consiglio comunale e che andrà in approvazione tra quindici giorni. La scelta dell’amministrazione Menesini è quella di non aumentare tariffe, aliquote e imposte mantenendo consolidato il livello di offerta dei servizi strategici con un'attenzione particolare ai seguenti settori: servizi alla persona, cura del territorio, manutenzione del patrimonio pubblico.

Per il 2019 si prevedono risorse importanti nell'ambito delle politiche sociali e dei servizi alla persona che passano da un totale di 8 milioni e 801 mila euro del 2018 ad un totale di 9 milioni e 362 mila euro del 2019 con un aumento di  circa 500 mila euro. Per le politiche ambientali e tutela del territorio si passa dai 314 mila euro del 2018 agli oltre 385 mila euro del 2019; per le politiche giovanili, sport e volontariato si passa dai 176 mila euro del 2018 ai 191 mila euro del 2019. Particolare attenzione, inoltre, per le manutenzioni ordinarie del patrimonio pubblico (viabilità, immobili e impianti, fossi e canali, verde pubblico, scuole, impianti sportivi) per le quali  si prevedono risorse pari a circa 1 milione e 147 mila euro.

“Per il quinto anno consecutivo non aumentiamo la contribuzione a carico dei cittadini, poichè evitare l’incremento della pressione fiscale mantenendo alti i servizi per la comunità è per noi una priorità di mandato – spiega l’assessore alle finanze IlariaCarmassi –. Anche per il 2019 seguiamo il criterio dell'equità fiscale secondo un impianto che vede inalterato il livello di imposizione fiscale in linea con l'impegno di non gravare ulteriormente sulle tasche dei cittadini e di prevedere sistemi di agevolazione tariffaria che consentano anche a chi è in difficoltà di poter usufruire dei servizi  offerti dall'ente. Restano così invariate le tariffe per i servizi a domanda individuale come asilo nido, refezione scolastica, trasporto scolastico per i quali sosteniamo oltre il 50 per cento del costo del servizio. Allo stesso tempo, l'ente in questi anni ha portato avanti una specifica strategia volta al reperimento di risorse esterne per gli investimenti sul territorio, attraverso un'azione qualificata di intercettazione di finanziamenti che consentono di investire in opere pubbliche e in azioni di manutenzione e riqualificazione del territorio”.

Contestualmente al bilancio di previsione è stato presentato anche il piano triennale delle opere pubbliche 2019-2021.

Nel dettaglio gli investimenti sul territorio per il 2019: manutenzione straordinaria della viabilità (1 milione di euro); sicurezza stradale (1 milione e 375 mila euro). In questo settore è un intervento strategico la realizzazione di un sistema di rotatorie all'incrocio di via della Madonnina con la via Pesciatina per un importo di 500 mila euro. Tra le altre opere la realizzazione di marciapiedi e sistemi di messa in sicurezza di alcuni tratti stradali; piste ciclopedonali (500 mila euro) via delle Ville, via Nuova, via Paolinelli; regimazioni idrauliche e movimenti franosi (300 mila euro); assetto idrogeologico (3 milioni di euro); parchi,giardini e aree a verde (630 mila euro). Tra gli interventi in programma la riqualificazione del parco pubblico di Capannori e la sistemazione area a verde di Paganico e del Parco Casa Gori; edilizia pubblica (562 mila euro); impianti sportivi (oltre 2 milioni di euro). Tra gli interventi la riqualificazione dello stadio di Capannori per la realizzazione della Cittadella dello sport, la manutenzione delle palestre di Capannori e Camigliano, interventi allo stadio di Marlia anche per la realizzazione del progetto 'Stadio senza barriere'; interventi straordinari sui cimiteri (1 milione e 840 mila euro); ampliamento Viadell'acqua (150 mila euro); estensione rete fognature e acquedotto (800 mila euro); estensione rete metano (400 mila euro). Per quanto riguarda l'edilizia scolastica nel 2019 son previsti lavori di miglioramento sismico e adeguamento per le scuole primarie di Capannnori, Guamo e Segromigno in Piano grazie all'ottenimento dei finanziamenti Miur per un totale di 1 milione e 740 mila euro che comprende un cofinanziamento del Comune di 465 mila euro. Nel piano triennale delle opere pubbliche 2019-2021, sempre grazie ai finanziamenti Miur, sono previsti importanti interventi per altri tre plessi scolastici del territorio: la scuola secondaria di primo grado 'Piaggia' di via del Casalino a Capannori, il plesso scolastico di via delle Pianacce a Camigliano che diventerà un vero e proprio polo scolastico e la scuola dell'infanzia di San Leonardo in Treponzio.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


domenica, 16 giugno 2019, 15:12

Caruso (Lega): “A Capannori la sinistra è affetta da bulimia di potere”

Il consigliere comunale della Lega Domenico Caruso interviene dopo il consiglio comunale di insediamento svoltosi ieri a Capannori


domenica, 16 giugno 2019, 09:49

Per Lucca e I Suoi Paesi: "Assi viari, no politica dello struzzo"

Per Lucca e I Suoi Paesi interviene in merito al tema della mobilità dopo la lettera inviata dal sindaco Menesini al primo cittadino di Lucca, Alessandro Tambellini


sabato, 15 giugno 2019, 15:50

"Dipendenti comunali sempre sotto esame"

"Ancora non si sono spente le sirene delle ultime elezioni amministrative, che già il canto dell'usignolo echeggiam Nessuno di noi sapeva che la segreteria del sindaco Menesini fosse così partecipe con i cittadini con un servizio di collegamento con il cittadino che copre 24 ore al giorno".


sabato, 15 giugno 2019, 14:38

Stop alle infiltrazioni d'acqua: nuova copertura per la palestra comunale di Altopascio

Continua l'attenzione dell'amministrazione comunale per gli impianti sportivi: oltre alla palestra, sono già stati realizzati importanti interventi nei campi sportivi di Altopascio, Marginone e Badia Pozzeveri


sabato, 15 giugno 2019, 12:45

Successo del talk show del Giugno Porcarese sui 100 anni del Cavanis

Nemmeno un po' di pioggia in avvio ha frenato il grande entusiasmo dei porcaresi che ieri sera hanno partecipato in massa alla serata del Giugno Porcarese dedicata alla sua massima Istituzione religiosa, l'Istituto dei Padri Cavanis, che proprio 100 anni fa hanno messo piede per la prima volta in paese


sabato, 15 giugno 2019, 12:43

Parte la sostituzione delle pietre danneggiate in via della Chiesa

Partono mercoledì 19 giugno e si concluderanno entro sabato 22 i lavori di sostituzione delle pietre danneggiate lungo via della Chiesa. Un intervento programmato da tempo dall'amministrazione guidata dal sindaco Leonardo Fornaciari per mettere in sicurezza un tratto di viabilità che si trova proprio al centro del paese