Anno 7°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : altopascio

Il ministro Centinaio (Lega) non incontra il sindaco Sara D'Ambrosio

venerdì, 15 marzo 2019, 16:59

Il ministro, presente oggi ad Altopascio per un’iniziativa politica, era stato invitato dal sindaco in Comune per un incontro istituzionale. Il sindaco di Altopascio Sarà D'Ambrosio ha così commentato: "I cento metri dell'indisponibilità. La segreteria del ministro Centinaio ha fatto sapere che oggi il ministro non sarà disponibile per incontrarmi a causa di generici impegni. 

Peccato. Sarebbe stata l'occasione per parlargli dei lavoratori della Panitaly che da un momento all'altro rischiano di ritrovarsi senza lavoro. E anche della casa confiscata alla 'Ndrangheta, che io vorrei ristrutturare e restituire al mio paese, contando magari anche su un impegno da parte del Governo, oltre che della Regione (quest'ultima ha già dichiarato di voler fare la propria parte).

E infine di sicurezza, con la possibilità di aumentare l'organico della polizia municipale, per rispondere un'esigenza sentita dai cittadini.

Il sottosegretario Picchi e il senatore Vescovi, invece, non hanno neppure risposto.

Oggi, loro due e il ministro Centinaio saranno ad Altopascio per un'iniziativa esclusivamente politica della Lega Nord, a cento metri di distanza dalla sede comunale: peccato, io non avrei voluto parlare di politica, ma porre al ministro e ai rappresentanti del Governo e del Parlamento tre temi concreti, che stanno a cuore agli altopascesi e di interesse nazionale.

Politicamente siamo su due linee diverse, apparteniamo a due partiti diversi, probabilmente abbiamo anche idee diverse su molti temi della nostra attualità. Ad ogni modo sono un sindaco e lo sono di tutti, al servizio del mio paese: e se un ministro della Repubblica viene ad Altopascio mi pare logico, in qualità di sindaco, chiedergli un incontro, un'occasione per parlare a voce di quei problemi o di quei temi che investono direttamente anche il Governo, come il lavoro, la sicurezza, la mafia e la legalità.

Non demordiamo: quei temi sono e restano centrali e noi continueremo a bussare a tutte le porte e a fare tutto il possibile per arrivare alle soluzioni migliori. 

Per Altopascio, solo per Altopascio".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


lunedì, 27 maggio 2019, 14:06

Lega: "Altopascio prima città leghista della Toscana nei comuni sopra i 15 mila abitanti"

La Lega Altopascio commenta i risultati delle europee che vede ad Altopascio, primo comune sopra i 15 mila abitanti, con una vittoria della Lega del 47.52 per cento


lunedì, 27 maggio 2019, 14:00

Elezioni Capannori, i risultati

Iniziato alle 14 in punto lo spoglio dei voti per le elezioni amministrative. Nella Piana la sfida più importante è a Capannori dove ha votato il 61,82 per cento degli elettori. Notizia in aggiornamento


lunedì, 27 maggio 2019, 12:35

A Montecarlo la percentuale più alta in provincia di FdI

Grande soddisfazione a Montecarlo per il risultato ottenuto dal partito di Giorgia Meloni. Con l’11,9 % dei consensi Fratelli D’Italia firma nel comune di Montecarlo la percentuale più alta ottenuta del partito in provincia di Lucca, triplicando i consensi rispetto alle ultime europee ed elezioni politiche


lunedì, 27 maggio 2019, 11:34

Terzo posto per i 2006 del Tau al torneo nazionale Fair Play Elite U13

Terzi in Italia: gli esordienti A 2006 del Tau Calcio Altopascio salgono sul terzo gradino del podio per il Torneo Fair Play Elite under 13. La finalissima, disputata ieri (domenica 26) al Centro di preparazione olimpica di Tirrenia, li ha visti cedere di fronte a Real Casarea e Liventina (vincitrice...


domenica, 26 maggio 2019, 16:47

A.R.I. Altopascio - Montecarlo, assegnate le cariche per il consiglio direttivo

Sono state assegnate le cariche per il consiglio direttivo e dei sindaci revisori della sezione A.R.I. (Associazione Radioamatori Italiani) Altopascio - Montecarlo, valevoli per il triennio 2019 - 2021


domenica, 26 maggio 2019, 09:58

Anffas Lucca: eletto il nuovo direttivo, Marchetti confermato presidente

Tra le sfide per il futuro, l'attuazione della riforma del Terzo settore, il "Dopo di noi" e il sogno di una nuova struttura residenziale per sostituire quella di S. Leonardo in Treponzio