Anno 7°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Scannerini al Pd: "Assi viari, saremmo noi i poco seri?"

lunedì, 25 marzo 2019, 20:15

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento in risposta al Pd a firma Matteo Scannerini, coordinatore provinciale e vice regionale Forza italia Giovani e membro direttivo Forza Italia Capannori:

Ringrazio personalmente  il collega segretario Giovanile dei giovani democratici, per avermi ricordato come mai io non sono e non sarò mai uno di loro. Egli ci accusa di mancanza di serietà. Quest'ultima è infatti una caratteristica che, a suo parere non abbiamo mai avuto.

Dall'alto della sua esperienza, sindaca anche il nostro operato, accusandoci di non avere proposto alternative al progetto Anas sugli assi viari e di rimanere vaghi sulle nostre intenzioni. Ebbene, è il momento di schiarirsi un po' le idee. Da una parte abbiamo il partito democratico e Luca Menesini: sindaco di Capannori, presidente della provincia . In 5 anni supportato da regione e governo nazionale.

Dall'altra Salvadore Bartolomei,  ex consigliere regionale di opposizione che, assieme agli altri consiglieri di centrodestra a Capannori, non hanno potuto far altro che opporsi. È una mera questione di numeri. C'è poi il progetto Anas sulla nuova viabilità. Progetto redatto da tecnici dell'Anas e portato avanti in numerosi tavoli; tutti monocolore e quindi per noi inaccessibili.

Ciò era ed è tutt'oggi inevitabile visto che Lucca, Capannori, provincia e regione sono tutte a guida Pd. Solo alla fine Menesini si sveglia e dice di voler modificare o , in alternativa, far saltare il progetto. Se un sindaco , ad un tavolo monocolore, osteggia un progetto approvato dal suo stesso partito, perché in cinque anni ha deciso di non decidere, rischiando di far saltare un opera necessaria alla piana, i poco seri siamo noi? 

Cosa possiamo fare se non dire, se vinceremo andremo subito da Anas e cercheremo di modificare insieme il progetto nelle sue criticità? È più serio riallacciare un rapporto con un ente fondamentale per questo scenario , o fargli la guerra dopo 5 anni di silenzio ed improvvisarsi ingegneri in comizi pubblici. Non possiamo sorprenderci se poi i tecnici rifiutano gli inviti ad assemblee convocate da personaggi così.

Abbiamo perso credibilità come comune, e questo perché è chi ha governato ad essere stato poco serio. Il segretario giovanile del Pd Mattei, ma anche il capogruppo Pd a Capannori Silvana Pisani, lo intendano una volta per tutte: le soluzioni dovevano trovarle loro a tempo debito. Adesso per riacquistare potere e credibilità serve un nuovo sindaco. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 24 aprile 2019, 12:59

“Popolari e Moderati” si presenta a sostegno del sindaco Menesini

Si chiama 'Popolari e Moderati', è una lista civica composta da persone di spicco del territorio capannorese, e alle elezioni comunali del 26 maggio prossimo sostiene la riconferma a sindaco di Luca Menesini


mercoledì, 24 aprile 2019, 12:52

A Colle di Compito si celebra la festa della Liberazione

Domani, giovedì 25 aprile, a Colle di Compito a partire dalle ore 10.30 si svolgeranno le celebrazioni della Festa della Liberazione


mercoledì, 24 aprile 2019, 12:39

Sinistra con Capannori: "Il significato del lungo 25 aprile"

Con una nota stampa, la lista Sinistra con Capannori interviene sul significato del 25 aprile, festa della Liberazione


mercoledì, 24 aprile 2019, 12:37

Capannori, aperto il bando per l'erogazione del "pacchetto scuola"

Assicurare un aiuto concreto alle famiglie a basso reddito per l'acquisto dei libri scolastici e altro materiale didattico e l'utilizzo dei servizi scolastici. E' questo l'obiettivo del 'Pacchetto scuola'


mercoledì, 24 aprile 2019, 12:04

Verso “Quota Mille”: la sfida di Altopascio e Montecarlo

Sono tempi duri per chi ha necessità di ricevere trasfusioni di sangue e emoderivati, con il Centro Regionale Sangue della Toscana che dirama nuovamente lo stato di emergenza per il gruppo sanguigno O, che non è mai riuscito ad avere un apporto stabile da novembre 2018


mercoledì, 24 aprile 2019, 11:44

Una retrospettiva su Rossana Biagi in mostra a "La Magione del Tau"

Due sono i periodi presi in considerazione: gli anni '50, quando il suo interesse artistico si rivolge al rapporto arte-scienza e gli anni '80 quando la sua espressione artistica avrà come fonte d'ispirazione la musica