Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Blitz antidroga con elicottero, arrestati due pusher marocchini

mercoledì, 17 aprile 2019, 10:05

Un ulteriore servizio straordinario di controllo del territorio è stato eseguito nella serata di ieri dai carabinieri del comando provinciale di Lucca nell’area della piana e in particolare i comuni di Capannori e Altopascio.

Il dispositivo sul territorio, costituito complessivamente da 16 militari, è stato integrato dal supporto aereo di un velivolo del IV Nucleo Elicotteri di Pisa che, oltre da aver controllato le principali arterie di comunicazione stradale, ha affiancato il personale a terra soprattutto in occasione di un mirato controllo eseguito in Altopascio, all’indirizzo di una abitazione, dimora di cittadini stranieri dediti allo spaccio di stupefacenti.

I militari, dopo aver seguito i movimenti di alcuni clienti, sorpresi in possesso di alcune dosi di stupefacente appena acquistato, hanno deciso di eseguire un blitz nella casa presa in affitto per l’illecita attività. All’interno i carabinieri hanno sorpreso due cittadini marocchini, rispettivamente di anni 23 e 37, uno dei quali tentando di darsi alla fuga ha anche ingerito un quantitativo di hashish che occultava nella bocca, prima di essere raggiunto e bloccato. Trasportato in ospedale per accertamenti, a seguito di un lieve malore, è stato poco dopo, dimesso senza alcuna particolare complicazione.

All’interno dell’abitazione sono stati recuperati circa 20 grammi di hashish e 15 di cocaina, tutto già minuziosamente confezionato in dosi, un bilancino di precisione, altro materiale atto alla preparazione e allo spaccio, e la somma di denaro contante, in banconote da piccolo taglio, di 1.700 euro.

I due stranieri, nullafacenti, sono stati tratti in arresto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e associati alla casa circondariale di Lucca in attesa dell’udienza di convalida che si celebrerà nella mattinata odierna. I due acquirenti, entrambe ragazze italiane, studentesse, rispettivamente di anni 26 e 27, saranno segnalate al prefettura. Le indagini, in direzione di altri cittadini extracomunitari coinvolti nello spaccio, sono in ulteriore sviluppo.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


martedì, 23 luglio 2019, 15:27

Tau Calcio, ecco i nomi dell'area tecnica per l'Eccellenza

Prosegue a gonfie vele la campagna di rafforzamento del Tau calcio Altopascio in vista della prossima stagione in cui la formazione amaranto disputerà il campionato di Eccellenza


martedì, 23 luglio 2019, 15:10

Estate di asfaltature: lavori per oltre 200 mila euro

Sono in piena attività le asfaltature su tutto il territorio comunale, programmate e realizzate attraverso l'accordo-quadro da 400 mila euro che la giunta ha approvato nei mesi scorsi


martedì, 23 luglio 2019, 12:40

Richiesta versione ecologica del bicchierino dell'Estathè: Ferrero risponde

La Ferrero risponde alla lettera inviata dal Centro di Ricerca Rifiuti Zero del comune di Capannori in cui si chiede la sostituzione del bicchierino dell'Estathè


lunedì, 22 luglio 2019, 22:36

Scontro tra due camion sulla A-11, code per la perdita del carico

Pericoloso tra due camion che questo pomeriggio, sull' autostrada Fi-Mare, in direzione Lucca, poco prima dell'uscita Capannori, si sono scontrati lateralmente al momento del sorpasso


lunedì, 22 luglio 2019, 13:16

C'è musica negli scavi archeologici di Badia Pozzeveri

L'area archeologica di Altopascio si apre ai visitatori per una serata tra musica e storia. Previste anche visite guidate del sito


lunedì, 22 luglio 2019, 12:49

Successo per la prima settimana di cinema all'aperto

Grande successo per la prima settimana della rassegna di cinema all'aperto 'La bella estate' ad Artèmisia promossa dal comune e gestita da Cineforum Ezechiele 25,17