Anno 7°

venerdì, 3 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

"Altoparlanti su mezzi mobili per fare propaganda: il comitato Menesini viola la legge 130/1975"

martedì, 21 maggio 2019, 18:46

di giulia del chiaro

“Per opporci al progetto di Anas sosteniamo l’unico candidato che ha detto no con chiarezza e ha offerto proposte alternative a quel progetto: Luca Menesini”. Sembrerebbe una delle tante frasi recitate in periodo di campagna elettorale se non fosse che queste parole, provenienti dall’altoparlante di una macchina in transito questa mattina su Viale Europa a Lammari, si scontrino con la legge 130 del 24 aprile 1975 che stabilisce regole chiare per questa forma di propaganda elettorale.

Un fatto, quello di stamani, che ha attirato l’attenzione di alcuni membri del comitato di Bartolomei sindaco che, dopo aver registrato lo slogan, hanno segnalato la questione ai vigili urbani sottoponendo loro la registrazione ed invitandoli a verificare.

“La propaganda fonica è una delle tante modalità per fare campagna elettorale – ha spiegato un rappresentante del comitato Bartolomei – ma ci sono alcune regole semplici da seguire: l’altoparlante dalle auto in transito può, per legge, essere utilizzato al solo fine di invitare la cittadinanza ad un comizio o ad un incontro”.

A dirlo è, infatti, proprio la legge numero 130 del 24 aprile 1975 che, all’articolo 7 recita: “…durante detto periodo l'uso di altoparlanti su mezzi mobili è consentito soltanto per il preannuncio dell'ora e del luogo in cui si terranno i comizi e le riunioni di propaganda elettorale”. Occorreva, in definitiva, che il sostenitore di Menesini, che ha commesso la violazione, si limitasse a porgere agli abitanti l’invito fatto, invece, solo alla fine di un lungo discorso elettorale: “Stasera lo potremo incontrare presso il bar Masini dalle 18 per un aperitivo”.

Una violazione, quindi, che non è passata inosservata e che è stata consegnata, con prove annesse, alle autorità che, accolta la richiesta stanno effettuando opportuni riscontri.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


venerdì, 3 luglio 2020, 16:27

Altopascio, voto su intervento Fapim; Marchetti (Insieme per Altopascio) «Dell’azienda mi fido, della vostra urbanistica no»

Maurizio Marchetti (Consigliere comunale di Insieme per Altopascio) spiega le motivazioni per non aver partecipato alla votazione


venerdì, 3 luglio 2020, 14:01

Uguaglianza, diritti e inclusione sociale: ad Altopascio nasce la commissione consiliare permanente

Commissione consiliare permanente su uguaglianza, diritti e inclusione sociale: verrà istituita dall'amministrazione D'Ambrosio nel prossimo consiglio comunale di Altopascio, per fare proposte, realizzare iniziative, affrontare i temi più delicati e attuali


venerdì, 3 luglio 2020, 13:29

Inaugurato il nuovo servizio di bike sharing

Inaugurato questa mattina al polo culturale Artémisia di Tassignano alla presenza del sindaco Luca Menesini e dell'assessore all'ambiente e alla mobilità Giordano Del Chiaro il nuovo servizio gratuito di bike sharing


giovedì, 2 luglio 2020, 16:01

L'Atletico Capannori affida la panchina a Fabrizio Salvadori

L'Atletico Capannori fa sul serio e dopo aver annunciato martedì scorso Andrea Monaci come direttore generale, ufficializza oggi il vero colpo di mercato che sancisce definitivamente l'ambizione di questo nuovo progetto: sarà infatti Fabrizio Salvadori il nuovo allenatore della prossima stagione


giovedì, 2 luglio 2020, 16:00

Tau Eccellenza: la prima squadra amaranto riparte da 17 conferme

Squadra che vince non si cambia. Infatti sono molte le conferme per la Prima Squadra del Tau Calcio Altopascio che per la seconda stagione militerà in Eccellenza


giovedì, 2 luglio 2020, 15:53

Nasce Aperò, un nuovo modo di vivere i Giardini di Villa Reale

Ad anno esatto dall’inaugurazione del Cafè nasce Aperò, un nuovo modo di vivere i Giardini di Villa Reale di Marlia in orario serale. Due cicli di eventi: "Il Sogno di Elisa": 3 serate a tema musica classica, il 12 luglio, l’1 e il 9 agosto