Anno 7°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Dopo un litigio investe con l'auto il rivale in amore e si dà alla fuga

mercoledì, 15 maggio 2019, 17:16

Momenti di paura poche ore fa in centro ad Altopascio. Intorno alle 13, infatti, il conducente di una Lancia Y ha investito un pedone dandosi, poi, alla fuga. Sul posto, poco dopo, sono arrivati i vigili urbani del comandante Italo Pellegrini che hanno trovato il ferito che si lamentava steso al suolo. Sono partite subito le indagini e, dopo aver anche ascoltato alcuni testimoni, sulla strada per Orentano è stata individuata la vettura che aveva travolto la persona. La Lancia Y presentava il parabrezza anteriore infranto e ammaccature sulla parte anteriore del veicolo. Il conducente, 30 anni, abitante in un comune limitrofo, non ha potuto fare altro che consegnarsi agli agenti e ammettere l'accaduto.

Successivi accertamenti hanno permesso di appurare che l'investimento è stato volontario nel senso che poco prima, in un altro luogo, c'era stata una lite tra i due per questioni sentimentali. Da qui la decisione di salire in auto e investire il rivale.  Quest'ultimo è stato trasferito in ambulanza all'ospedale e sono in corso esami e accertamenti per formulare la giusta prognosi.

Nel frattempo il conducente della Lancia Y è stato denunciato per fuga a seguito di incidente e lesioni volontarie aggravate.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


venerdì, 5 giugno 2020, 22:40

Lettera aperta a Menesini: "Caro sindaco ce la fa a sistemare la via Romana all'ingresso di Capannori?"

Un lettore ci scrive invitandoci a farci ambasciatore presso il primo cittadino della disastrata situazione del manto stradale sulla via Romana all'imbocco del centro urbano di Capannori. Accettiamo perché, quella via, la facciamo quasi tutti i giorni...


venerdì, 5 giugno 2020, 22:37

Gabriele Nelli in visita alla Polisportiva Capannori

Grandi emozioni in casa della Polisportiva Capannori che nella giornata di giovedì scorso (4 giugno), ha ricevuto la visita del giocatore azzurro di volley Gabriele Nelli


venerdì, 5 giugno 2020, 16:27

Giornata mondiale per l'ambiente: la Piana del cibo sostiene l'iniziativa del museo virtuale 'Terra ti voglio bene'

In occasione della Giornata Mondiale per l'Ambiente dedicata al tema del drammatico declino della biodiversità del pianeta che ricorre oggi (venerdì 5 giugno), la Piana del Cibo, il progetto di gestione coordinata e partecipata delle politiche del cibo tra i Comuni di Lucca, Capannori, Altopascio, Porcari e Villa Basilica, sostiene...


venerdì, 5 giugno 2020, 16:17

Spostata al 30 settembre la scadenza dell'acconto IMU 2020 per chi è in difficoltà economica a causa del Coronavirus

L'assessore alle finanze Ilaria Carmassi: "Siamo sempre più vicini alla comunità di Capannori. Un'importante misura che si somma alle altre iniziative già messe in atto dalla nostra amministrazione comunale per sostenere famiglie, attività e imprese"


venerdì, 5 giugno 2020, 15:48

Cavalcavia sul rio Leccio, Autostrade cerca soluzioni per le rampe di accesso

Autostrade per l'Italia si è impegnata a pianificare gli interventi sulle rampe d’accesso del cavalcavia sul rio Leccio. Questa la rassicurazione raccolta dal vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Franco Fanucchi dopo un incontro con la direzione del IV Tronco del gestore della tratta della A11 che attraversa il territorio...


venerdì, 5 giugno 2020, 15:45

Altopascio, aperte le iscrizioni per nido, mensa e trasporto scolastico: tariffe invariate rispetto al 2019

Confermate, infatti, anche per quest'anno, le tariffe e le riduzioni Isee introdotte dall'amministrazione D'Ambrosio, che permettono a un maggior numero di famiglie di accedere alle agevolazioni previste, in un territorio dove le rette per nido, mensa e scuolabus sono tra le più basse della provincia e della regione