Anno XI

domenica, 5 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Piana : montecarlo

Illuminazione pubblica, ricambio ed implementazione: firmato il contratto, al via i lavori

giovedì, 23 maggio 2019, 08:53

Al via i lavori di ricambio ed implementazione dell'illuminazione pubblica nel comune di Montecarlo. La firma del contratto tra la società Menowatt Ge, accreditata presso l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) ed il comune di Montecarlo è avvenuta nella giornata di mercoledì 22 maggio presso la sede municipale alla presenza del sindaco Vittorio Fantozzi e dei delegati della società.

Un altro impegno di mandato mantenuto che punta ad ottenere risultati importanti in termini economici e di sostenibilità ambientale. Obiettivo dell'intervento infatti, che dovrà concludersi entro 180 giorni, sarà quello di ottenere risparmi sui consumi di energia elettrica dell'impianto di pubblica illuminazione comunale, attraverso l'applicazione sull'impianto di pubblica illuminazione stesso di corpi illuminanti LED. Il risparmio energetico dovrà essere conseguito in termini di consumi energetici (unità di misura KWh) sull'impianto di pubblica illuminazione comunale nella misura di almeno il 30% rispetto alla situazione rilevata prima dell'intervento.

Allo scopo la società Menowatt Ge ha effettuato un'attività di audit e diagnosi energetica sia attraverso le informazioni relative alla consistenza dell'impianto di pubblica illuminazione comunale (numero di punti luce, tipologia di lampade e potenza delle stesse, consumi storici, modalità di gestione degli orari di funzionamento degli impianti, ecc.) comunicate dal Comune in sede di gara sia con proprie rilevazioni in sede di sopralluogo.

Con il via ai lavori, nei prossimi giorni, saranno installati sul territorio 56 alimentatori elettronici dimmerabili, 56 lampade al Sodio alta Pressione, 385 corpi illuminanti stradali a Led, 95 retrofit a Led per corpi illuminanti già esistenti oltre a numerose opere migliorative tra cui la fornitura e posa di pali fotovoltaici in diverse aree di tutte località del territorio a fini di visibilità e sicurezza stradale, la sostituzione di quindici pali tra i più vetusti, nonché l'ampliamento della linea su via Micheloni con nuovi 8 punti luce.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


domenica, 5 dicembre 2021, 19:12

Campionato Regionale A.S.D. Karate Shotokan Porcari, ragazzi alla prima esperienza

Campionato Regionale, la nostra prima gara di rinascita dopo l'esplosione del Covid, letteralmente, perché quattro dei nostri ragazzi sono riusciti a distinguersi nonostante la loro prima esperienza sul Tatami


sabato, 4 dicembre 2021, 16:01

Altopascio, variazioni di bilancio: quasi due milioni per opere pubbliche, ambiente e settori scuola e sociale

Ammonta a oltre 3 milioni di euro la variazione di bilancio approvata dal consiglio comunale di Altopascio grazie alla quale sarà possibile applicare anche l'avanzo di amministrazione. Circa 3 milioni e duecentomila euro complessivi, dunque, di cui 1 milione e 600mila euro sarà riversato sul territorio


sabato, 4 dicembre 2021, 11:43

Un calendario ricco di iniziative nel nuovo centro di Capannori

Nel fine settimana del 18 e 19 dicembre inaugurazione del parco e del nuovo centro di Capannori, mercatini artigianali, casa di babbo Natale ed eventi musicali


venerdì, 3 dicembre 2021, 16:15

Capannori è il comune più 'riciclone' con l'86,50 per cento di rccolta differenziata

Risultati record per la raccolta differenziata a Capannori. Secondo gli ultimi dati relativi al 2020 certificati dalla Regione Toscana, Capannori è il Comune toscano sopra i 30 mila abitanti con la percentuale più alta di raccolta differenziata, pari all'86,50%


venerdì, 3 dicembre 2021, 16:13

Andrea Gioffredi è il nuovo segretario del Pd di Altopascio

Eletto ieri sera, giovedì 2 dicembre, Gioffredi, 51 anni, vive a Badia Pozzeveri e in passato ha già avuto esperienze politiche di vario genere


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:34

Al via la 'Lotteria di Natale' ad Altopascio: “Sosteniamo il commercio locale e diffondiamo la cultura del dono”

Avis e Centro commerciale naturale di Altopascio lanciano un concorso a premi per chi compra i regali in paese durante le feste natalizie. In palio c’è un iPhone 13