Anno 7°

mercoledì, 21 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : altopascio

Acqua di luna e farina di stelle: spettacolo rinascimentale ad Altopascio

venerdì, 14 giugno 2019, 14:37

Un viaggio lungo i cammini dei pellegrini, tra musiche, danze, arti e antichi sapori: ecco "Acqua di luna e farina di stelle", il progetto rievocativo lungo la via Francigena, promosso dalla compagnia rinascimentale "Tres Lusores" di Cori (Latina), con la co-organizzazione dell'associazione A.R.T.eS.I.A. di Roma. 

La prima tappa del percorso sarà proprio Altopascio: l'appuntamento è per domani, sabato 15, in Sala Granai e in Sala Mediateca. Alle 16, dopo la presentazione del libro di Elsa Di Meo, in cui interverranno i rappresentanti del comune di Altopascio e del comune di Cori, il pubblico assisterà a un laboratorio del pane tenuto da Stella Schiavon, un laboratorio artigianale, dove verrà preparato manualmente il pane del Pellegrino, partendo dal lievito madre. A seguire, alle 17.30 sarà presentato lo spettacolo della compagnia rinascimentale "Tre Lusores", "Chi Vuol Esser Lieto Sia..." - Viaggio nel Rinascimento tra musiche, canti, danze di corte e antiche arti - Rievocazione Storica "L'Arte del Ballare ò de i Balletti" del M° Fabritio Caroso da Sermoneta (1526-1605).

A completamento dell'evento sarà allestita la mostra sui pani rituali, pani elaborati nei corsi di ricerca e preparati in parte dalle detenute della Casa Circondariale di Rebibbia Femminile a Roma. Al termine delle iniziative culturali, per promuovere i prodotti del territorio del Lazio, in particolare dei monti Lepini, a tutto il pubblico partecipante saranno offerti dolcetti tipici di Cori dell'azienda Alessi e Trifelli, accompagnati dai prelibati vini delle note Cantine di Cori, Cincinnato, Marco Carpineti e Pietra Pinta. L'obiettivo sarà quello di promuovere alcuni prodotti di qualità attraverso una presa di coscienza del valore del patrimonio culturale enogastronomico del territorio di Cori che integra ambiente, paesaggio, artigianato e cultura, con l'intento di sottolineare con più evidenza l'importanza del cibo per la salute e la qualità del vivere.

Lo spettacolo condurrà direttamente lo spettatore nell'epoca della rinascenza, tra musiche, canti, danze e antiche arti, in un mondo in cui le magiche atmosfere cortigiane riprendono vita. Uno spettacolo che presenta uno spaccato del XVI secolo, dove vengono analizzati tanto gli aspetti della vita popolare quanto gli aspetti della vita di corte.

 

Il progetto "Acqua di luna e farina di stelle", coinvolge, oltre ad Altopascio, anche Matera e Cori.  Ha ottenuto inoltre il patrocinio dei comuni di Matera, Altopascio e Cori, della Fondazione MATERA-BASILICATA 2019, del Pontificio Consiglio della Cultura, dell'Università degli Studi della Basilicata, dell'Accademia dei Georgofili, dell'Associazione Europea delle Vie Francigene, del Comitato Via Francigena del Sud, della Pro Loco di Cori, e con la coorganizzazione dell'Associazione A.R.T.eS.I.A. (Associazione Ricerca Tradizioni e Scambi Internazionali Artigianali).


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 21 agosto 2019, 15:26

Riduzioni o esenzioni Tari per 445 famiglie altopascesi

Riduzioni o esenzione totale per 445 famiglie altopascesi per circa 84mila euro di investimento da parte dell'amministrazione D'Ambrosio. Sono cresciute ancora (passando da 77 a 84mila euro) le risorse che il comune ha messo a disposizione dei cittadini che presentano maggiori difficoltà economiche, per dare un supporto concreto rispetto al...


mercoledì, 21 agosto 2019, 13:22

San Bartolomeo, a Ruota tre giorni di festa per il patrono

Fine settimana di festeggiamenti a Ruota in occasione del santo patrono San Bartolomeo. Venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 sono in programma tante iniziative che animeranno il borgo del Monte Pisano e che culmineranno con la visita dell'arcivescovo di Lucca, monsignor Paolo Giulietti


mercoledì, 21 agosto 2019, 13:06

'Buoni servizio' per famiglie con bambini che frequentano i nidi

Le domande possono essere presentate fino al 30 agosto. Le famiglie richiedenti devono essere presenti nelle liste di attesa per i nidi d'infanzia comunali e avere un Isee inferiore a 27mila euro


martedì, 20 agosto 2019, 21:20

La Lega replica al sindaco D'Ambrosio: "Predica bene, ma sono i fatti a smentirla"

"In un agosto rovente c'è chi ad Altopascio è in perenne campagna elettorale lanciandosi in proposte che per certi versi potevano trovare soluzioni più semplici da noi già suggerite"


martedì, 20 agosto 2019, 16:05

Storia, bici e vino: questo fine settimana la quarta edizione della ciclostorica “La Vinaria”

Un week-end tra bicicletta, storia, vino e gastronomia locale nella cornice delle colline della piana di Lucca. Questo il mix che, per il quarto anno consecutivo, il 24 e il 25 agosto sarà offerto dalla ciclostorica “La Vinaria” che, per l’edizione di quest’anno, attraverserà i comuni di Porcari, Capannori e...


martedì, 20 agosto 2019, 14:08

Tassignano, un semaforo intelligente per rendere più sicuro l'attraversamento di via Chelini

"Renderemo più sicuro il semaforo di via Domenico Chelini a Tassignano grazie a un intervento complessivo che tutelerà pedoni e ciclisti tramite l'uso di sistemi tecnologici che porteranno benefici anche agli automobilisti". Ad annunciarlo è l'assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo