Anno 7°

domenica, 26 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : capannori

FdI: "Il cantoniere di paese è un account automatico che risponde ad intervalli regolari?"

mercoledì, 17 luglio 2019, 10:45

Con lo spirito di una politica fatta di costante presenza sul territorio ed attenzione alle necessità dei cittadini, Fratelli d'Italia Capannori tiene a portare alla luce una segnalazione ricevuta ieri, martedì 16 luglio.

"Poiché dal 2014 - si legge nella nota -, l'attuale amministrazione si vanta di aver istituito il cantoniere di paese, dedito ad attività di controllo ed alle piccole manutenzioni sul territorio, oggi dobbiamo segnalare che probabilmente tale ruolo funziona solo sulla carta ma non nella realtà.

Alcuni abitanti di Gragnano ci informano che in Via del Leccio lo specchio installato per permettere l'ingresso in strada in sicurezza di alcuni abitanti, risulta rotto (vedi foto) e quindi inutilizzabile.

Dopo varie segnalazioni inascoltate, in data 5 luglio un residente ha provveduto a scrivere al cantoniere di paese che, in maniera impeccabile risponde immediatamente che la segnalazione é stata presa in carico (trattasi di risposta automatica?). Ancora più stupefacente, visti i tempi della burocrazia, é stata la risposta ricevuta solo tre giorni dopo in cui viene scritto che la segnalazione é stata chiusa. A questo punto gli abitanti della zona hanno provveduto al sopralluogo, ma purtroppo la loro speranza di aver risolto il problema in così poco tempo è stata delusa. Infatti, ad oggi lo stato dello specchio risulta sempre il medesimo, con conseguente rischio di incidenti per automobilisti o pedoni che devono entrare in strada.

Non vogliamo insegnare niente a chi ci governa da ormai 16 anni, ma di certo prima di comunicare che il problema è stato risolto, dovrebbero risolvere lo stesso.

Oppure il posto del cantoniere di paese é stato assegnato ad un account automatico che risponde ad intervalli regolari? 

Gradiremmo quindi una spiegazione sul reale stato di tale servizio e, soprattutto, che la segnalazione venga portata a termine."


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 25 gennaio 2020, 18:42

Al via la 27^ edizione della rassegna teatrale “Chi è di scena!"

Domenica 26 gennaio, alle ore 16:30, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo inizierà, per concludersi venerdì 8 maggio, la ventisettesima edizione della rassegna teatrale “Chi è di scena! Montecarlo 2020”


sabato, 25 gennaio 2020, 14:10

Zappia (Lega): "Discariche a cielo aperto a Castelvecchio di Compito"

La segnalazione giunge dal consigliere comunale della Lega Salvini premier, a Capannori, Bruno Zappia


sabato, 25 gennaio 2020, 13:30

Giorno della memoria, lunedì 27 gennaio a Capannori film una conferenza e incontri con gli studenti

Nell'ambito della rassegna "Aktion T4. Come tu mi vedi" dedicata a riflettere sullo sterminio delle persone con disabilità durante il nazismo


sabato, 25 gennaio 2020, 12:36

Una seconda vita per gli alberi di Natale degli studenti della scuola secondaria di Lammari

Le conifere sempreverdi sono state piantate, assieme ai loro vasi, nel giardini dell'istituto per poi essere riutilizzate per le prossime festività. L'assessore Del Chiaro: "Un'iniziativa da un particolare risvolto educativo, oltre che ambientale"


sabato, 25 gennaio 2020, 12:11

Ladri all'Ottica Cacini, via occhiali per 100 mila euro

Nella notte i ladri, passando dal negozio adiacente che è vuoto, hanno spaccato il muro e portato via centinaia di paia di occhiali: l'amarezza del proprietario. Video


sabato, 25 gennaio 2020, 12:11

Inclusione sociale, partito il progetto 'Lavoro di comunità'

Il Comune inserisce cittadini in difficoltà economica e sociale in progetti lavorativi in sinergia con il terzo settore. Il vice sindaco Matteo Francesconi: "Vogliamo 'riattivare' le persone grazie a un percorso attivo che vede la collaborazione della comunità di Capannori"