Anno 7°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : porcari

Rotonda di Rughi, l'amministrazione: "Ancora provvisoria, l'incidente è stato causato da un mezzo non autorizzato"

mercoledì, 10 luglio 2019, 15:09

Ma quel camion da lì non ci poteva transitare, perché gli unici mezzi che hanno diritto di passo sono quelli che, provenienti da via Hamel, devono raggiungere le due aziende che hanno sede oltre l'incrocio con via Galgani. Tutti gli altri - provenienti da Salanetti o dalla Pesciatina, che nonostante i divieti ben visibili ancora si ostinano a prendere la scorciatoia e transitare nel centro abitato di Rughi - con la nuova rotatoria troveranno un angolo di curva molto stretto, pensato apposta per impedire loro di svoltare sulla Romana o in via Galgani. 

Un incrocio che ha la necessità di essere messo in sicurezza. In passato ci sono stati incidenti mortali che non si debbono ripetere e con questo spirito è nato il nostro progetto. La rotonda costringerà gli automobilisti a ridurre la velocità e farà da ostacolo ai camionisti indisciplinati, che in barba ai divieti pensano di essere al di sopra della legge. Quest'opera è stata chiesta dai cittadini e condivisa con le aziende, che hanno compreso la nostra azione e che adesso avranno il compito di educare gli autotrasportatori a osservare le regole. E in ogni caso, sul lampione che è stato posizionato al centro del rondò è stata installata una telecamera per sanzionare gli eventuali trasgressori. 

Infine, un consiglio spassionato al consigliere Giannoni. Si faccia prima un giro sui cantieri per accertarsi di quel che dice. Si sarebbe reso conto che la rotatoria in questione è tutt'ora in fase sperimentale, esattamente come chiede lui. I new jersey ci sono e nessuna opera in muratura è stata ancora realizzata. E non ci sono "magari, chissà", ma l'assoluta certezza che lì quel mezzo pesante non era autorizzato a passare. 

Del resto l'opposizione lo ha dichiarato in consiglio comunale: qualunque cosa andremo a fare per loro sarà sbagliata. Ma il governo del paese spetta a noi, e noi andremo avanti con la schiena dritta con l'obiettivo di migliorare sicurezza, viabilità e arredo urbano. Lo abbiamo promesso a tutti i porcaresi il giorno del nostro insediamento e così faremo. 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


giovedì, 17 ottobre 2019, 15:44

Domenica torna "Insieme in fiera" a Marlia

Saranno 90 i banchi ambulanti di varie merceologie che si snoderanno sull’asse principale di Marlia, per l’occasione chiusa al traffico da Santa Caterina all’incrocio con viale Europa dalle 8 alle 20


giovedì, 17 ottobre 2019, 15:38

Altopascio Horror Night Show: torna la Festa di Halloween

Altopascio, per il terzo anno consecutivo, si trasforma nella lunga di notte di Halloween con Altopascio Horror Night Show. L'appuntamento, totalmente a ingresso gratuito, è per giovedì 31 ottobre con la manifestazione, organizzata dal Comune di Altopascio con l'amicizia di Lucca Comics&Games 2019, che abbraccerà il centro paese dalle 18...


giovedì, 17 ottobre 2019, 12:12

Nuova navetta gratuita da Marlia a San Leonardo in Treponzio

Sta per scattare una vera e propria rivoluzione nella mobilità di Capannori. Dal 28 ottobre entra in servizio Tandem, la nuova navetta con corse gratuite ogni ora, che unirà Marlia con San Leonardo in Treponzio passando per il capoluogo


giovedì, 17 ottobre 2019, 12:05

Caruso (Lega): “Insoddisfatto della risposta su assi viari, chiederò consiglio aperto ai cittadini”

Il consigliere comunale della Lega di Capannori, Domenico Caruso, interviene dopo aver presentato un'interrogazione sugli assi viari


giovedì, 17 ottobre 2019, 11:25

Valerio Massimo Manfredi protagonista di "Capannori Underground Festival"

'Una grande storia del secolo scorso sepolta nel silenzio' è il titolo del secondo incontro del 'Capannori Underground Festival' in programma ad Artè sabato 19 ottobre alle ore 17.15 che vedrà protagonista il noto scrittore di fama internazionale, archeologo e conduttore televisivo Valerio Massimo Manfredi


giovedì, 17 ottobre 2019, 11:16

Doppio taglio del nastro al Camelieto del Compitese

Sabato 19 ottobre alle ore 10.30 doppio taglio del nastro al Camelieto del Compitese. In programma infatti l'inaugurazione della terza mostra della Camelia Sasanqua a fioritura autunnale della quale il giardino d'eccellenza custodisce 60 esemplari e del nuovo spazio dedicato alla camelia Higo, la camelia del Samurai