Anno 7°

venerdì, 19 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Trovato morto in casa da giorni con la moglie malata di Alzheimer

domenica, 14 luglio 2019, 09:32

di mariella bonacci

Si può morire così, dimenticati da tutti? E' successo ad un uomo di 70 anni, Alessandro Paoletti, trovato morto nella sua abitazione in via Fratelli Cervi dove viveva con la moglie 65 enne malata di Alzheimer. La morte risale ad alcuni giorni fa.

L’appartamento era chiuso da giorni e nessun rumore proveniva dall’interno. La cosa ha insospettito i vicini che hanno avvertito il comandante della polizia municipale di Altopascio Italo Pellegrini.

Ieri mattina il comandante ha mandato più volte una pattuglia a suonare il campanello e a fare una ricognizione, ma nessuno ha risposto. I due anziani non avevano parenti diretti in zona e il comandante ha interpellato il loro medico che gli ha detto che entrambi i coniugi erano autosufficienti. Pellegrini, però, non si dava pace e alla fine, proprio stanotte, si è preso tutte le responsabilità e ha allertato i vigili del fuoco, i carabinieri e la Misericordia di Montecarlo. Dopodiché è intervenuto.

I suoi presentimenti si sono purtroppo avverati: l'uomo era morto in terra in stato di decomposizione e la moglie in stato confusionale disidratata e in pessime condizioni. Lo so che una giornalista non dovrebbe mettere mai le sue opinioni, ma con tanta solidarietà per chi attraversa il mare, ce n'è ben poca per i nostri cittadini  anziani e soli. Perché l’amministrazione di Altopascio non fa un censimento delle persone sole e anziane e mette un servizio continuativo per assicurarsi del loro stato di bisogno?

Ci siamo accorti di questa coppia di anziani solo stasera grazie al gesto di Italo Pellegrini che mette il cuore nel suo lavoro. Noi siamo troppo presi dagli esodi africani per occuparci di chi ci sta accanto.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


venerdì, 19 luglio 2019, 11:41

Caruso (Lega): “Bisogna modificare il quorum per l’elezione e la revoca del presidente del consiglio comunale”

Il consigliere della Lega Domenico Caruso interviene per commentare la situazione di impasse nella nomina del vicepresidente del consiglio comunale


venerdì, 19 luglio 2019, 10:03

Torna la Notte Bianca a Porcari

Sabato 20 luglio, a partire dalle ore 19, le strade del paese saranno invase da spettacoli, street food e attrazioni di vario genere


venerdì, 19 luglio 2019, 07:53

Ancora un traguardo per Fratelli d'Italia di Capannori

Matteo Petrini, consigliere comunale FDI e Paolo Ricci, coordinatore comunale FDI: "Fratelli d'Italia ottiene un altro grande risultato, assicurandosi un posto in sei commissioni consiliari su nove disponibili e raggiungendo gli obiettivi che, durante i direttivi comunali convocati, ci eravamo prefissati"


venerdì, 19 luglio 2019, 00:32

Cambi nella Lega: si dimette Maniglia, Bartolomei capogruppo

Marcella Maniglia si è dimessa da segretaria comunale della Lega a Capannori, dove il partito di Matteo Salvini ha fatto per la sua prima volta il suo ingresso in consiglio comunale


giovedì, 18 luglio 2019, 16:54

Ex Papergroup, riprende l'agitazione sindacale

Riprende il via l'agitazione sindacale negli stabilimenti appena ceduti dalla Papergroup, azienda fallita, alla nuova proprietà denominata Cartiera di Tolentino S.r.l., azienda che fa parte del Gruppo Pro-Gest del patron veneto Bruno Zago


giovedì, 18 luglio 2019, 15:00

Il consiglio comunale ha approvato all'unanimità la costituzione delle nuove commissioni consiliari permanenti

Dopo aver osservato un minuto di silenzio in memoria di Andrea Camilleri, il consiglio comunale nella seduta di ieri pomeriggio (mercoledì) ha approvato all'unanimità la costituzione delle nuove commissioni consiliari permanenti