Anno 7°

martedì, 10 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Trovato morto in casa da giorni con la moglie malata di Alzheimer

domenica, 14 luglio 2019, 09:32

di mariella bonacci

Si può morire così, dimenticati da tutti? E' successo ad un uomo di 70 anni, Alessandro Paoletti, trovato morto nella sua abitazione in via Fratelli Cervi dove viveva con la moglie 65 enne malata di Alzheimer. La morte risale ad alcuni giorni fa.

L’appartamento era chiuso da giorni e nessun rumore proveniva dall’interno. La cosa ha insospettito i vicini che hanno avvertito il comandante della polizia municipale di Altopascio Italo Pellegrini.

Ieri mattina il comandante ha mandato più volte una pattuglia a suonare il campanello e a fare una ricognizione, ma nessuno ha risposto. I due anziani non avevano parenti diretti in zona e il comandante ha interpellato il loro medico che gli ha detto che entrambi i coniugi erano autosufficienti. Pellegrini, però, non si dava pace e alla fine, proprio stanotte, si è preso tutte le responsabilità e ha allertato i vigili del fuoco, i carabinieri e la Misericordia di Montecarlo. Dopodiché è intervenuto.

I suoi presentimenti si sono purtroppo avverati: l'uomo era morto in terra in stato di decomposizione e la moglie in stato confusionale disidratata e in pessime condizioni. Lo so che una giornalista non dovrebbe mettere mai le sue opinioni, ma con tanta solidarietà per chi attraversa il mare, ce n'è ben poca per i nostri cittadini  anziani e soli. Perché l’amministrazione di Altopascio non fa un censimento delle persone sole e anziane e mette un servizio continuativo per assicurarsi del loro stato di bisogno?

Ci siamo accorti di questa coppia di anziani solo stasera grazie al gesto di Italo Pellegrini che mette il cuore nel suo lavoro. Noi siamo troppo presi dagli esodi africani per occuparci di chi ci sta accanto.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


lunedì, 9 dicembre 2019, 16:03

"Una strada da vivere": si riqualifica via dei Boschi nel centro di Verciano

Un progetto curato dall'architetto Gilberto Bedini. Lavori dal costo di circa 300 mila euro al via nella seconda parte del 2020. L'assessore Del Carlo e la consigliera Amadei: "L'intervento metterà a disposizione della comunità un'area più bella e funzionale stimolando la socializzazione e la realizzazione di eventi che fanno vivere...


lunedì, 9 dicembre 2019, 11:41

Il calore delle Misericordie d'Italia

Confederazione nazionale delle Misericordie d'Italia è una delle più grandi entità federative in Italia nell'ambito del Volontariato


lunedì, 9 dicembre 2019, 11:23

"Toscanacci": Hendel, Kaemmerle e Goretti mercoledì 11 dicembre al teatro Artè di Capannori

Uno spettacolo all'insegna della comicità e dell'ironia, dove risate e divertimento saranno assicurati. È questo "Toscanacci", lo show che mercoledì 11 dicembre alle ore 21.15 al teatro Artè di Capannori vedrà protagonisti Paolo Hendel, Andrea Kaemmerle e Riccardo Goretti


sabato, 7 dicembre 2019, 15:02

Riqualificazione Mura Altopascio: il comune si aggiudica il bando regionale Città Murate

Bando città murate: l'amministrazione D'Ambrosio si aggiudica 58.500 euro per completare l'opera di riqualificazione e di restauro delle Mura castellane


sabato, 7 dicembre 2019, 13:41

Antonio Caggiano ed Elio Martusciello ospiti di "Tempi di Reazione"

Domenica 8 dicembre, alle 21, due musicisti fondamentali nel panorama della musica italiana saranno gli ospiti del penultimo appuntamento di "Tempi di Reazione" a cura di SPAM! (via Don Minzoni 34 a Porcari)


sabato, 7 dicembre 2019, 09:03

Spaccata all'Esselunga di Marlia, via il bancomat

I ladri, nella notte, hanno sfondato con una ruspa l'ingresso della Esselunga di Marlia e asportato il bancomat, caricandolo su un'auto e dandosi alla fuga