Anno 7°

venerdì, 28 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : capannori

Pagamenti ai fornitori, abbattute le tempistiche

sabato, 17 agosto 2019, 12:53

I dati pubblicati dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, relativi al pagamento delle fatture ricevute nel 2018, non sono da considerarsi rispondenti alla situazione attuale. Nel trimestre in corso, infatti, grazie a miglioramenti gestionali promossi dall'amministrazione Menesini, il ritardo medio è sceso a 9 giorni e mezzo contro i quasi 36 del quarto trimestre 2018. I numeri pubblicati dal Mef, che indicano in 72 i giorni di ritardo, non sono inoltre da considerarsi affidabili in quanto riguardano il periodo di transizione fra il vecchio e il nuovo sistema nuovo sistema di comunicazione istantanea delle informazioni relative ai pagamenti della pubblica amministrazione (Siope plus); per questo motivo proprio lo stesso Mef, fra l'altro, ha dato agli Enti la possibilità di aggiornare i dati entro il 31 dicembre 2019.

"Le tempestività dei pagamenti verso i nostri fornitori è una tematica che ci sta particolarmente a cuore, perché è di vitale importanza per le imprese, sopratutto quelle di medie e piccole dimensioni – spiega l'assessore al bilancio, Ilaria Carmassi -. La nostra amministrazione comunale ha da tempo avviato un percorso virtuoso che oggi ci consente di essere molto più veloci rispetto a nemmeno un anno fa. È stato possibile raggiungere questo risultato grazie ad alcune novità che abbiamo apportato, ad esempio aderendo al consorzio regionale Cet, che ci consente di ricevere raggruppate alcune tipologie di fatture, semplificando il lavoro con vantaggi tangibili sull'efficacia. Abbiamo inoltre apportato miglioramenti nelle procedure gestionali interne che, unite alle capacità professionali dei nostri uffici, ci hanno permesso di compiere un salto di qualità. Vogliamo comunque arrivare a pagare senza alcun giorno di ritardo; proseguendo su questa strada potremo raggiungere l'obiettivo".

Per quanto riguarda l'elaborazione del Mef relativa a tutto il 2018, oltre a essere riferita a oltre quattro mesi fa (inizio aprile) può essere considerata attendibile solo per quanto riguarda il numero delle fatture ricevute e l'importo totale, mentre non lo è per gli altri dati. La percentuale di fatture pagate e il relativo importo costituiscono per Capannori un dato affidabile solo a partire dal 1° luglio 2018, data in cui per i Comuni fra i 60 e i 10 mila abitanti è entrato in funzione il nuovo sistema di interscambio delle fatture elettroniche, Siope plus. Solo con questo sistema, infatti, la piattaforma acquisisce in automatico i pagamenti effettuati dall'Ente, mentre le informazioni precedenti a tale data non erano acquisite in modo sistematico e richiedevano una revisione e un inserimento manuale, fattura per fattura, da parte del personale del Comune. La comparabilità dei dati 2018 tra diversi Enti ha quindi senso solo per fasce omogenee di popolazione e dalla data di introduzione del sistema in poi.

Il dato dei giorni di pagamento medi dalla data di emissione è incompleto, perché non comprende le fatture il cui pagamento non è stato acquisito in automatico dal sistema (quindi prima del 1° luglio 2018) oppure non sono state aggiunte manualmente dall'Ente. Infine sul tempo medio di distanza fra il pagamento e la data di scadenza della fattura, va fatto notare come non sia esattamente la differenza fra i giorni di pagamento medi e i 30 giorni di scadenza dall'emissione. Alcune fatture vengono infatti erroneamente emesse con "pagamento a vista" da parte dei fornitore, per cui generano giorni di ritardo anche quando pagate ben prima dei 30 giorni; alcune fatture, inoltre, vengono emesse dal fornitore con scadenza superiore ai 30 giorni.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


tuscania


toscano


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


giovedì, 27 febbraio 2020, 19:38

Pisani (Italia Viva): "Un incontro a breve con i cittadini di Lunata per parlare di tutti i lavori che interesseranno la frazione"

"Un incontro a breve con i cittadini di Lunata per parlare di tutti i lavori che interesseranno la frazione": lo ha chiesto al sindaco Menesini e all'assessore ai Lavori Pubblici, la consigliera Silvana Pisani di Italia Viva


giovedì, 27 febbraio 2020, 19:13

Cordoglio a Montecarlo per la scomparsa del Cav. Attilio Donatini

Si è spento a Montecarlo il Cavaliere del Lavoro Attilio Donatini, classe 1921, molto conosciuto in paese dove svolgeva l'attività di impresario edile ed è stato molti anni fa Consigliere Comunale e Assessore, nonché presidente della locale Società Filarmonica "Giacomo Puccini"


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:09

Mezzi più nuovi, cinture di sicurezza, aumento delle gite scolastiche: sono le novità del trasporto scolastico

Cecchetti: "Il trasporto scolastico è un servizio di fondamentale importanza che abbiamo voluto migliorare ulteriormente". Il rinnovato servizio prenderà il via lunedì 2 marzo


giovedì, 27 febbraio 2020, 16:54

Ad Altopascio arriva il percorso di formazione sul benessere alimentare

Come si mangia? E quanto è importante il momento-mensa per i bambini? Ad Altopascio arriva il percorso di formazione sul benessere alimentare, rivolto ai genitori e al personale scolastico


giovedì, 27 febbraio 2020, 13:11

Altopascio, nasce il nuovo Ccn: Federica Benedetti Stefanini è la presidente

Nuovo slancio, idee fresche, voglia di mettersi in gioco ed eventi per promuovere e valorizzare il nome di Altopascio e delle sue attività: questi in sintesi i punti cardine del nuovo Centro commerciale naturale


giovedì, 27 febbraio 2020, 12:35

Cresce il progetto prima squadra del Tau Calcio Altopascio

Con l'innesto di Francesco Di Biagio, portiere classe 2004, l'età media della prima squadra amaranto si è abbassata ulteriormente, scendendo sotto i 25 anni