Anno 7°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Metano, pronta la nuova rete in via Pieraccini a Lunata

sabato, 12 ottobre 2019, 12:46

Il metano adesso arriva in tutta via Pieraccini a Lunata. Gesam Reti, d'intesa con l'amministrazione Menesini, ha completato lo sviluppo del servizio in tutta la strada. Oltre ai nuclei abitativi già raggiunti dalla precedente estensione, le tubature sono state portate fino in fondo alla strada, all'incrocio con via Antonio Rossi. Proprio questa settimana la nuova rete è stata messa in esercizio, cosicché le famiglie possano usufruirne.

"Una bella notizia per gli abitanti di via Pieraccini – commenta l'assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. L'opera rientra nel piano di potenziamento della rete del gas metano che l'amministrazione comunale ha concordato con Gesam, che ringrazio per l'investimento. L'obiettivo è quello di proseguire con le estensioni, affinché il nostro territorio sia sempre più servito in modo capillare da questo servizio importante, con priorità alle strade più importanti. Il metano per uso domestico, infatti, porta numerosi benefici, fra cui quelli ambientali, visto che questo combustibile ha ridotte emissioni in atmosfera".

"Da sempre mi sono fatta portavoce dell'esigenza di completare le estensioni delle reti dei servizi essenziali nelle strade dove questi fossero già presenti in parte – aggiunge la consigliera comunale Silvana Pisani -. Ritengo infatti che su questi temi tutti i cittadini debbano avere gli stessi diritti, anche quelli che abitano più lontano dai nuclei a maggiore densità abitativa. L'intervento di via Pieraccini rientra proprio in questa logica. Ringrazio Gesam Reti e l'amministrazione comunale per avere concretizzato questa opera".

Il manto stradale di via Pieraccini, a primavera, una volta che si sarà assestato il terreno dove è stato eseguito lo scavo, sarà asfaltato. In questo modo si incrementerà la sicurezza stradale con beneficio di tutti i cittadini, pedoni, ciclisti e automobilisti, che ogni giorno utilizzano questa strada.

 

Nella foto: l'assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 5 agosto 2020, 15:13

Gli confiscano l'auto, ma lui non ci sta e si ribella: arrestato dai carabinieri

Nella serata di ieri i carabinieri di Ponte a Moriano hanno tratto in arresto per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale un italiano di 32, anni residente a Marlia


mercoledì, 5 agosto 2020, 15:10

Capannori, Sodini (FDI): "A quando i lavori in Via dei Lazzaroni"?

"Quando verrà sistemata la via Dei Lazzaroni tra Tofori e Gragnano? Perché dire che versa in condizioni disastrate è in eufemismo: buche su quasi tutto il tratto e due cedimenti vistosi del manto stradale"


mercoledì, 5 agosto 2020, 15:03

Montecarlo si propone come luogo del cuore

Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) promuove da una decina d'anni un censimento nazionale “ I luoghi del cuore”, che si rivolge a tutti i cittadini, anche minorenni, chiedendo loro di votare i luoghi italiani che amano e che vorrebbero vedere difesi, valorizzati e recuperati


mercoledì, 5 agosto 2020, 12:46

'Capannori ti prende per mano': un nuovo progetto di aiuto economico per le famiglie

Francesconi: "Non un contributo a pioggia, bensì personalizzato per ciascun nucleo familiare in difficoltà che sarà seguito da una equipe multidisciplinare"


martedì, 4 agosto 2020, 18:32

Agosto a teatro: lo spettacolo dal vivo anima Altopascio a partire da giovedì

Agosto a teatro sotto le stelle: ad Altopascio si comincia giovedì 6 agosto, alle 21.30, in piazza Ospitalieri con lo spettacolo dal vivo Articolo Femminile, lo spettacolo fra musica e teatro di Daniela Morozzi e Stefano "Cocco" Cantini


martedì, 4 agosto 2020, 15:49

Denunciati due cittadini per furto aggravato di corrente elettrica e di acqua

Si allacciano abusivamente alla pubblica illuminazione per rifornire la propria abitazione di energia elettrica: vengono identificati dalla polizia municipale e denunciati all'autorità giudiziaria per furto aggravato