Anno 7°

lunedì, 1 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Taglio del nastro al Camelieto del Compitese

sabato, 19 ottobre 2019, 13:26

Taglio del nastro questa mattina (sabato) al Camelieto del Compitese per la terza mostra della Camelia Sasanqua a fioritura autunnale, della quale il giardino d'eccellenza custodisce 60 esemplari. Inaugurato, inoltre, l'ampliamento del camelieto realizzato su un terreno messo a disposizione da privati all'interno del quale è stato ricavato anche uno spazio dedicato alla camelia Higo, la camelia dei Samurai.

All'inaugurazione sono intervenuti l'assessore alla cultura del Comune di Capannori, Francesco Cecchetti, il presidente del Centro Culturale Compitese Augusto Orsi, la presidente del consiglio comunale Gigliola Biagini, Gianmario Motta, vicepresidente della Società Internazionale della Camelia, Arianna Chines, presidente dell'Osservatorio locale paesaggio lucchese e Pierluigi Micheli responsabile scientifico del camelieto.

Con la messa a dimora della camelia Higo si va praticamente a completare il camelieto che adesso ospita le più importanti specie di camelia. In questo modo questo giardino d'eccellenza è ancora più in grado di attrarre turisti e appassionati e di svolgere una funzione didattica per le scuole. Recentemente è anche stato realizzato uno spazio verde a disposizione dei cittadini e dei visitatori e creato un percorso ad anello lungo 850 metri che dalla casina del tè sale a Colle Lungo per poi scendere alla biglietteria del camelieto.

La mostra dedicata alla camelia Sasanqua e la nuova area che ospita le camelie Higo sono visitabili oggi fino alle ore 18.00 e domani (domenica) dalle ore 9 alle ore 18.00.

Domani (domenica 20) è inoltre in programma la XIII Marcia delle Camelie promossa dal Centro culturale compitese nell'ambito Trofeo Podistico Lucchese con partenza alle ore 8 dalla sede del Centro Culturale del Compitese.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


lunedì, 1 giugno 2020, 14:58

Moto contro scooter, tre morti sulla Pesciatina

Tragedia della strada a Lunata: una Bmw 1200 R, guidata da Marco Lencioni, 38 anni, che viaggiava in direzione Pescia, ha investito uno scooter con in sella Amedeo Favilla e Samuele Leto, entrambi di 17 anni. Video


lunedì, 1 giugno 2020, 14:15

Capannori, iniziata sul territorio la disinfestazione delle zanzare

E' iniziata sul territorio comunale la disinfestazione delle zanzare che in questi giorni si sta concentrando nella zona centrale di Capannori, anche in seguito alle numerose segnalazioni dei residenti relative a concentrazioni anomale di questi insetti soprattutto durante il tardo pomeriggio e le ore serali.


lunedì, 1 giugno 2020, 13:34

La Piana del cibo lancia un questionario per capire come l'emergenza Covid 19 ha cambiato gli stili di vita

E' realizzato in collaborazione con l'Università di Pisa, all'interno di un progetto di ricerca - tesi della studentessa in Scienze della Nutrizione Umana, Marica Santelli


lunedì, 1 giugno 2020, 12:38

Turni serali e festivi della polizia municipale, Porcari investe in sicurezza

Priorità alla sicurezza nel Comune di Porcari. Non solo emergenza coronavirus, insomma, in vista dell’inizio della stagione estiva. È con questo obiettivo che lunedì scorso (25 maggio) è iniziato il servizio serale della polizia municipale


lunedì, 1 giugno 2020, 12:03

In occasione della festa della Repubblica riprende l'attività della filarmonica 'Alfredo Catalani' di Porcari

La filarmonica “A. Catalani” di Porcari coglie questo periodo di ripartenza per riprendere la propria attività in modo innovativo, nel rispetto dei protocolli Covid-19 per garantire ai propri musicanti ed al pubblico la totale sicurezza


domenica, 31 maggio 2020, 13:00

Centri estivi per giovani da 3 a 14 anni, a Porcari c’è il bando

Porcari si farà trovare pronto per la riapertura dei centri estivi dopo il prolungato lockdown per l’emergenza coronavirus. È stato pubblicato nei giorni scorsi un avviso pubblico per l’individuazione di soggetti interessati all’organizzazione di attività educative, sportive, ludiche o ricreative da svolgere fra giugno e settembre e rivolti ai giovani...