Anno 7°

giovedì, 12 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Grazie al 'Progetto Tutor' 130 giovani sostengono bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie

giovedì, 14 novembre 2019, 16:39

 

Centotrenta giovani volontari fra i 16 e i 29 anni di età  si metteranno al fianco dei bambini e dei ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado per sostenere l'attività didattica di formazione sociale e relazionale. È infatti ai nastri di partenza l'edizione 2019/20 del "Progetto Tutor", un servizio di tutoraggio domiciliare promosso dall'amministrazione Menesini in collaborazione con l'associazione Itaca.

Per l'occasione il vice sindaco con delega alle politiche giovanili, Matteo Francesconi, martedì scorso ha incontrato, nell'ambito di un pomeriggio di approfondimento dedicato a questa iniziativa, un primo gruppo degli 80 giovani interessati ad aderire al progetto. Erano presenti anche una cinquantina dei tutor dell'anno scolastico 2018/19 che hanno deciso di proseguire anche per il 2019/20. Questi hanno raccontato la loro esperienza motivando così i nuovi. Durante il pomeriggio sono stati consegnati gli attestati di frequenza ai "vecchi" tutor.

"Un progetto dall'alto valore, che a Capannori viene portato avanti da oltre 20 anni – spiega il vice sindaco con delega alle politiche giovanili, Matteo Francesconi -. Il 'Progetto Tutor', infatti promuove la crescita umana e scolastica, all'interno di un ambiente stimolante, di chi è in difficoltà. Questo obiettivo viene perseguito grazie al coinvolgimento attivo dei giovani del territorio che quindi diventano protagonisti di un'importante azione di coesione sociale. È un enorme piacere notare come ogni anno il progetto diventi sempre più interessante e coinvolgente e che molti di quelli che hanno già svolto il servizio di tutoraggio decidano di riproporsi per questa esperienza".

Nei prossimi giorni anche il secondo gruppo degli aspiranti tutor parteciperà a una giornata di presentazione delle attività.

Grazie al "Progetto Tutor" ogni giovane volontario seguirà a domicilio per due ore a settimana bambini e ragazzi che si trovano in situazioni di svantaggio familiare o hanno difficoltà a scuola. La maggior parte dei volontari sono studenti che frequentano alcuni istituti secondari della Piana di Lucca con i quali l'amministrazione comunale ha siglato una convenzione, perché il progetto Tutor rientra fra i progetto di alternanza scuola-lavoro. L'esperienza è comunque aperta anche agli universitari.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


giovedì, 12 dicembre 2019, 13:39

Quasi un milione di euro per la realizzazione di nuove asfaltature

L'amministrazione Menesini nel 2020 investirà circa 1 milione di euro per la realizzazione di lavori di asfaltatura sulla viabilità comunale


giovedì, 12 dicembre 2019, 13:11

Arrivano le borracce plastic free nelle scuole di Altopascio

Acqua di rubinetto nelle mense al posto di quella in bottiglia. Coinvolti quasi 1000 studenti. Comune, scuola e Acque insieme per l'ambiente


giovedì, 12 dicembre 2019, 11:33

Bf Porcari, due vittorie e tre sconfitte

Due vittorie e tre sconfitte per le squadre del Basket Femminile Porcari nell’ultimo ciclo di partite caratterizzato da gare infrasettimanali. Promozione e Under 13 perdono l’imbattibilità, vince l’Under 14, un successo e un ko per l’Under 14. Ecco il quadro completo


mercoledì, 11 dicembre 2019, 16:02

Prosegue il progetto 'Pani e pesci va a scuola'

Francesconi: "Un progetto significativo che consente di destinare a fini sociali il cibo non utilizzato a scuola e che promuove anche la cultura contro lo spreco alimentare'. Lo scorso anno scolastico i pasti recuperati sono stati circa 5.300


mercoledì, 11 dicembre 2019, 13:59

Altopascio, via ai lavori sull'acquedotto a Marginone

È cominciato nei giorni scorsi un altro importante intervento di Acque SpA, il gestore idrico del Basso Valdarno e della Lucchesia, sull'acquedotto nel comune di Altopascio


mercoledì, 11 dicembre 2019, 12:47

A Villa Le Sughere presentazione del libro di Donatini

Appuntamento prenatalizio, venerdì prossimo 13 dicembre alle ore 21, nel salotto artistico letterario di Villa Le Sughere in località Conti 15 a Marginone di Altopascio, con la presentazione del libro dello scrittore della città del Tau Franco Donatini, dal titolo: "Un futurista romantico"