Anno 7°

mercoledì, 22 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Al teatro dei Rasscurati va in scena 'Tosca'

sabato, 14 dicembre 2019, 19:07

Domenica 15 dicembre, dalle ore 16, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà la sesta giornata dell’XI^ edizione del Festival Nazionale Città di Montecarlo “L’Ora di Teatro - Un Sipario aperto sul Sociale” organizzato dalla F.I.T.A. - Comitato Provinciale di Lucca in collaborazione con il Comune di Montecarlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Dalle ore 16, due intense performance sociali.

Alle ore 16, la Scuola Secondaria di Primo Grado “Gino Custer De Nobili” e l’Associazione di Volontariato “Scuolina Raggi di Sole” presenteranno “Tosca” ispirato all’omonima opera lirica di Giacomo Puccini, con l’adattamento teatrale e la regia di Giovanni Fedeli

Alle ore 17:30, in concorso, la COMPAGNIA IL SATIRO TEATRO di Padernello di Paese (Treviso) presenterà“LA LOCOMOTIVA” di Roberto Cuppone, da un’idea di Giovanni Callegari.

1921. Un treno si ferma nel mezzo della campagna veneta. È un treno atteso dalla moltitudine perché trasporta dei simboli, una storia, delle attese. Al macchinista che lo guida non resta che scendere e cercare di riavviare la locomotiva, ventre di fuoco e acciaio nervoso costretto all’immobilità dal destino o da qualche recondito meccanismo.

Alcune persone si avvicinano, in sequenza. Si sostituiscono l’una all’altra nel dialogo col macchinista senza riconoscersi, senza incrociarsi, senza neppure sfiorarsi nell’esistenza, avendo come unico riferimento comune l’attesa della locomotiva che appartiene, loro malgrado, alla narrazione di ciascuno. Sono loro a cercare la locomotiva (e il dialogo con chi la conduce), anche se si aspettavano che fosse la potente macchina a coinvolgerli e ad inglobarli in una storia collettiva e in un grande movimento rituale. Una donna in gramaglie, un anarchico battuto dal tempo, un cappellano militare atterrato dalla storia, un cieco visionario di fortune e destini che non distingue tra gli opposti e che frequenta le incertezze del grigio perenne.

La locomotiva che aspettavano è ferma e consente loro un dialogo sofferto e liberatorio, mentre milioni di altri la vedono solo sfrecciare nel suo compito retorico ed organizzato, sociale ed identitario. Il treno del Milite Ignoto sfila attraverso il nordest per portare a Roma un pezzetto della guerra passata: una vita che contenga tutte le vite di una nazione, una morte che si possa considerare comune e leggera, dovuta e necessaria.

Un gioco articolato di metafore e di verità sui grandi movimenti della storia e del presente, sul desiderio di una socialità nuova, inclusiva, collettrice ed ospite di narrazioni vitali e non più distillatrice di simboli a qualsiasi costo. E se riparte, prenderà la medesima direzione?

 

Con Gigi Mardegan, per la regia di Roberto Cuppone.

 

Il Festival riprenderà, dopo la pausa delle Festività Natalizie, domenica 12 gennaio 2020.

 

Il biglietto d’ingresso per l’intero pomeriggio costa € 8,00 (€ 4,00 per bambini dai 7 ai 12 anni).

Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita al numero 320/6320032 o alla casella di posta elettronica fitalucca@gmail.com.

I programmi delle rassegne organizzate dalla F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sito www.fita-lucca.it o sulla pagina Facebook Federazione Teatro Amatori Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


martedì, 21 gennaio 2020, 18:37

Ugo Dighero e Christian Lavernier domani portano ad Artè lo spettacolo 'Platero Y Yo'

Ugo Dighero, noto attore italiano, e Christian Lavernier, chitarrista e compositore, domani (mercoledì) alle ore 21.15 al teatro Artè di Capannori saranno i protagonisti dello spettacolo "Platero y yo" tratto dal libro di Juan Ramon Jimenez, con le musiche di Mario Castelnuovo-Tedesco


martedì, 21 gennaio 2020, 16:17

'Casa al sicuro': successo per il bando con cui si erogano contributi per l'allarme domestico

Micheli: "Siamo soddisfatti per questo risultato. Ora ci metteremo al lavoro per studiare ulteriori iniziative analoghe o di altro genere finalizzate a garantire la sicurezza dei nostri cittadini". Il contributo coprirà fino al 50% del costo del dispositivo per un massimo di 1.500 euro


martedì, 21 gennaio 2020, 12:21

Al Liceo Majorana si ricorda lo sterminio dei disabili per mano nazista: “Perché non accada mai più”

Ruota attorno alle teorie eugenetiche, alla sterilizzazione coatta e allo sterminio dei disabili nella Germania nazista la mostra inaugurata questa mattina al Liceo Majorana di Capannori, che resterà aperta al pubblico fino al primo febbraio e che vede il coinvolgimento degli studenti del Liceo Majorana


martedì, 21 gennaio 2020, 10:43

Due successi per le giovanili della Polisportiva Capannori

Due vittorie e una sconfitta durante lo scorso fine settimana per le giovanili della Polisportiva Capannori


lunedì, 20 gennaio 2020, 17:11

Le giovanili amaranto tornano alla carica: un week-end positivo con due vittorie e un pareggio

Weekend di ripresa per le giovanili del Tau che portano a casa un pareggio e due vittorie. Si chiude con un 2-2 la partita degli Allievi Elite contro il Forte dei Marmi 2015. Ad imporsi, invece, sono gli Allievi B, con un 2-0 contro il Navacchio Zambra, e i Giovanissimi...


lunedì, 20 gennaio 2020, 16:35

Aggressione a Porcari, Fornaciari annuncia un nuovo turno serale della municipale: “Non si strumentalizzi l’episodio"

Leonardo Fornaciari stigmatizza così l’episodio avvenuto sabato ai danni della commerciante di Antichi Sapori, l’alimentari sulla via Romana ovest