Anno 7°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Guido Angelini (Pd): "Sosteniamo la legge regionale sulla filiera corta"

venerdì, 14 febbraio 2020, 19:14

"Sì ai prodotti del nostro territorio nelle mense scolastiche, sì ai progetti di valorizzazione del cibo sano nelle scuole". Lo dice Guido Angelini, capogruppo in consiglio comunale del partito democratico, che annuncia che assieme alle altre forze di maggioranza sta lavorando a una mozione a sostegno della legge regionale sulla filiera corta, che sarà presentata in consiglio comunale.

"Sono stupito che il Consiglio dei ministri abbia deciso di impugnare una legge molto valida come quella che ha approvato la Regione Toscana – dichiara Guido Angelini -. Stupisce ancor di più, visto che il consiglio regionale si è espresso all'unanimità, quindi in maniera netta e decisa. Giusto così, perché su tematiche di grande rilevanza, come quelle del cibo, bisogna andare oltre gli schieramenti politici".

"L'amministrazione comunale di Capannori ha fatto scelte lungimiranti sulle politiche del cibo, sia costituendo la Piana del cibo assieme ai Comuni di Lucca, Altopascio, Porcari e Villa Basilica, sia promuovendo progetti nelle scuole che hanno messo al primo posto gli stili di vita sani e l'educazione alimentare. E' proprio dove vengono formati i cittadini del domani che l'amministrazione comunale ha promosso percorsi di partecipazione che hanno coinvolto non solo la scuola come istituzione, ma anche i genitori, gli insegnanti e gli esperti – prosegue Angelini -. Capannori è quindi un terreno fertile per promuovere quei progetti pilota che incentivino l'introduzione dei prodotti a chilometro zero e a filiera corta nelle mense scolastiche, i quali sono al centro della legge regionale, che adesso rischiano di non concretizzarsi a causa dell'impugnazione del Governo. Auspico quindi che si superi il momento di criticità, nell'interesse di tutti. In un particolare momento in cui la sensibilità verso certe tematiche è alta e in cui la green economy è fra le priorità dell'agenda politica mondiale, è insensato opporsi a una legge che sostiene le piccole aziende locali, e quindi il lavoro, e il buon cibo".

"Come Partito Democratico stiamo lavorando, d'intesa con gli altri gruppi di maggioranza, a portare in consiglio comunale una mozione di sostegno alla legge della Toscana – conclude Guido Angelini -. Auspico, così come è avvenuto nell'organo collegiale regionale, una convergenza da parte dell'opposizione. Sulle politiche del cibo dobbiamo essere uniti".


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 8 luglio 2020, 19:06

Baronti non perdona Menesini per l'accordo con Livorno sui rifiuti

L'ex assessore all’Ambiente del Comune di Capannori giudica assai negativamente, anche come cittadino capannorese, l'accordo firmato tra i due sindaci e parla apertamente, sulla gestione dei rifiuti a Capannori, di progetto incompiuto


mercoledì, 8 luglio 2020, 18:47

Estate Porcarese al via con street food e teatro amatoriale

Estate Porcarese al via con street food e teatro amatoriale. Da venerdì in piazza Felice Orsi i truck con il meglio dell’enogastronomia. Il pop contadino del trio toscano dei DuOva apre gli eventi


mercoledì, 8 luglio 2020, 18:43

Altopascio, il nido comunale "Primo Volo" riapre le sue porte dopo il lockdown: 15 incontri con bambini e genitori

Quindici incontri, dalle 17.30 alle 19.30, con i bambini iscritti al nido comunale Primo Volo. È la decisione dell'amministrazione D'Ambrosio, condivisa con gli educatori, per permettere ai bambini e ai loro genitori, dopo quattro mesi di sospensione delle attività, di rientrare al nido


mercoledì, 8 luglio 2020, 14:59

Lunedì 13 luglio assemblea pubblica sul progetto definitivo della rotonda della Madonnina

Del Carlo: ”Sta volgendo al termine il percorso per l'approvazione di questo progetto che porterà all'eliminazione dell'ultimo semaforo sulla via Pesciatina”


martedì, 7 luglio 2020, 17:09

5G ad Altopascio? Il sindaco D'Ambrosio dice no

Sperimentazione/attivazione della tecnologia 5G sul territorio di Altopascio: il sindaco Sara D'Ambrosio dice no. È stata infatti firmata oggi, dal sindaco, l'ordinanza di sospensione precauzionale della sperimentazione e/o attivazione della tecnologia 5G sul territorio comunale


martedì, 7 luglio 2020, 15:10

A Livorno l'impianto per il trattamento dei rifiuti organici: c'è accordo

Storico accordo tra il Comune di Capannori e il Comune di Livorno a favore dell’ambiente e per la progressiva riduzione delle tariffe ai cittadini