Anno 7°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : capannori

Angelini (Pd): "Cimitero di Lammari, si affidi gestione ad associazioni del territorio"

giovedì, 9 luglio 2020, 08:25

Guido Angelini, consigliere comunale del Partito Democratico di Capannori, chiede che il cimitero di Lammari venga affidato in gestione ad una delle associazioni di volontariato del territorio visti i recenti furti.

"Da alcuni giorni - esordisce - il cimitero di Lammari è stato preso di mira da ladri che, senza scrupoli di coscienza, di notte rubano statue e candelabri di un certo valore. Ma i cittadini si lamentano giustamente anche perché vengono fatti danni maggiori del costo della refurtiva". 

"A mio avviso - spiega -, è necessario e urgente che l'amministrazione comunale di Capannori e il sindaco in prima persona decidano di superare, quanto prima possibile, l'attuale affidamento, provvisorio e saltuario, dato per la sola manutenzione, durante l'emergenza Covid 19, assegnando la gestione organica e continuativa del cimitero di Lammari (così come avviene già in altri paesi) ad una delle associazioni di volontariato presenti sul territorio, che fra l'altro hanno manifestato l'interesse di volersene occupare quotidianamente, tramite la sottoscrizione di una specifica convenzione".

"A loro - sottolinea Angelini -, espressione diretta dei cittadini lammaresi, dovrebbe essere affidato il compito di tenere pulito ed in ordine la struttura cimiteriale (taglio erba, gestione rifiuti, controllo luci votive), attuare un regolamento, esercitare un controllo con precisi orari di apertura e di chiusura dei cancelli nelle ore notturne, richiedendo, anche in via sperimentale, l'installazione di una telecamera al cancello principale".

"Ma essendo un cimitero grande - conclude -, rimangono sempre ottimi deterrenti sia l'utilizzo di materiali di scarso valore sulle tombe che la vigilanza da parte delle forze dell'ordine". 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 8 agosto 2020, 18:14

Il sindaco D'Ambrosio incontra Italia Nostra Valdinievole

Mobilità, ambiente, spazio urbano, consumo di suolo: sono questi alcuni dei temi affrontati da Italia Nostra sezione Valdinievole nell'incontro avuto in Comune con il sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio


sabato, 8 agosto 2020, 18:13

Riapre il centro diurno anziani "L'Aquilone" di Altopascio

Visite speciali al Centro diurno anziani l'Aquilone. Nei giorni scorsi, infatti, il sindaco Sara D'Ambrosio e l'assessore al sociale, Ilaria Sorini, sono andate a trovare gli anziani e gli operatori del Centro diurno di via Marconi


sabato, 8 agosto 2020, 16:59

La Musica delle Tenebre a Le Rinascenze by Night

La Musica delle Tenebre, il nuovo lavoro musicaledi Gianmarco Caselli dedicato a Gaetano Giani Luporini, sarà proiettato per la prima volta assoluta al Festival Le Rinascenze by Night a Villa Reale (Marlia, Capannori) lunedì 10 agosto alle ore 22.30


sabato, 8 agosto 2020, 14:46

Riaperto il ponte di via Toschino

Questa mattina è stato riaperto al transito il ponte di via Toschino a Porcari, chiuso dallo scorso 17 giugno in seguito alla bomba d’acqua che aveva portato all’esondazione del rio Leccio


sabato, 8 agosto 2020, 14:38

Tau Calcio Altopascio: tutti i nuovi arrivi per il settore agonistico

La nuova stagione sportiva bussa alla porta e al Tau Calcio Altopascio il calcio-mercato ha già dato ottimi risultati. Nelle passate settimane, infatti, nonostante l'emergenza Covid abbia reso le trattative più complicate del previsto, la società amaranto ha chiuso importanti accordi


sabato, 8 agosto 2020, 11:44

Caruso (Lega): “Approvata quarta variazione di bilancio, ma no a misure tampone”

Nella seduta del 7 agosto, il consiglio comunale di Capannori ha approvato la quarta variazione di bilancio con i soli voti favorevoli della maggioranza, l’astensione di Fratelli d’Italia e il voto contrario di Lega, Forza Italia, Movimento 5 Stelle