Anno XI

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Le Rinascenze by Night: arte in Villa nella notte dei desideri

martedì, 14 luglio 2020, 18:03

Kreativa unitamente allo staff di Villa Reale di Marlia è lieta di presentare Le Rinascenze By Night – Arte sotto le stelle, evento previsto per lunedì 10 agosto2020 e inserito nella splendida cornice del parco della suggestiva villa lucchese.

La serata in questione presume una serie di esibizioni confacenti a questo mese, emblema dell’estate e in particolare a questa notte iconica in cui gli occhi si rivolgono speranzosi al cielo. Le Rinascenze by Night è una concezione di manifestazione artistico - culturale correlata alla magia dei giochi di luce e degli spettacoli notturni associati alle mostre di vari artisti locali.

Si tratta di un’occasione unica e conveniente a quest’estate in cui la riscoperta del nostro patrimonio artistico associato al supporto del settore turistico  è di fondamentale importanza. Villa Reale vanta un’unicità a livello nazionale in quanto permette al visitatore di immergersi in un antichissimo passato offrendo al territorio lucchese una delle più belle ville d’Italia.

 Le Rinascenze by night è un evento aperto a tutti coloro che cercano innanzitutto una location lussuosa e scenografica dove trascorrere la notte di S. Lorenzo, con la medesima finalità di promuovere l’arte e la cultura unite al piacere del divertimento con le arti della luce e del fuoco. Il parco di sedici ettari che fa da cornice all’antica dimora risulterà essere l’habitat più idoneo della campagna lucchese per approfittare della suggestione del tramonto e della notte grazie ai percorsi luminosi studiati ad hoc per valorizzare i vari angoli  di un vero e proprio giardino Reale. La villa diventa così, non solo un sito architettonico da scoprire ma anche la culla di  progetti culturali e di valorizzazione del territorio che si susseguono ormai da vari anni; non di meno Le Rinascenze by Night sarà anche il proposito per concedersi una serata in cui sarà assicurata la bellezza, la meraviglia e appagata la curiosità di ogni visitatore attratto da un grande giardino italiano nonché un progetto atto a valorizzare il luogo, la sua identità e il carattere che lo rende unico nel suo genere.  Non a caso il parco è un bene raro e prezioso della lucchesia; esso annovera le più disparate varietà di specie botaniche ( tra cui le camelie volute da Elisa Bonaparte) e un gran numero di giardini e architetture risalenti al sedicesimo e diciassettesimo secolo

Il complesso monumentale della Villa Reale di Marlia ospiterà dunque questa iniziativa eccezionale (adatta a grandi e piccoli) che si dispone per il 10 agosto al fine di celebrare questa stagione con il sostegno degli artisti che sapranno intrattenere il pubblico con monologhi, spettacoli sia teatrali che acrobatici, resi unici da meravigliosi effetti luminosi e nondimeno per innamorarsi dello splendore del parco, un’affascinante oasi verde a pochi km dal centro storico di Lucca. 

 Le Rinascenze by Night ha il potenziale per svelarsi come una delle esperienze più romantiche e interessanti della vostra estate, grazie al fascino del parco in notturna che saprà dispiegare tutto il suo splendore annoverato dal suo passato lungo ed intenso. Qui, il visitatore si immergerà nelle tinte e nei profumi più vari entro i molteplici giardini ritmati da giochi di luce che conferiranno un nuovo aspetto e colore alle zone verdi, le quali acquisteranno nuovamente uno splendore irripetibile. Questi angoli intrisi d’arte e di storia saranno la giusta congiunzione con gli spettacoli pirotecnici, musiche dal vivo ed effetti sonori e con le mostre di pittura, fotografia e scultura disseminate per i vari giardini, nel giorno del consueto appuntamento magico che ci offre il cielo. Ecco dunque che Villa Reale vi aspetta, il 10 agosto; ovviamente nel tentativo di catturare con lo sguardo una stella alla quale affidare i desideri più segreti e difficili da pronunciare a voce alta.

Per chi ha bisogno di speranza, per chi crede nella bellezza.

Le Rinascenze by Night – Arte sotto le stelle.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


venerdì, 14 maggio 2021, 13:25

“Un albero per ogni nuovo bimbo o bimba”: firmato il protocollo di intesa tra il Consorzio e il Comune di Capannori

Iniziata al Camelieto del Compitese la piantumazione di 130 nuovi alberi per i nati nei primi mesi del 2021


venerdì, 14 maggio 2021, 12:30

Tau, il commento di Dal Porto: "Voglia di riscatto e di fare bene"

Voglia di riscatto e di fare bene: questa la motivazione con la quale i ragazzi di mister Cristiani si sono preparati per l'incontro di domenica, di nuovo in casa, contro la Cuoiopelli


venerdì, 14 maggio 2021, 12:16

Torna la campagna “Porcari si attiva”

Torna, dopo il successo dello scorso anno, “Porcari si attiva” la campagna di distribuzione buoni acquisto ideata e sostenuta dalla Fondazione Giuseppe Lazzareschi, che si avvale della collaborazione dell’associazione dei commercianti “Porcari attiva” e del patrocinio dell’amministrazione comunale


venerdì, 14 maggio 2021, 11:52

"Pesanti ombre sul bilancio di previsione 2021: responsabile del settore economico-finanziario si dimette senza firmare l'atto"

"Continua l'inarrestabile emorragia di dipendenti al Comune di Altopascio con le dimissioni negli ultimissimi giorni del responsabile del settore economico-finanziario che era in carica solo da poche settimane"


giovedì, 13 maggio 2021, 19:32

'Minas Tirith', il salotto culturale della piana

Si chiama Minas Tirith - racconti dalla piana il salotto culturale nato dall'idea del circolo Fratelli d'Italia Capannori. Il nome si riferisce alla città fortezza del terzo volume del Signore degli Anelli, il ritorno del re


giovedì, 13 maggio 2021, 13:42

Caruso ringrazia: "Molte le attestazioni di stima ricevute"

L’ignobile vicenda del deferimento a mezzo stampa che mi ha visto protagonista mio malgrado, è un tipico esempio di eterogenesi dei fini. Infatti, una iniziativa che nelle illusioni del suo autore avrebbe dovuto danneggiarmi, in realtà si è rivelata utile per rendermi partecipe dell’apprezzamento e della stima di tantissime persone...