Anno 7°

martedì, 11 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Susanna Ceccardi fa tappa a Capannori: "Vogliamo vincere"

venerdì, 31 luglio 2020, 20:47

di chiara grassini

Consiglieri comunali e regionali, esponenti di partito, sostenitori e volti noti di militanti che costantemente si impegnano sul territorio partecipando ai gazebi allestiti nelle piazze lucchesi. Tutti uniti e a sostenere un'unica persona: Susanna Ceccardi, la candidata alla presidenza della Regione Toscana. 

Nel tardo pomeriggio di oggi, venerdi 31 luglio, l'europarlamentare é venuta a Marlia per un comizio elettorale che si è svolto in un bar sul viale Europa. In ventidue minuti ha espresso idee chiare e concrete che metterà in pratica nel caso in cui dovesse vincere le elezioni regionali fissate il 20 settembre. 

Prima di cominciare il classico comizio, sono intervenuti Paolo Marcheschi, Maurizio Marchetti e infine Elisa Montemagni. Dai loro brevi interventi é emerso un dato significativo e comune al centrodestra unito, ovvero mandare a casa la sinistra. 

"Vogliamo vincere" sono state le parole di Marcheschi. Lo ha detto e pensato anche il forzista Marchetti che "con Susanna abbiamo la possibilità di cambiare". Mentre Montemagni ha voluto ricordare che in Toscana vige da molto tempo l'immobilismo. E proprio per questo è necessaria una politica dalle idee chiare, pronte e soprattutto occorre tanta capacità. 

Vediamo ora i punti salienti illustrati dalla Ceccardi, la vera protagonista del tardo pomeriggio afoso. Tra i temi trattati quello relativo al tessuto produttivo toscano e agli interi settori che chiedono aiuto. In programma anche tasse, infrastrutture, smantellamento dei rifiuti, sanità, case popolari, progetti sociali per anziani e disabili e questioni ambientali sempre in merito alla qiestione rifiuti. È vero, i punti sono tanti e le tematiche da sviluppare e portare avanti pure. Ma alla Ceccardi sta a cuore "un approccio con i cittadini poco ideologico e piu concreto". 

Nel corso del dibattito, portato avanti con convinzione, grinta ed entusiasmo, é stato ribattezzato come "una sfida di rinnovamento contro la restaurazione". Per capire a cosa faccia riferimento il termine non importa tornare indietro nella storia e consultare enciclopedie. Il fatto è evidente e si riferisce proprio alla sinistra. Susanna Ceccardi ha ricordato il suo lavoro svolto a Cascina quando copriva la carica di sindaco. E qui potremmo approfondire meglio le tematiche elencate e menzionate precedentemente. Prendiamone una a caso, ad esempio. Basti pensare alle case popolari. Nel comune amministrato dalla giovane leghista sono state ribaltate le graduatorie. Ora il 92% delle case spetta alle famiglie italiane locali e non piu agli stranieri come avveniva precedentemente. E che dire della Tari? Sempre a Cascina sono state abbattute le aliquote comunali. Solo in Toscana si paga 240 euro in media rispetto ai 138 del Veneto e Lombardia. 

Insomma, la campagna elettorale è ancora lunga e a questo punto non resta altro che seguire gli sviluppi politici da qui al 20 settembre. Solo allora capiremo chi avrà vinto. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


lunedì, 10 agosto 2020, 17:03

Il consiglio comunale approva variazione assestamento di bilancio

Positiva la verifica generale sulle voci di entrata e uscita frutto di una buona gestione delle risorse durante il periodo emergenziale. Investimenti per opere pubbliche per circa 11 milioni di euro


lunedì, 10 agosto 2020, 11:36

Siglato un accordo integrativo nella Soffass di Porcari

In questi giorni è stato siglato un accordo aziendale in una delle più importanti aziende del territorio, la fabbrica che è un grosso converting a Porcari, con un marchio leader di mercato nazionale, vede presenti circa 270 dipendenti più alcuni interinali


lunedì, 10 agosto 2020, 11:29

Autoscontro coi cinghiali ad Altopascio, Marchetti (FI): «Pericolo per tutti. Colpa delle sinistre regionali che non hanno mai gestito la fauna selvatica»

Il capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti snocciola i dati «In Toscana 400mila ungulati, immessi e poi abbandonati a Madre Natura»


sabato, 8 agosto 2020, 18:14

Il sindaco D'Ambrosio incontra Italia Nostra Valdinievole

Mobilità, ambiente, spazio urbano, consumo di suolo: sono questi alcuni dei temi affrontati da Italia Nostra sezione Valdinievole nell'incontro avuto in Comune con il sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio


sabato, 8 agosto 2020, 18:13

Riapre il centro diurno anziani "L'Aquilone" di Altopascio

Visite speciali al Centro diurno anziani l'Aquilone. Nei giorni scorsi, infatti, il sindaco Sara D'Ambrosio e l'assessore al sociale, Ilaria Sorini, sono andate a trovare gli anziani e gli operatori del Centro diurno di via Marconi


sabato, 8 agosto 2020, 16:59

La Musica delle Tenebre a Le Rinascenze by Night

La Musica delle Tenebre, il nuovo lavoro musicaledi Gianmarco Caselli dedicato a Gaetano Giani Luporini, sarà proiettato per la prima volta assoluta al Festival Le Rinascenze by Night a Villa Reale (Marlia, Capannori) lunedì 10 agosto alle ore 22.30