Anno XI

sabato, 15 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Il consigliere comunale Berti chiede alla Lega perché Caruso era in piazza senza mascherina il 25 aprile

lunedì, 3 maggio 2021, 14:32

La consigliera Berti chiede spiegazioni alla Lega sulla partecipazione del consigliere Caruso alla manifestazione non autorizzata “no mask” che si è tenuta a Lucca il 25 aprile. 

“Sono rimasta molto stupita - scrive Claudia Berti consigliere comunale a Capannori - nel vedere Domenico Caruso, consigliere comunale di Capannori eletto con la Lega, partecipare alla manifestazione non autorizzata che si è tenuta a Lucca lo scorso 25 aprile. Manifestazione che ha avuto come messaggio principale quello di negare l’importante ruolo avuto dai cittadini nel salvare vite umane e nell’evitare che il sistema sanitario italiano andasse in tilt a causa del Covid. La Lega di Capannori e la Lega di Lucca condividono un simile comportamento? Credono davvero che il Covid sia un’invenzione, e che chi indossa la mascherina quando sta con le altre persone sia uno sciocco? Mi auguro che la Lega e tutto il centrodestra capannorese prendano le distanze da un simile comportamento, e mi auguro che si esprimano in modo chiaro. La foto a cui faccio riferimento è pubblicata nella gallery di La Gazzetta di Lucca. Si vede Caruso in zona bar Tessieri, senza mascherina, in mezzo agli assembramenti. Come se il Covid fosse un’invenzione e i morti soltanto dei numeri”.

Risponde Aldo Grandi: signorina Berti, innanzitutto una premessa. E' inutile che continuiate a inviare, voi di Lucca e di Capannori, comunicati con i sostantivi declinati al femminile. Noi non pi pubblichiamo perché la lingua italiana è altra cosa. Consigliera e assessora vada a leggerli sulle pagine de Il Tirreno o li ascolti al Tg3. Quanto alla manifestazione da lei citata, non era una manifestazione né, tantomeno, una manifestazione no mask. Quanto a Caruso, se è per questo c'era anche il consigliere comunale di Lucca Minniti. Erano senza mascherina? E allora? Anche noi non la usiamo, ma non per questo ci riteniamo, a differenza vostra, più intelligenti di voi. Solo che la pensiamo diversamente e come noi rispettiamo la vostra opinione voi dovreste, ma non lo farete mai perché avete paura, la nostra. Buon lavoro.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 15 maggio 2021, 11:33

Un questionario per conoscere le abitudini dei cittadini al riuso dei materiali

Conoscere l'abitudine dei cittadini al riuso dei materiali e capire quali solo le eventuali barriere che non consentono alle persone di riutilizzare oggetti usati e quindi promuovere l'economia circolare


sabato, 15 maggio 2021, 11:14

Donato defibrillatore al centro di pesca sportiva dei Laghetti

E' avvenuta questa mattina la consegna di un defibrillatore da parte del Lions Club 'Antiche Valli Lucchesi' alla Sezione FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee) di Lammari presso il centro di pesca sportiva Laghetti “Isola Bassa Carlo Chines“


sabato, 15 maggio 2021, 09:52

Pronta la passerella sul rio Scioppato a Lappato

E' stata montata la passerella pedonale nel centro abitato di Lappato, che permette ai cittadini di attraversare il rio Scioppato in sicurezza. Adesso i lavori proseguiranno con la realizzazione di un marciapiede in direzione di Pescia


venerdì, 14 maggio 2021, 13:25

“Un albero per ogni nuovo bimbo o bimba”: firmato il protocollo di intesa tra il Consorzio e il Comune di Capannori

Iniziata al Camelieto del Compitese la piantumazione di 130 nuovi alberi per i nati nei primi mesi del 2021


venerdì, 14 maggio 2021, 12:30

Tau, il commento di Dal Porto: "Voglia di riscatto e di fare bene"

Voglia di riscatto e di fare bene: questa la motivazione con la quale i ragazzi di mister Cristiani si sono preparati per l'incontro di domenica, di nuovo in casa, contro la Cuoiopelli


venerdì, 14 maggio 2021, 12:16

Torna la campagna “Porcari si attiva”

Torna, dopo il successo dello scorso anno, “Porcari si attiva” la campagna di distribuzione buoni acquisto ideata e sostenuta dalla Fondazione Giuseppe Lazzareschi, che si avvale della collaborazione dell’associazione dei commercianti “Porcari attiva” e del patrocinio dell’amministrazione comunale