Anno XI

venerdì, 18 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Pisani: "Intitolare il parco giochi di Lunata a Giuseppe Fontana"

giovedì, 10 giugno 2021, 16:31

“Intitolare il parco giochi di Lunata al dr. Giuseppe Fontana, che ci ha lasciato prematuramente pochi giorni fa” questo ha chiesto con forza e coinvolgimento, nella seduta consiliare di ieri la capogruppo del Gruppo Misto Silvana Pisani.

"La sua scomparsa - si legge nel comunicato - ha lasciato sotto choc intere generazioni di Capannoresi: i piccini innamorati del loro medico sempre sorridente che dispensava chicchi col famoso canguro, i genitori grati per la sua dote innata di saper entrare in empatia con i piccoli pazienti, per la sua capacità di intuire e diagnosticare la malattia, con valutazioni scientifiche schiette e puntuali, per la sua disponibilità che non conosceva orario – così ha continuato Pisani motivando la sua richiesta al consiglio, al sindaco ed alla giunta.

Il dr. Fontana è stato un medico di alto profilo, umile mai vanitoso, la serietà, la correttezza ed il rispetto lo hanno sempre contraddistinto insieme alla passione per il suo lavoro che svolgeva con riconosciuta capacità professionale e grande umanità, dedicandoci “testa e cuore”, fuori dagli schemi, seguendo istinto ed esperienza, anche quando i ragazzi crescevano lui restava un punto di riferimento “il medico per la vita”.

“Ci ha legati da sempre una reciproca conoscenza e stima profonda. Ho assistito con gioia alla sua affermazione professionale ed ho condiviso le tante sofferenze derivate dai gravi lutti familiari e, ormai vicino alla pensione, da un grande dispiacere professionale ed umano che, dopo tanti anni, alcuni mesi fa si era finalmente risolto, riabilitandolo come professionista, riconoscendo il suo valore ed assolvendolo da colpe che tanto lo avevano fatto soffrire anche sul piano umano.

Nonostante questi grandi dolori, Giuseppe ha sempre avuto un approccio positivo con la vita, sapendo, con il suo stesso esempio, infondere speranza e forza in coloro che stavano soffrendo o attraversando periodi bui”.

Oggi, in tantissimi vorremmo continuare a mantenere vivo il suo ricordo, come una bella persona fonte di ispirazione di vita per chi lo ha conosciuto e da portare ad esempio tra la comunità, rendendolo presente in un luogo simbolo, in sintonia con la sua figura, nella sua Lunata dove ha sempre vissuto con orgoglio;

Da anni mi sono interessata per realizzare un parco giochi a Lunata e finalmente quest’anno la nostra amministrazione - guidata dal sindaco Menesini e con l’ass. Del Carlo, lo ha reso concreto. Uno spazio allegro dove bambini con le famiglie hanno a disposizione giochi inclusivi colorati, completamente privo di barriere architettoniche e attrezzato anche per bambini con disabilità, che verrà presto arricchito con altre due aree verdi attrezzate dedicate ai giovani e agli anziani e da un fontanello di acqua pubblica a servizio della comunità.

Mi è venuto spontaneo collegare questo parco al dr. Fontana, come luogo ideale, naturalmente congeniale per continuare la sua memoria. Tantissimi lunatesi, capannoresi ma non solo, mi hanno comunicato di avere cuore questo progetto, ritengo ci sia un gran bisogno di figure positive a cui la comunità si unisce e si ispira, continua Pisani.

Inoltre, valutando che il parco risiede nel luogo più nevralgico del paese, al centro delle diverse attività che interessano la nostra comunità, vicino all’ufficio postale, alla Chiesa, alla sede ANSPI, alla sede dei Donatori di Sangue, ai locali parrocchiali ed ai numerosi negozi ed abitazioni private, sapendo che in molti vorrebbero fare qualcosa a memoria dell’amico e collega, propongo di dotare il parco giochi di Lunata di un defibrillatore automatico, apparecchio, in molti casi salva vita, messo a disposizione in quel luogo al servizio di tutta la comunità in ricordo del dr. Giuseppe Fontana, prematuramente scomparso causa un fatale malore cardiaco.

Tengo molto a questo progetto, che ha trovato in consiglio e tra la gente un’immediata condivisione e spero che insieme lo realizzeremo".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


giovedì, 17 giugno 2021, 15:04

Capannori, al via il 1° luglio la rassegna di cinema all'aperto

Sono 13 i film, tutte prime visioni, proposti dalla rassegna di cinema all'aperto, che si svolgerà a partire da giovedì 1° luglio nel grande spazio verde situato sul retro della sede comunale di piazza Aldo Moro e che di fatto apre la manifestazione "... Ma la notte sì!"


giovedì, 17 giugno 2021, 12:11

Lavori in centro a Capannori, FdI: "Troppi posti auto cancellati. I cordoli alti sono deleteri per le ruote delle vetture"

"I lavori che riguardano il centro storico di Capannori vanno avanti troppo lentamente e stanno comportando, soprattutto nel parcheggio davanti alla farmacia "Giannini", la cancellazione di diversi posti auto. Inoltre, i cordoli alti sono deleteri per le ruote delle auto, molti cittadini lamentano problemi alle proprie vetture".


mercoledì, 16 giugno 2021, 14:24

Torna l'originale Mercato del Forte ad Altopascio

Ricomincia l'estate e il mercato di Forte dei Marmi torna ad Altopascio. L'iniziativa, voluta dal Centro Commerciale Naturale di Altopascio con il patrocinio dell'amministrazione comunale, animerà via Cavour sabato 19 giugno, dalle 10 alle 22.30


mercoledì, 16 giugno 2021, 13:54

Incendi boschivi, iniziativa di prevenzione e buone pratiche

L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto europeo MedPss e si pone l'obiettivo di sviluppare la cultura del rischio incendi boschivi e in zona di interfaccia urbano-foresta attraverso progetti pilota di informazione preventiva e di informazione in emergenza rivolti a vari target di popolazione


mercoledì, 16 giugno 2021, 13:50

Conferenza sulla storia della Cantoni a Villa Reale

Sabato pomeriggio, alle ore 16,30 si torna a parlare della Cantoni, l’ex stabilimento tessile, il più grande della lucchesia e a lungo leader dei filati cucirini in Italia che dal 2008 ha chiuso i battenti dopo aver dato lavoro a migliaia di persone nella sua secolare vita


mercoledì, 16 giugno 2021, 13:46

Approvato il progetto per la riqualificazione delle aree esterne a corredo della 'limonaia' di Villa Paoletti a Colle di Compito

L'amministrazione comunale intende riqualificare le aree esterne a corredo della 'Limonaia' di Villa Paoletti in via della Ruga a Colle di Compito di proprietà comunale