Anno XI

mercoledì, 22 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Grande successo per la 'Festa sotto i fiori' di Spianate

giovedì, 8 luglio 2021, 15:15

Inizia l'estate altopascese. E inizia in grande stile, con la Festa sotto i fiori di Spianate, che ha portato nella frazione più popolosa del paese centinaia di persone, riunite lungo via Mazzei per la cena sotto le stelle. Un evento, il primo organizzato dal Centro commerciale naturale di Spianate, in accordo e con il supporto del Comune di Altopascio e grazie alla collaborazione di Avis Altopascio e dell'associazione giovanile Tocca a Noi, che ha fatto registrare il tutto-esaurito.

"Un successo - spiega Federica Biagetti, presidente del Ccn Spianate - la Festa sotto i fiori ha richiamato persone da tutto il comune e anche da territori limitrofi. Tutto per Spianate, solo per Spianate, che per una sera è diventata una bomboniera d'altri tempi. Bellissima, coinvolgente, come deve essere e come sarà sempre di più. Lunga la lista dei ringraziamenti, tutti assolutamente doverosi: un grande grazie quindi va all'amministrazione comunale, alla Pro Loco di Spianate, ai Fratres di Spianate e al gruppo parrocchiale della frazione, all'Avis Altopascio e al gruppo giovanile Tocca a Noi, Overlay per le riprese video, alla ditta Illuminazione Genovesi. Grazie anche a Salvatore Lardieri di "Soluzioni", alla scuderia Simoncini, Michelino Orlando, Brunetto Matteoni, la Contrada di Ponte a Cappiano, Patrizia Scialoni e Rocco Raffa per la caccia al tesoro, Rosi Tagliabue e Annalisa Vigna, Marinella Martino, Samanta Martan e Paola Tescori, Rosanna Fedele, Daniela Marsili, Andrea Fabrizi, Salvatore Calì. Infine un grande grazie anche a Tony Donatiello e ai volontari della Misericordia di Altopascio e Montecarlo e agli operatori di Ascit".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:53

D'Ambrosio: "Rilanciamo il mercato di Altopascio"

Rilanciare ulteriormente il mercato settimanale di Altopascio con l'obiettivo di dare nuovo impulso al settore, valorizzare i banchi e il percorso mercatale nel centro del paese. È questo l'impegno del sindaco


mercoledì, 22 settembre 2021, 16:10

A Capannori l'iniziativa "Che festa vuoi?"

Sabato 25 settembre a partire dalle ore 19.00 all'ostello 'La Salana' di Capannori è in programma l'iniziativa 'Che festa vuoi?'. Dopo un momento di incontro alle ore 20.30 è in programma musica dal vivo con vari gruppi locali: 'Galo K Love', Moro', 'Profeta', 'Locals 55100', 'Young Rascalz'


mercoledì, 22 settembre 2021, 12:00

Marchetti per l'ambiente "Ecco le nostre priorità"

Per Maurizio Marchetti e la sua coalizione l'attenzione per l'ambiente non è certo un riferimento di circostanza, ma un punto prioritario del programma, in continuità con gli importanti successi in questo settore della vita amministrativa ottenuti nella sua esperienza amministrativa


mercoledì, 22 settembre 2021, 11:17

Torna la Fiera di Marlia: 90 banchi in via Paolinelli

Dopo l'annullamento delle due edizioni del 2020 e di quella di primavera 2021, domenica 17 ottobre torna la tradizionale Fiera di Marlia organizzata lungo via Paolinelli da Confesercenti Toscana Nord con la collaborazione del centro commerciale naturale 'Insieme Le Botteghe di Marlia' ed il comune


mercoledì, 22 settembre 2021, 10:34

Edizione speciale del premio 'Città di Capannori'

Domani, alle ore 18, in piazza Aldo Moro (di fronte al municipio) a Capannori si terrà il premio "Città di Capannori", in un'edizione speciale dedicata a "La comunità durante il Covid"


martedì, 21 settembre 2021, 21:54

Pd Altopascio: "Avanti con il percorso di cambiamento intrapreso nel 2016"

Questo il pensiero del Partito Democratico di Altopascio che punta sulla sostenibilità ambientale, difesa del territorio, demolizione dell'ex inceneritore e creazione della nuova isola ecologica