Anno XI

mercoledì, 22 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Luca Piattelli e Caritas, un sodalizio a vantaggio di chi ha bisogno

mercoledì, 14 luglio 2021, 16:14

Dopo il successo televisivo di queste settimane, arriva per Luca Piattelli il momento di dare il via a un importante progetto di solidarietà.

Lo stilista altopascese ha infatti stretto un accordo di collaborazione con la Caritas di Marginone facendosi carico di un progetto solidale il cui ricavato servirà alla importante e prestigiosa associazione di volontariato per assistere persone bisognose, il cui numero è in costante aumento a causa delle conseguenze della pandemia.

Piattelli ha infatti creato e personalizzato dei pacchetti di prodotti per il capello, che verranno venduti al simbolico prezzo di 10 €, con uno shampoo idratante e un balsamo illuminante, particolarmente indicati per questa stagione estiva.

 Piattelli, per spiegare e mostrare i prodotti, ha anche realizzato un video insieme al presidente della Caritas di Marginone Alessandro Barsottini che sarà disponibile sui propri canali social e non solo.

I prodotti sono acquistabili da tutti nell'atelier di Luca Piattelli a Chiesina Uzzanese, accanto al casello autostradale.

"Da tempo avevo in mente una iniziativa simile per dare concretamente una mano alle famiglie bisognose – spiega Luca Piattelli- e questa sinergia con la Caritas mi pare un mezzo molto importante per farlo nel migliore dei modi. Abbiamo preparato tanti pacchetti perché ci auguriamo che molti nostri clienti e non solo vogliano appoggiare concretamente il nostro sforzo con un acquisto solidale che porterà benefici ai propri capelli ma anche alla situazione quotidiana di tante famiglie che hanno bisogno di tutto, dopo i devastanti effetti della pandemia, che ancora non è terminata. Insieme alla beneficenza che ognuno modula come crede e come può, chiediamo a tutti una ulteriore testimonianza di attenzione verso il prossimo, a un prezzo accessibile e con una destinazione certa del ricavato".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:53

D'Ambrosio: "Rilanciamo il mercato di Altopascio"

Rilanciare ulteriormente il mercato settimanale di Altopascio con l'obiettivo di dare nuovo impulso al settore, valorizzare i banchi e il percorso mercatale nel centro del paese. È questo l'impegno del sindaco


mercoledì, 22 settembre 2021, 16:10

A Capannori l'iniziativa "Che festa vuoi?"

Sabato 25 settembre a partire dalle ore 19.00 all'ostello 'La Salana' di Capannori è in programma l'iniziativa 'Che festa vuoi?'. Dopo un momento di incontro alle ore 20.30 è in programma musica dal vivo con vari gruppi locali: 'Galo K Love', Moro', 'Profeta', 'Locals 55100', 'Young Rascalz'


mercoledì, 22 settembre 2021, 12:00

Marchetti per l'ambiente "Ecco le nostre priorità"

Per Maurizio Marchetti e la sua coalizione l'attenzione per l'ambiente non è certo un riferimento di circostanza, ma un punto prioritario del programma, in continuità con gli importanti successi in questo settore della vita amministrativa ottenuti nella sua esperienza amministrativa


mercoledì, 22 settembre 2021, 11:17

Torna la Fiera di Marlia: 90 banchi in via Paolinelli

Dopo l'annullamento delle due edizioni del 2020 e di quella di primavera 2021, domenica 17 ottobre torna la tradizionale Fiera di Marlia organizzata lungo via Paolinelli da Confesercenti Toscana Nord con la collaborazione del centro commerciale naturale 'Insieme Le Botteghe di Marlia' ed il comune


mercoledì, 22 settembre 2021, 10:34

Edizione speciale del premio 'Città di Capannori'

Domani, alle ore 18, in piazza Aldo Moro (di fronte al municipio) a Capannori si terrà il premio "Città di Capannori", in un'edizione speciale dedicata a "La comunità durante il Covid"


martedì, 21 settembre 2021, 21:54

Pd Altopascio: "Avanti con il percorso di cambiamento intrapreso nel 2016"

Questo il pensiero del Partito Democratico di Altopascio che punta sulla sostenibilità ambientale, difesa del territorio, demolizione dell'ex inceneritore e creazione della nuova isola ecologica