Anno XI

lunedì, 20 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Proseguono i lavori per la riqualificazione del centro di Capannori

mercoledì, 7 luglio 2021, 16:00

Proseguono gli importanti lavori per la riqualificazione della mobilità, dell'illuminazione e degli arredi urbani nel centro di Capannori finanziati con i fondi PIU (Progetti di innovazione urbana), che complessivamente ammontano a 4.447.486 euro.

Sono iniziati in questi giorni i lavori sulla carreggiata est di via Carlo Piaggia, nel tratto che va dalla Chiesa fino alla scuola primaria, per la realizzazione di una nuova pavimentazione con sanpietrini che andrà a sostituire l'asfalto, l'allargamento dei marciapiedi che saranno portati al livello stradale, la costruzione di una pista ciclopedonale e di nuovi spazi di sosta. Attualmente la viabilità è aperta ma nel prosieguo dell'intervento, che si concluderà entro il 21 agosto, si prevede l'istituzione di un senso unico alternato regolato da semaforo con possibilità di parcheggio sul lato ovest della strada. Dal 21 agosto al 30 settembre il cantiere si sposterà sull'altro lato della carreggiata per la posa della nuova pavimentazione in sanpietrini e l'allargamento dei marciapiedi che anche su questo lato della strada saranno portati al livello stradale eliminando il dislivello esistente. A settembre saranno piantumati alberi ed essenze. Anche in questo caso per un un certo periodo sarà istituito un senso unico alternato regolato da semaforo con possibilità di parcheggio sul lato est della strada. Questo tratto stradale una volta riqualificato diventerà una zona 30.

Gli interventi in via Carlo Piaggia seguono quelli già realizzati nel tratto tra via Domenico Chelini e il museo Athena dove è stato realizzato un marciapiede e dove sarà installata una nuova illuminazione a led e riasfaltata la strada; in via Ghello, che è stata allargata e dove è stata realizzata una pista ciclopedonale; all'incrocio tra via Domenico Chelini, via del Casalino, via Carlo Piaggia e via Ghello per la messa in sicurezza dell'incrocio che ha visto lo spostamento del semaforo e la realizzazione di un'isola spartitraffico per la sicurezza dei pedoni ed è prevista l'installazione di illuminazione a led e nuova asfaltatura. Inoltre sono già stati realizzati un marciapiede e una pista ciclopedonale nel tratto che va dalla caserma dei Carabinieri fino al parcheggio di via del Popolo che successivamente sarà asfaltato e dotato di illuminazione a led. Realizzati anche i lavori all'interno del parcheggio di via del Popolo con la realizzazione di percorsi pedonali di collegamento con il parco pubblico e un marciapiede e una pista ciclabile sul lato nord della chiesa lungo via Romana Est. Infine, sono in dirittura d'arrivo i lavori per la riqualificazione e l'ampliamento del parco pubblico di Capannori.

"Abbiamo deciso di procedere con i lavori in via Carlo Piaggia nel periodo estivo per creare il minor impatto possibile sulla viabilità, visto che le scuole sono chiuse e quindi il traffico è minore rispetto agli altri periodi dell'anno - spiega l'assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo -. Tengo comunque a precisare che durante questi interventi sarà comunque garantito l'accesso e la sosta per i residenti e le attività commerciali.E' poi nostra intenzione accelerare al massimo i lavori per concludere tutto l'intervento entro l'inizio dell'anno scolastico. In ogni modo la carreggiata lato scuola sarà pronta entro il 21 agosto. Con questo intervento andiamo a creare una strada-piazza nel cuore di Capannori che potrà essere utilizzata anche per manifestazioni e vari eventi. Più in generale tutti gli interventi previsti dai progetti Piu daranno un nuovo assetto alla zona centrale di Capannori e toccando vari ambiti, tra cui mobilità dolce, nuova illuminazione arredo urbano, verde pubblico e sport con la realizzazione della cittadella dello sport, incideranno in maniera concreta sulla qualità della vita e la socializzazione della comunità".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


domenica, 19 settembre 2021, 13:18

"Serve rialzare l'isola di traffico all'incrocio fra via dei Ramacciotti e via Lombarda a Lammari

"Serve rialzare l'isola di traffico all'incrocio fra via dei Ramacciotti e via Lombarda a Lammari". Così Anthony Masini, coordinatore comunale di Forza Italia a Capannori e Matteo Scannerini, capogruppo in consiglio comunale


sabato, 18 settembre 2021, 19:45

FdI Altopascio: "Sicurezza, identità e futuro elementi chiave per governare la città"

Presentati i 16 candidati di Fratelli d'Italia in vista delle prossime elezioni amministrative che si svolgeranno nel comune di Altopascio rispettivamente il 3 e il 4 ottobre per rinnovare il governo cittadino


sabato, 18 settembre 2021, 14:34

Già pronto il progetto di fattibilità per il nuovo asilo nido di Altopascio

Dotare Altopascio di un nuovo asilo nido. È questa la volontà del sindaco Sara D'Ambrosio, che si ricandida per guidare Altopascio per i prossimi cinque anni


venerdì, 17 settembre 2021, 16:35

Individuati i primi progetti per valorizzare la civiltà contadina

Digitalizzazione e acquisizione digitale della documentazione esistente sulla civiltà contadina; realizzazione di un progetto di un 'Museo virtuale' del territorio che renda disponibile il ricco patrimonio documentale attraverso l'utilizzo della multimedialità e le nuove tecnologie digitali


venerdì, 17 settembre 2021, 16:29

Giornata di raccolta 'plastic free' ad Altopascio

Dopo il successo delle volte scorse torna la giornata di pulizia Plastic Free. L'appuntamento è per domenica 19 settembre, alle 9, di fronte al Bar La Gioconda, ad Altopascio. A supportare l'iniziativa, come sempre, c'è l'amministrazione comunale di Altopascio


venerdì, 17 settembre 2021, 13:32

Lavori in corso sulla frana a Gragnano

Sono iniziati i lavori dell'amministrazione comunale per la messa in sicurezza di un tratto di Via della Chiesa a Gragnano interessato da un movimento franoso attualmente transennato con un conseguente restringimento della carreggiata