Anno XI

mercoledì, 22 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

'Wøm', arriva a Capannori lo spin-off del festival musicale

giovedì, 8 luglio 2021, 15:34

L’Associazione WOM continua la sua incessante attività di promozione della nuova musica italiana sul territorio lucchese e questa volta lo fa con una serata ad ingresso gratuito totalmente al femminile che si svolgerà in piazza Aldo Moro, a Capannori. L’idea nasce dalla volontà di dare un segnale in controtendenza ai cartelloni della maggior parte dei festival musicali italiani degli ultimi anni che vedono, tra i performer, una prevalenza maschile. La serata intitolata WØM FEST OFF, proprio perché nasce come spin-off del festival musicale WØM FEST che quest’anno, a causa di problemi burocratici, non ha potuto aver luogo, ospita due astri nascenti della musica italiana: Emma Nolde e cecilia.

Emma Nolde, 20 anni, toscana, all’età di quindici anni inizia a scrivere canzoni in inglese, ma in poco tempo la scrittura in italiano prende il sopravvento. Al Rock Contest 2019 si è aggiudicata il premio Ernesto De Pascale per la migliore canzone con testo in italiano per il brano “Nero Ardesia”.

A settembre 2020 è uscito “Toccaterra”, il suo primo album, su etichetta Woodworm/Polydor che è stato candidato come finalista al Premio Tenco nella sezione Opera Prima. A quasi un anno dalla pubblicazione del suo album, Emma Nolde riparte con un tour dal vivo che nasce dall’esigenza di tornare a dialogare con il pubblico per raccontare e condividere i propri sentimenti e le proprie emozioni.

Prima di Emma Nolde salirà sul palco cecilia che, dopo la chiusura del capitolo “?”, debut EP della giovane artista rimasto impresso come uno degli esordi più interessanti del 2020 per la critica, nonché uno dei passaggi discografici più interessanti nell’affermazione del nuovo R&B italiano, ha pubblicato per Futura Dischi l’ultimo singolo “Tè Verde”, rinnovando le sfumature musicali neo-soul delicate e raffinate del progetto. In una formazione in duo che esalta il sapore vintage e il retrogusto contemporaneo dei suoi brani, cecilia è pronta per partire con il suo primo tour.

WØM FEST OFF si inserisce all’interno della rassegna “Ma la notte Sì”, promossa dal Comune di Capannori e organizzata da LEG Live Emotion Group, che prevede numerose serate di eventi culturali tra musica, cinema e spettacoli di arte varia nei mesi di Luglio e Agosto. Nell’area dedicata all’evento saranno presenti una zona food & drink e una zona espositiva che ospiterà, tra gli altri, lo stand curato dal Consiglio Territoriale FRATRES di Lucca e Piana, già partner dell’evento, che ha come scopo la sensibilizzazione sul tema della donazione del sangue, tema ancora più importante nel periodo di crisi sanitaria che stiamo vivendo.

Durante la serata saranno presenti anche i ragazzi del progetto “Volontariato in scena - L'arte di ricevere donando” promosso dall’A.P.S. Cre.A. Creatività e Apprendimento specializzata in difficoltà e Disturbi Specifici dell'Apprendimento. Il progetto che ha lo scopo di promuovere l'inclusione dei ragazzi con disturbi del neuro-sviluppo e disabilità, si inserisce all’interno del bando “I giovani per il volontariato 2020” del Cesvot finanziato con il  contributo di Regione Toscana - Giovanisì in accordo con il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale, con la partecipazione e il finanziamento della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Per accedere a WØM FEST OFF basta presentarsi la sera stessa presso la biglietteria in p.zza Aldo Moro di Capannori o, per assicurarsi un posto migliore, basterà inviare tramite email la richiesta con nome, cognome, numero di partecipanti e spettacolo per cui si richiede la prenotazione all'indirizzo capannori2021@legsrl.net

WØM FEST OFF - ORARI

ore 21.30 - cecilia (live)

ore 22.30 - Emma Nolde (live)

Per info: www.legsrl.net


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:53

D'Ambrosio: "Rilanciamo il mercato di Altopascio"

Rilanciare ulteriormente il mercato settimanale di Altopascio con l'obiettivo di dare nuovo impulso al settore, valorizzare i banchi e il percorso mercatale nel centro del paese. È questo l'impegno del sindaco


mercoledì, 22 settembre 2021, 16:10

A Capannori l'iniziativa "Che festa vuoi?"

Sabato 25 settembre a partire dalle ore 19.00 all'ostello 'La Salana' di Capannori è in programma l'iniziativa 'Che festa vuoi?'. Dopo un momento di incontro alle ore 20.30 è in programma musica dal vivo con vari gruppi locali: 'Galo K Love', Moro', 'Profeta', 'Locals 55100', 'Young Rascalz'


mercoledì, 22 settembre 2021, 12:00

Marchetti per l'ambiente "Ecco le nostre priorità"

Per Maurizio Marchetti e la sua coalizione l'attenzione per l'ambiente non è certo un riferimento di circostanza, ma un punto prioritario del programma, in continuità con gli importanti successi in questo settore della vita amministrativa ottenuti nella sua esperienza amministrativa


mercoledì, 22 settembre 2021, 11:17

Torna la Fiera di Marlia: 90 banchi in via Paolinelli

Dopo l'annullamento delle due edizioni del 2020 e di quella di primavera 2021, domenica 17 ottobre torna la tradizionale Fiera di Marlia organizzata lungo via Paolinelli da Confesercenti Toscana Nord con la collaborazione del centro commerciale naturale 'Insieme Le Botteghe di Marlia' ed il comune


mercoledì, 22 settembre 2021, 10:34

Edizione speciale del premio 'Città di Capannori'

Domani, alle ore 18, in piazza Aldo Moro (di fronte al municipio) a Capannori si terrà il premio "Città di Capannori", in un'edizione speciale dedicata a "La comunità durante il Covid"


martedì, 21 settembre 2021, 21:54

Pd Altopascio: "Avanti con il percorso di cambiamento intrapreso nel 2016"

Questo il pensiero del Partito Democratico di Altopascio che punta sulla sostenibilità ambientale, difesa del territorio, demolizione dell'ex inceneritore e creazione della nuova isola ecologica