Anno XI

sabato, 18 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Ambiente, infrastrutture sostenibili e urbanistica: le sfide di 'Altopascio Verde Socialista'

martedì, 14 settembre 2021, 16:17

Ambiente, rigenerazione urbana, forestazione e infrastrutture sostenibili: sono questi i punti fondamentali che animano Altopascio Verde Socialista, la quarta lista della coalizione di Sara D'Ambrosio Sindaco, che correrà per le prossime elezioni comunali del 3 e 4 ottobre 2021. A presentare gli elementi salienti della lista sono stati il sindaco, Sara D'Ambrosio insieme con gli esponenti e candidati, Mirko Petrini e Roberto Petri. "Il nostro impegno è tutto improntato sulla parte ambientale - spiegano -. Il programma del sindaco Sara D'Ambrosio rispecchia la nostra visione e le nostre idee in tema ambientale e di sviluppo del territorio, sopratutto per quanto riguarda la possibilità di dotare Altopascio di nuove infrastrutture, a partire proprio dal raddoppio ferroviario con il sottopasso della via Romea". Piste ciclabili, la nuova ciclabile dei parchi, che possa collegare i punti verdi di Altopascio, la realizzazione di nuovi spazi attrezzati nella natura, la crescente promozione della Riserva naturale del Lago di SIbolla, gli incentivi per la nuova piantumazione di alberi, l'attenzione nuova al mondo degli animali, il percorso per portare a casa il miglior progetto possibile di sottopasso ferroviario, dedicato al traffico leggero e in stretta correlazione alla circonvallazione di Altopascio, per la quale, questa amministrazione, ha ottenuto 200mila euro per la progettazione,  e il nuovo regolamento urbanistico sono gli altri temi portanti che guidano il programma di Sara D'Ambrosio e che trovano pieno riscontro nella lista Altopascio Verde Socialista. "L'impegno dell'amministrazione di Sara D'Ambrosio nelle scuole - continuano - con progetti vinti e finanziati che porteranno ad Altopascio strutture nuove, completamente sostenibili e realizzate in bioedilizia, super efficienti dal punto di vista energetico e ambientale, è sotto gli occhi di tuti. Così come è sotto gli occhi di tutti il percorso che porterà all'adozione del nuovo piano strutturale intercomunale, del nuovo piano operativo e del nuovo regolamento edilizio: strumenti che disegneranno un nuovo volto di Altopascio, finalmente lontano dalle logiche del passato, dove si è costruito più del dovuto, con un'eredità visibile a tutti sul territorio fatta di scheletri di cemento". "Con il nuovo regolamento urbanistico e il nuovo regolamento edilizio - aggiunge il sindaco, Sara D'Ambrosio - procederemo alla riconversione dei siti industriali e allo snellimento della burocrazia per quanto riguarda l'edilizia residenziale. L'obiettivo è togliere gli scheletri in cemento armato che sono la fotografia più evidente di quello che è stato Altopascio nel passato, grazie alle gestioni del passato, durate oltre 25 anni".

I candidati di Altopascio Verde Socialista: Mirko Petrini, 38 anni, filmmaker e reporter, Debora Ciampi, 33 anni, impiegata in un supermercato, Mario Sarti, 77 anni, pensionato, Marta Glenda Lugano, 36 anni, attivista, Roberto Petri, 52 anni, impiegato, Giusi Ghiribelli, Luca Fidia Pardini, 32 anni, Giulia Innocenti, Anna Pagnini, Gabriele Martinelli, 69 anni, pensionato, Paolo Rubino, 43 anni, impiegato, Stefania Schiavone, estetista, Maria Giovanna Conforti.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 18 settembre 2021, 14:34

Già pronto il progetto di fattibilità per il nuovo asilo nido di Altopascio

Dotare Altopascio di un nuovo asilo nido. È questa la volontà del sindaco Sara D'Ambrosio, che si ricandida per guidare Altopascio per i prossimi cinque anni


venerdì, 17 settembre 2021, 16:35

Individuati i primi progetti per valorizzare la civiltà contadina

Digitalizzazione e acquisizione digitale della documentazione esistente sulla civiltà contadina; realizzazione di un progetto di un 'Museo virtuale' del territorio che renda disponibile il ricco patrimonio documentale attraverso l'utilizzo della multimedialità e le nuove tecnologie digitali


venerdì, 17 settembre 2021, 16:29

Giornata di raccolta 'plastic free' ad Altopascio

Dopo il successo delle volte scorse torna la giornata di pulizia Plastic Free. L'appuntamento è per domenica 19 settembre, alle 9, di fronte al Bar La Gioconda, ad Altopascio. A supportare l'iniziativa, come sempre, c'è l'amministrazione comunale di Altopascio


venerdì, 17 settembre 2021, 13:32

Lavori in corso sulla frana a Gragnano

Sono iniziati i lavori dell'amministrazione comunale per la messa in sicurezza di un tratto di Via della Chiesa a Gragnano interessato da un movimento franoso attualmente transennato con un conseguente restringimento della carreggiata


venerdì, 17 settembre 2021, 13:24

Vertenza Essity, Fornaciari: “Faremo la nostra parte per difendere l'occupazione"

Le istituzioni del territorio ci sono e faranno la loro parte al fianco dei 700 lavoratori degli stabilimenti Essity di Porcari, Altopascio e Collodi. È quanto è stato ribadito ieri (16 settembre) nel corso della commissione intecomunale per il lavoro che si tenuta nella sala consiliare di piazza Felice Orsi


giovedì, 16 settembre 2021, 16:15

FdI Altopascio presenta la lista dei candidati al consiglio

Sabato 18 settembre alle ore 16.30, presso la sede di Fratelli d’Italia di Altopascio sarà presentata alla cittadinanza la lista dei candidati al consiglio comunale