Anno XI

domenica, 5 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Piana : lammari

Perseguitano un anziano con continue richieste di denaro: arrestati

sabato, 16 ottobre 2021, 13:23

Questa mattina, a Lucca, i carabinieri della stazione di Lammari hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari emesse dal GIP del Tribunale di Lucca, a carico di una coppia di cittadini italiani, di 41 e 35 anni, entrambi nullafacenti e dimoranti nel comune di Lucca, per il reato di estorsione aggravata in concorso. 

I militari, a seguito di un'articolata attività d’indagine condotta attraverso attività tecniche, servizi di appostamento e controllo, riscontri testimoniali e attraverso l’esame dei tabulati telefonici, hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico dei due arrestati, riuscendo a ricostruire una lunga e continua sequela di richieste estorsive e di vessazioni a carico di un anziano uomo, residente a Lucca.

I fatti, che hanno inizio nel 2019 e proseguono fino al mese di ottobre di quest’anno, sono relativi ad una fitta serie di telefonate che la vittima ha ricevuto da una presunta “suora”, che col finto pretesto di avere in custodia un bambino neonato che la stessa attribuiva ad una relazione intrattenuta tra l’uomo e una venditrice ambulante di fiori deceduta in un incidente, richiedeva continui versamenti di somme di denaro, dietro la giustificazione che questi soldi sarebbero stati impiegati per il mantenimento del pargolo. Per annullare eventuali resistenze della vittima, tali richieste venivano accompagnate da minacce di morte, nonché dalla minaccia di pubblicizzare questa “presunta” relazione, per ledere la reputazione dell’uomo. In altre occasioni la suora veniva sostituita da una figura maschile che si presentava come “farmacista”, “maresciallo dei carabinieri”, “giudice”, che avvalendosi di una “falsa autorità”, ingiungeva il pagamento di somme di denaro, sempre con la medesima giustificazione.

Nel corso delle indagini i militari sono riusciti a ricostruire numerosi pagamenti per migliaia di euro, che la vittima ultraottantenne, in condizioni di estrema vulnerabilità data dall’avanzata età, ha effettuato nel tempo ai due presunti estorsori. Proseguono le indagini dei carabinieri per verificare l’eventuale esistenza di altri complici. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso l’abitazione di residenza in regime di arresti domiciliari.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 4 dicembre 2021, 16:01

Altopascio, variazioni di bilancio: quasi due milioni per opere pubbliche, ambiente e settori scuola e sociale

Ammonta a oltre 3 milioni di euro la variazione di bilancio approvata dal consiglio comunale di Altopascio grazie alla quale sarà possibile applicare anche l'avanzo di amministrazione. Circa 3 milioni e duecentomila euro complessivi, dunque, di cui 1 milione e 600mila euro sarà riversato sul territorio


sabato, 4 dicembre 2021, 11:43

Un calendario ricco di iniziative nel nuovo centro di Capannori

Nel fine settimana del 18 e 19 dicembre inaugurazione del parco e del nuovo centro di Capannori, mercatini artigianali, casa di babbo Natale ed eventi musicali


venerdì, 3 dicembre 2021, 16:15

Capannori è il comune più 'riciclone' con l'86,50 per cento di rccolta differenziata

Risultati record per la raccolta differenziata a Capannori. Secondo gli ultimi dati relativi al 2020 certificati dalla Regione Toscana, Capannori è il Comune toscano sopra i 30 mila abitanti con la percentuale più alta di raccolta differenziata, pari all'86,50%


venerdì, 3 dicembre 2021, 16:13

Andrea Gioffredi è il nuovo segretario del Pd di Altopascio

Eletto ieri sera, giovedì 2 dicembre, Gioffredi, 51 anni, vive a Badia Pozzeveri e in passato ha già avuto esperienze politiche di vario genere


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:34

Al via la 'Lotteria di Natale' ad Altopascio: “Sosteniamo il commercio locale e diffondiamo la cultura del dono”

Avis e Centro commerciale naturale di Altopascio lanciano un concorso a premi per chi compra i regali in paese durante le feste natalizie. In palio c’è un iPhone 13


venerdì, 3 dicembre 2021, 13:00

'Slow Beans' a Marlia: street food e attività per i bambini

Tutto pronto per Slow Beans, la due giorni nazionale dedicata ai legumi tipici e al buon cibo che porta di nuovo in Lucchesia la manifestazione nata proprio nella Piana, 11 anni fa