Anno XI

giovedì, 2 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Piana

Si inaugura il nuovo centro educativo 'Piccola Artemisia' dedicato a famiglie con bambini

lunedì, 25 ottobre 2021, 14:08

Uno spazio dedicato alle famiglie con bambini da 0 a 11 anni e famiglie in attesa. E' il nuovo centro educativo 'Piccola Artèmisia' realizzato dal Comune in via Guido Rossa a Capannori, vicino al nido 'Il Grillo Parlante', che sarà inaugurato domani, martedì 26 ottobre, alle ore 15.00 con una prima iniziativa dedicata alla lettura e ad un progetto sulla genitorialità. Dopo i saluti dell'assessore alla cultura Francesco Cecchetti e un intervento musicale a cura di Marco Bachi, alle ore 16.00 sono in programma letture a bassa voce a cura delle volontarie del programma nazionale 'Nati per Leggere' dedicate a bambini da 0 a 6 anni. Alle 17 si terrà, inoltre, la presentazione del libro 'Gerardo il fenicottero' a cura dell'autore Nicola Del Debbio. A seguire si svolgeranno il laboratorio grafico 'Il fenicottero che vorresti essere' dedicato a bambini dai 4 ai 9 anni e la presentazione del progetto 'E io ti cullerò' a cura di Veronica Giannini dell'associazione Paideia.

 

"Piccola Artèmisia è un progetto educativo innovativo che ha l'obiettivo di convogliare in un unico luogo centrale del territorio comunale proposte multidisciplinari rivolte alle famiglie con bambini e ai genitori in attesa – spiega l'assessore alle politiche educative, Francesco Cecchetti -. Un luogo di sperimentazione e consolidamento di buone prassi educative già in atto, al fine di diventare modello e, al tempo stesso, base di partenza per future esperienze di crescita e condivisione che vedano coinvolte tutte le fasce d'età della cittadinanza. Un luogo accogliente, aperto e bello in grado di proporre percorsi di arricchimento per la comunità".

 

Al centro educativo 'Piccola Artèmisia', si svolgeranno attività di promozione della lettura e percorsi di lettura, di genere e tematici, laboratori esperienziali e atelier artistici dedicati a bambini e ragazzi. Inoltre sarà presente una sezione 'bambini e ragazzi distaccata della biblioteca comunale 'G. Ungaretti' situata ad Artèmisia, con una sala di lettura e un servizio di prestito. Il nuovo centro educativo ospiterà inoltre percorsi di sostegno alla genitorialità e di accompagnamento alla nascita. Sarà anche luogo di attività di promozione dell' "Affido Culturale" partendo dalla valorizzazione dell'affido familiare e del progetto "Fianco a Fianco": un'occasione rivolta a mamme e papà, coppie senza figli e single di aprirsi alla possibilità di incontrare bambini e ai bambini di usufruire di spazi di serenità e cultura. 'Piccola Artèmisia' promuoverà anche percorsi di alfabetizzazione culturale, incontri di "Pedagogia Globale" e percorsi di formazione per educatori, insegnanti e altre figure professionali afferenti alla sfera psico-educativa.

 

La fase inaugurale del nuovo centro educativo proseguirà con altre due iniziative in programma giovedì 28 e sabato 30 ottobre. Giovedì 28 alle ore 15 si terrà il laboratorio 'Il mio colore' a cura di Artebambini (bambini 4-11 anni) e alle 16.30 sono in programma letture a bassa voce a cura delle volontarie del programma nazionale 'Nati per leggere' dedicate ai bambini delle sezioni 'Colibrì' e 'Pesciolino' dell'asilo d'infanzia 'Il Grillo Parlante'. Sabato 30 alle ore 10 si terranno 'Letture di albi illustrati' a cura di Jessica Nuccia e Valentina Fontana della libreria "Bella storia" di Porcari (bambini 0-11 anni). A seguire si svolgerà l'incontro di sensibilizzazione dedicato ai genitori sul tema 'Adozione e affido familiare' con Elisa Pierallini, psicologa e Patrizia Pollastrini, assistente sociale.

 

La partecipazione alle iniziative è gratuita e sono previsti un massimo di 15 bambini per laboratorio. Necessaria la prenotazione inviando una mail all'indirizzo piccolaartemisia@comune.capannori.lu.it.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:54

Capannori, al via l'operazione 'Natale sicuro'

Per garantire maggiore sicurezza ai cittadini, in particolare per quanto riguarda i furti, ma anche altri episodi di microcriminalità, durante le festività natalizie, l'amministrazione Menesini ha varato l'operazione 'Natale sicuro'


giovedì, 2 dicembre 2021, 09:48

FdI: "Quale futuro per Tassignano?"

Fratelli d'Italia Capannori, col consigliere Matteo Petrini e con Roberto Martinelli, torna ad occuparsi della frazione di Tassignano per chiedere all'amministrazione comunale quali siano i futuri progetti per lo sviluppo e la riqualificazione della frazione


mercoledì, 1 dicembre 2021, 23:39

Un passo indietro sui pagamenti delle fatture di Retiambiente alle aziende: soddisfatto Rontani

Della vicenda si era fatto portavoce Paolo Rontani, ex consigliere comunale dell'Udc di Capannori, che grazie anche alla sua attività professionale di commercialista, aveva raccolto la rabbia di numerose aziende, costrette in un primo momento a dover sborsare decine di migliaia di euro, in una unica soluzione


mercoledì, 1 dicembre 2021, 15:02

FdI: "Preoccupante escalation di furti nella Piana di Lucca"

Lo dichiarano il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, il consigliere comunale di Capannori, Matteo Petrini, il presidente del direttivo di Capannori, Paolo Ricci, insieme al circolo capannorese di Fdi


mercoledì, 1 dicembre 2021, 14:17

Aggiudicati i lavori delle scuole medie di Capannori e liceo 'Majorana'

Sono stati aggiudicati i lavori per la realizzazione delle nuove sedi della scuola secondaria di primo grado 'Carlo Piaggia' e del liceo scientifico 'Majorana' di Capannori situato nello stesso plesso. La ditta aggiudicataria è Alfa Impianti in Ati con Edil Generali della provincia di Lecce


martedì, 30 novembre 2021, 17:30

Novemila euro per famiglie in difficoltà di Porcari

“Buoni a Natale” per famiglie in difficoltà. E’ questa la nuova iniziativa benefica della Fondazione Giuseppe Lazzareschi che, in collaborazione con l’Associazione Porcari Attiva, ha stanziato novemila euro in buoni regalo