Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Nasce "Cittadini per Lucca", l'associazione diretta dallo storico dell'arte Luca Nannipieri

mercoledì, 11 gennaio 2017, 18:43

Nasce "Cittadini per Lucca", l'associazione diretta dallo storico dell'arte Luca Nannipieri che si impegnerà per migliorare la città e le sue frazioni, a partire da questi giorni e dalle elezioni amministrative del 2017. Ogni due giorni verrà lanciato un tema, su cui l'associazione avanzerà proposte specifiche e concrete su sicurezza, scuola, lavoro, economia, immigrazione, infrastrutture, sanità, turismo, politiche sociali e sulla casa. Saranno linee di indirizzo che l'associazione propone alle altre associazioni e ai partiti, mettendosi a disposizione con la cittadinanza per migliorarle e renderle più concreti. Il tema proposto oggi è l'ordine pubblico, la sicurezza e la gestione degli immigrati. Ecco qui di seguito le proposte che il Comune di Lucca dovrà attuare nella prossima amministrazione.  

 

ORDINE PUBBLICO 

 

Lucca non è più una città sicura. Ci sono luoghi del centro e soprattutto delle frazioni fuori dalle mura a cui mancano controllo e ordine pubblico e imperversano accattonaggio molesto, furti, violenza o prepotenza fisica di chi non si integra e non accetta le regole della convivenza civile. Nel rispetto della persona, nella prossima amministrazione il Comune deve: 1) fare ordinanze di sgombero per chi risiede senza avere lecita residenza; 2) stop campi nomadi (i nomadi devono pagare le tasse, portare i bambini a scuola, rispettare la legge e lavorare come tutti gli altri cittadini) 3) potenziare i vigili urbani che vadano durante i mercati e nelle strade adissuadere l'accattonaggio; 4) riunire in un'associazione i volontari appartenenti alle forze armate e alle forze dell'ordine per aiutare i colleghi nelle operazioni di messa in sicurezza del territorio.  

 

PROFUGHI E IMMIGRATI

 

Il Comune deve controbilanciare il potere del prefetto e dello Stato nell'assegnazione territoriale dei profughi. Se il Ministero degli Interni decide che a Lucca debbano andare un tot di migranti, non può essere una decisione presa da Roma, nei palazzi romani, sentendo solo il prefetto. Ogni immissione di individui non residenti deve essere massimamente concordata con il Comune. Altrimenti il potere dello Stato diventa soverchiante la libera determinazione dei Comuni a darsi una politica cittadina sull'immigrazione.    

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


carismi san miniato



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 15 gennaio 2018, 14:42

L'archeologo Giulio Ciampoltrini conclude il suo mandato a Lucca: ringraziamenti e saluti

Dopo più di 37 anni di attività come archeologo responsabile di Lucca e del territorio nella Soprintendenza Archeologica per la Toscana e poi, dal 2016, nella Soprintendenza ABAP di Lucca a partire dal primo febbraio 2018 Giulio Ciampoltrini concluderà il suo mandato, prima di quella data vuole fare alcuni ringraziamenti


lunedì, 15 gennaio 2018, 11:25

Lega Nord: "Elezioni, nessun sostegno a Giannini e Baldini"

In vista delle imminenti elezioni politiche la Lega Nord sezione Medievale/Garfagnana e Lucca/Piana promettono battaglia sul territorio con veto per gli alleati di centrodestra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 19:44

“L’Amministrazione sta bloccando i sopralluoghi nelle scuole richiesti da Forza Italia”

Lo afferma Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia a seguito del diniego ricevuto dal comune circa la richiesta avanzata dallo stesso capogruppo azzurro di far visita insieme alla consigliera Testaferrata ad ogni plesso scolastico di competenza comunale per verificare le condizioni dei fabbricati


sabato, 13 gennaio 2018, 14:56

Luccasenzabarriere contro la giunta: "Piazzale Verdi non è accessibile"

"All'amministrazione chiediamo serietà: dopo più di un anno di promesse i marciapiedi di piazzale Verdi restano non accessibili ai disabili". È un duro attacco quello che Domenico Passalacqua, presidente dell'associazione Luccasenzabarriere, rivolge nei confronti dell'amministrazione comunale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 11:25

SìAmoLucca: "Maestri esclusi dalle graduatorie, i partiti lavorino per sospensione della sentenza"

"In questo momento, a seguito di una discutibile sentenza del consiglio di Stato, migliaia di maestri in tutta Italia, vedono sfumare i loro sogni di carriera nell'ambito della formazione scolastica"


venerdì, 12 gennaio 2018, 17:15

CasaPound: "Il ponte sul Serchio annunciato due volte. Miracoli di campagna elettorale"

CasaPound Italia interviene sul finanziamento per il nuovo ponte sul fiume Serchio