Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Speculazione edilizia, gli aficionados di Tambellini attaccano il centrodestra: invece loro...

venerdì, 17 febbraio 2017, 14:45

"Quella di Remo Santini è la lista del paravento, perché dietro di essa in realtà si nascondono i vecchi politici e i vecchi partiti dell'epoca di Berlusconi. Quelli che hanno scaricato sulla città migliaia di metri cubi di cemento; quelli del progetto dello Steccone a San Concordio; quelli che avrebbero voluto le ennesime edificazioni anche nel parco di Sant'Anna. Il candidato di Forza Italia, Lega Nord e Alleanza nazionale dica con chiarezza cosa vuole fare sulle politiche urbanistiche: ha intenzione di ripartire con le lottizzazioni, tanto care ai partiti di cui sono segretari Maurizio Marchetti, Marco Chiari e Marcella Maniglia? Noi stiamo dalla parte di chi, che col nuovo piano strutturale, ha fermato finalmente gli speculatori e difeso la bellezza della città".

Sinistra con Tambellini, la lista di impegno civico che alle elezioni della prossima primavera sosterrà la conferma del primo cittadino, risponde a Santini, e lo incalza sui temi legati allo sviluppo urbanistico.

"Col nuovo piano strutturale si potranno bloccare le speculazioni edilizie e proteggere ed ampliare le aree verdi delle periferie – afferma Sinistra con Tambellini – e da qui partire per un progetto di città moderna e vivibile, che valorizzi tutti i suoi preziosi asset ambientali, storici, culturali per una nuova fase di sviluppo economico nel segno dell'innovazione e della sostenibilità. Si deve quindi andare avanti e non tornare a persone e metodi del passato, coi vecchi uomini e le vecchie politiche del centrodestra, che fanno minacciosamente capolino dietro il paravento. Non si può tornare alle vecchie speculazioni e colate di cemento, portate avanti da realtà straniere alla città, dai cementificatori, che tanto hanno ferito le bellezze e i tesori del nostro territorio, la sua stessa identità. Il sindaco Tambellini, in questi cinque anni, ha difeso Lucca dagli interessi speculativi, ponendo le premesse per una nuova fase di sviluppo. Nei prossimi cinque anni la città deve cogliere i frutti del lavoro svolto, guardare al futuro, non rimettersi nelle mani dei vecchi politici del passato".

 

Precisazione di Aldo Grandi: non per difendere il candidato a sindaco Remo Santini, ma ci sembra che questo signor Marco Cecconi che invia un giorno sì e l'altro pure un comunicato per conto di Sinistra per Tambellini, stia esagerando. Che tutte le colpe, adesso, per quello che è successo a Lucca siano del nostro ex collega è veramente una puttanata. Quanto, poi, alla cementificazione del territorio, magari andremmo a dare un'occhiata in casa Pd a Lucca per vedere se, compreso il piano strutturale di ora e tutto il passato - compresa costruzione nuovo ospedale S. Luca - la cementificazione sia stata portata avanti da una parte sola. 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


carismi san miniato



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 15 gennaio 2018, 14:42

L'archeologo Giulio Ciampoltrini conclude il suo mandato a Lucca: ringraziamenti e saluti

Dopo più di 37 anni di attività come archeologo responsabile di Lucca e del territorio nella Soprintendenza Archeologica per la Toscana e poi, dal 2016, nella Soprintendenza ABAP di Lucca a partire dal primo febbraio 2018 Giulio Ciampoltrini concluderà il suo mandato, prima di quella data vuole fare alcuni ringraziamenti


lunedì, 15 gennaio 2018, 11:25

Lega Nord: "Elezioni, nessun sostegno a Giannini e Baldini"

In vista delle imminenti elezioni politiche la Lega Nord sezione Medievale/Garfagnana e Lucca/Piana promettono battaglia sul territorio con veto per gli alleati di centrodestra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 19:44

“L’Amministrazione sta bloccando i sopralluoghi nelle scuole richiesti da Forza Italia”

Lo afferma Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia a seguito del diniego ricevuto dal comune circa la richiesta avanzata dallo stesso capogruppo azzurro di far visita insieme alla consigliera Testaferrata ad ogni plesso scolastico di competenza comunale per verificare le condizioni dei fabbricati


sabato, 13 gennaio 2018, 14:56

Luccasenzabarriere contro la giunta: "Piazzale Verdi non è accessibile"

"All'amministrazione chiediamo serietà: dopo più di un anno di promesse i marciapiedi di piazzale Verdi restano non accessibili ai disabili". È un duro attacco quello che Domenico Passalacqua, presidente dell'associazione Luccasenzabarriere, rivolge nei confronti dell'amministrazione comunale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 11:25

SìAmoLucca: "Maestri esclusi dalle graduatorie, i partiti lavorino per sospensione della sentenza"

"In questo momento, a seguito di una discutibile sentenza del consiglio di Stato, migliaia di maestri in tutta Italia, vedono sfumare i loro sogni di carriera nell'ambito della formazione scolastica"


venerdì, 12 gennaio 2018, 17:15

CasaPound: "Il ponte sul Serchio annunciato due volte. Miracoli di campagna elettorale"

CasaPound Italia interviene sul finanziamento per il nuovo ponte sul fiume Serchio