Anno 7°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Baldini denuncia, frattura in Fratelli d'Italia

martedì, 7 marzo 2017, 12:17

"Zucconi il Carnevale è finito, posa il fiasco". Irriverente Massimo Baldini, esponente del direttivo provinciale di Fratelli d'Italia con delega alla sicurezza il quale attacca senza mezzi termini Riccardo Zucconi proprio in occasione della presentazione, a Lucca, del programma in vista delle amministrative.

"Mentre il Carnevale è finito - esordisce Baldini - Zucconi Riccardo continua tra coriandoli e stelle filanti a farneticare una politica annacquata che niente ha di destra o Centro Destra , ma soprattutto niente ha in comune con quanto da sempre rivendicato Giorgia Meloni, Meritocrazia .Vorrei far notare a Zucconi che il Direttivo Provinciale di Lucca di Fratelli d’Italia di cui faccio parte con delega alla Sicurezza , non si riunisce dal Novembre 2015, soltanto in parte si riunì a Luglio 2016 per una riunione organizzativa per il convegno regionale del partito tenutosi a Ottobre 2016. Da se le dice e da se le canta, senza alcuna consultazione interna ha da se fatto entrare e nominato un certo CHIARI MARCO nel direttivo provinciale come responsabile delle Amministrative sul territorio Lucchese e non solo , per poi far passare nel direttivo Regionale un certo Buchignani Nicola, persone mai viste e conosciute, alla faccia della Meritocrazia della Giorgia Meloni".

"La verità prosegue Baldini - sta nel fatto che non esiste un Direttivo Provinciale se non si riunisce mai, che uno Zucconi non è e non sarà mai espressione di una politica riconducibile a quei valori che vorrebbe Fratelli d’Italia perché lui stesso non è uomo di destra e come più volte da lui rivendicato il suo progetto è un partito alla Repubblicana stile Americani, moderati che possa essere stampella di Forza Italia, questo è quello che ha sempre rivendicato quelle poche volte che ci siamo riuniti, naturalmente incassando sempre il mio parere contrario al suo farneticare. Il suo unico reale tentativo a oggi è di creare un gruppetto di persone che possano appoggiare il suo ego personale e allo stesso tempo assicurarsi a vicenda la possibilità di una opportunità politica di rilievo come se si fosse un ufficio di collocamento".

"A dimostrazione che alle attività partecipano soltanto i facenti parte a questo ufficio di collocamento - insiste l'esponente di An - e a chi non vede oltre il proprio naso, lo dimostra il fatto che stamani il fenomeno Zucconi si trova a Lucca in conferenza stampa a presentare un programma per le amministrative di Lucca senza avermi non solo invitato ma nemmeno interpellato, ricordo a lui e a questo Marchi che la delega alla sicurezza sulla provincia di Lucca è in nomina al sottoscritto e quanto meno era opportuno interpellarmi per un programma condiviso . Questo è solo l’inizio, sarà mia premura riservarmi l’opportunità in altro momento di informare la cittadinanza e tutta la collettività su cosa ha combinato lo Zucconi in questi anni in Fratelli d’Italia , lui pensa di aver fatto casa bottega ma gli ricordo che io vivo del mio lavoro e non sono comprabile, a Carnevale ogni scherzo vale, Zucconi il Carnevale è finito".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


brico


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 21 ottobre 2019, 20:28

Studenti affetti da sordità, si mobilita il comune

Studenti lucchesi affetti da sordità: l'amministrazione comunale è al lavoro per reperire le risorse necessarie affinché sia garantita la presenza dell'interprete Lis per l'intero orario scolastico


lunedì, 21 ottobre 2019, 19:57

Il centrodestra: "Sociale, serve nuova politica. Non un assessore pro-migranti"

"Quali competenze ha il nuovo assessore al sociale?" Lo chiedono i gruppi consiliari di partiti e lista civica di centrodestra che, in una nota congiunta, commentano la nomina fatta dal sindaco


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:56

Strategia di sostenibilità ambientale 2030: arredi delle scuole, degli uffici comunali e del teatro del Giglio ecosostenibili

Ecco la prima azione positiva del Comune che risponde agli obiettivi fissati dall'amministrazione Tambellini. Gli arredi delle scuole, degli uffici comunali e del Teatro del Giglio saranno ecosostenibili


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:29

Pubblicato il programma dei corsi sportivi comunali

È stato pubblicato nei giorni scorsi il programma dei corsi sportivi comunali 2019/2020, realizzato in collaborazione con le numerose associazioni sportive del territorio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 19 ottobre 2019, 21:31

Il centrodestra: "La Fondazione Cassa rimanga imparziale sulle elezioni comunali"

"Siamo certi che la Fondazione Cassa di risparmio rimarrà organo terzo rispetto alla campagna elettorale di Lucca". Lo dichiarano in una nota congiunta i gruppi consiliari di partiti e lista civica di centrodestra, che intervengono a pochi giorni dall'appuntamento previsto con l'assemblea dei soci della fondazione


sabato, 19 ottobre 2019, 18:51

Baccini porta "Italia Viva" a Lucca

Sta per nascere anche a Lucca un comitato locale di Italia Viva, il partito politico fondato dall'ex presidente del consiglio Matteo Renzi. A prendere l'iniziativa sul territorio è Alberto Baccini, ex primo cittadino di Porcari