Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Daouda Ndoye svela i rapporti... segreti tra Tambellini e la Cgil: "Una casta che difende i propri privilegi"

venerdì, 21 aprile 2017, 01:11

Daouda Ndoye, senegalese, candidato nella lista Lucca Città in comune di Marina Manfrotto gioca uno scherzo piuttosto amaro a Tambellini e alla sua giunta sorprendendoli con un attacco al fianco... sinistro:

Ho letto che alcuni sindacalisti della Cgil sarebbero in lista con Tambellini, come so che Tambellini ha già fatto un incontro con i funzionari della Cgil di Viale Luporini. Forse è per ringraziare di aver dovuto subire licenziamenti nell'appalto RSA, riduzione orari nei cambi di appalto al San Luca, per le situazioni di GESAM, per le situazioni della mensa, o per le assunzioni contestate a Lucca Comics and Games con conciliazioni firmate proprio dalla Cgil? 

Da uomo che lavora e che si impegna per migliorare i diritti nel luogo di lavoro, io mi sono trovato anche i proiettili sulla automobile per aver denunciato delle situazioni irregolari nella zona di Altopascio, devo dire che non sono molto sorpreso. 
Il Pd di Tambellini è il partito che ha rovinato con la riforma delle pensioni e con il Job Acts il mondo del lavoro, è anche vero che la CGIL ha di fatto solo finta di opporsi. 
Per cui la presenza di un impiegato del servizio fiscale della CGIL e di una insegnante che è stata segretaria di categoria non mi stupisce più di tanto, e dimostra anche l'assoluta mancanza di autonomia di quel sindacato. 

Io in CGIL ritengo ci siano anche moltissimi lavoratori onesti e seri, moto iscritti ed anche rappresentanti sindacali che si impegnano, ma l'apparato è chiaramente una casta che difende i propri privilegi, come è emerso anche nella Filcams da cui sono recentemente uscito e che proprio oggi vede arrivare da Roma una segretaria piovuta dall'alto. Lucca va gestita senza avere a cuore altri interessi, a Lucca ci sono risorse umane per affrontare ogni problema, ci vuole impegno ed anche nel sindacato ci vuole gente che conosce il mondo del lavoro e che non fa inciuci con la politica. 
Io ci sono. 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


carismi san miniato



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 15 gennaio 2018, 14:42

L'archeologo Giulio Ciampoltrini conclude il suo mandato a Lucca: ringraziamenti e saluti

Dopo più di 37 anni di attività come archeologo responsabile di Lucca e del territorio nella Soprintendenza Archeologica per la Toscana e poi, dal 2016, nella Soprintendenza ABAP di Lucca a partire dal primo febbraio 2018 Giulio Ciampoltrini concluderà il suo mandato, prima di quella data vuole fare alcuni ringraziamenti


lunedì, 15 gennaio 2018, 11:25

Lega Nord: "Elezioni, nessun sostegno a Giannini e Baldini"

In vista delle imminenti elezioni politiche la Lega Nord sezione Medievale/Garfagnana e Lucca/Piana promettono battaglia sul territorio con veto per gli alleati di centrodestra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 19:44

“L’Amministrazione sta bloccando i sopralluoghi nelle scuole richiesti da Forza Italia”

Lo afferma Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia a seguito del diniego ricevuto dal comune circa la richiesta avanzata dallo stesso capogruppo azzurro di far visita insieme alla consigliera Testaferrata ad ogni plesso scolastico di competenza comunale per verificare le condizioni dei fabbricati


sabato, 13 gennaio 2018, 14:56

Luccasenzabarriere contro la giunta: "Piazzale Verdi non è accessibile"

"All'amministrazione chiediamo serietà: dopo più di un anno di promesse i marciapiedi di piazzale Verdi restano non accessibili ai disabili". È un duro attacco quello che Domenico Passalacqua, presidente dell'associazione Luccasenzabarriere, rivolge nei confronti dell'amministrazione comunale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 11:25

SìAmoLucca: "Maestri esclusi dalle graduatorie, i partiti lavorino per sospensione della sentenza"

"In questo momento, a seguito di una discutibile sentenza del consiglio di Stato, migliaia di maestri in tutta Italia, vedono sfumare i loro sogni di carriera nell'ambito della formazione scolastica"


venerdì, 12 gennaio 2018, 17:15

CasaPound: "Il ponte sul Serchio annunciato due volte. Miracoli di campagna elettorale"

CasaPound Italia interviene sul finanziamento per il nuovo ponte sul fiume Serchio