Anno 7°

lunedì, 6 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Immigrati, bagordi e sporcizia con "orinatoio" ecologico alla sortita della stazione di San Concordio

domenica, 16 aprile 2017, 22:30

"Un sudiciume , ecco cos'è l'uscita della stazione di Lucca lato San Concordio. Proprio di fronte al varco che conduce alla stazione, alcuni negozi "Etnici" vendono ettolitri di birra, che immancabilmente viene consumata nel giardinetto interno della stazione. Un vero e proprio "orinatoio" il giardinetto dentro la stazione di Lucca, dove disadattati, immigrati, fancazzisti e perditempo soggiornano, mangiano, bevono e rumoreggiano a vario titolo h24". Non le manda a dire e con ragione, Marco Santi Guerrieri, candidato a sindaco che ragionerà sì con la pancia, ma, intanto, ragione e, soprattutto, cammina, vede e ode. 

"Se sarò il sindaco di Lucca - esordisce ottimisticamente - emetterò una specifica ordinanza a tutela dell’ambiente e del patrimonio pubblico Una pattuglia della municipale sarà inviata con giorni a sorteggio da condividere con le altre aree del comune, a controllare lo stato dei luoghi. Gli esercenti dei negozi “etnici”, kebab inclusi, come ben sappiamo nella maggior parte dei casi commerciano i loro prodotti con connazionali, immigrati e profughi di ogni specie e qualità, spesso pronti a fregarsene delle regole e del decoro pubblico della città che li ospita. Per questo mi farò promotore di un ordinanza che  obbligherà gli esercenti a vigilare sulla qualità degli acquirenti e a tenere pulito il luogo dove solitamente i loro clienti vanno a consumare bevande e pasti. Nel caso l'ordinanza fosse disattesa sarà avviato il procedimento amministrativo ex art.7 241/90 per “abbandono di rifiuti“ nonché la rimozione dei materiali a totale spese dell'esercente con l’eventuale sospensione cautelativa della licenza alla somministrazione di bevande e alimenti".

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


domenica, 5 luglio 2020, 10:00

Martinelli: "Sulle mura mascherine abbandonate ovunque"

Lo dichiara il capogruppo di centrodestra Marco Martinelli a seguito di un sopralluogo. Martinelli da sempre impegnato a difesa del decoro e dell'ambiente torna a chiedere all'amministrazione comunale di prendere provvedimenti più incisivi


sabato, 4 luglio 2020, 14:50

Francesca Fazzi dà la sua disponibilità a candidarsi in consiglio regionale

Francesca Fazzi nata a Lucca nel 1961 è laureata in Lettere con il massimo dei voti (con lode) presso l'Università degli Studi di Pisa con una tesi sul teatro del Rinascimento


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 09:55

Riunione Italia Viva in vista delle elezioni: sostegno a Giani

Alberto Baccini, coordinatore del gruppo lucchese di Italia Viva "Lucca e i suoi Territori" ha aperto la riunione con una approfondita relazione di politica nazionale ma anche affrontando i temi locali e regionali che si troveranno di fronte nelle prossime elezioni toscane


venerdì, 3 luglio 2020, 18:15

"Strade insicure: questa è la fotografia di Lucca guidata dalla sinistra"

Lo dichiara il capogruppo di opposizione di centrodestra Marco Martinelli a margine di un sopralluogo svolto in Via di Moriano a San Cassiano di Moriano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 3 luglio 2020, 18:12

Mascherine gratuite: il Comune consegna i dispositivi di sicurezza

Mascherine gratuite: il Comune consegna i dispositivi di sicurezza nelle zone più periferiche del territorio, rimaste scoperte dalla distribuzione della Regione


venerdì, 3 luglio 2020, 12:45

Guidotti: "Manifattura, opposizione incoerente"

Così il consigliere di maggioranza del comune di Lucca, Roberto Guidotti, commenta quanto dichiarato dall'opposizione durante la conferenza stampa di ieri