Anno XI

lunedì, 20 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Montemagni: "C'è un problema sicurezza sottovalutato da troppo tempo dalle istituzioni"

sabato, 12 agosto 2017, 18:16

"C'è un problema sicurezza sottovalutato da troppo tempo dalle istituzioni. Il comitato per l'ordine e la sicurezza provinciale, evidentemente, non è in grado di fare adeguatamente la sua parte. In meno di una settimana abbiamo assistito all'ennesima escalation di violenza sul territorio provinciale, ad opera di stranieri irregolari o richiedenti asilo". 

Così inizia la nota con cui Elisa Montemagni, consigliere regionale della Lega Nord, attacca il prefetto ed alcuni sindaci della provincia. Il consigliere, se la prende in particolare con il prefetto di Lucca che, a suo avviso "sta riempiendo la provincia di finti profughi" e con i sindaci che "non si oppongono a questo disegno insensato dell'accoglienza diffusa ed indiscriminata. Sindaci che, probabilmente, pensano alla carriera politica personale e non hanno il fegato di opporsi al governo per difendere il diritto alla sicurezza dei propri cittadini." 

"La nostra provincia – continua Montemagni - è satura di richiedenti asilo e di immigrati irregolari senza documenti. Purtroppo la cronaca di questa settimana ci racconta episodi che non dovrebbero mai succedere, dalla violenza su una sedicenne alla paura nei centri storici, fino alle molestie su un bambino in spiaggia, tutto ad opera di immigrati a cui si permette di delinquere sul nostro territorio. 

Spero che i sindaci di centrodestra – ha detto l’esponente del Carroccio - continuino a fare le barricate, senza tentennamenti, per opporsi all'accoglienza indiscriminata nei loro comuni e che vogliano segnare tutta la distanza che li divide dal sindaco di Viareggio, degno interprete della "sinistra al caviale" che in questi giorni, piuttosto che schierarsi contro l'arrivo di richiedenti asilo sul proprio territorio, era occupato ad illustrare la consistenza e il pregio del proprio guardaroba firmato, o da quello di Lucca che continua una politica scellerata e di privilegi nei confronti dei nuovi arrivati trascurando le esigenze ed i bisogni dei lucchesi o per finire quello di Massarosa a cui piace tanto scrollarsi di dosso le colpe dei mancati controlli. Riteniamo che i cittadini lucchesi abbiano il diritto di sentirsi sicuri e per questo continuiamo a chiedere responsabilità anche a chi amministra facendosi paladino del buonismo più sfrenato e pericoloso".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


domenica, 19 settembre 2021, 17:29

Pronto soccorso, Fantozzi (Fdi): "I nodi vengono al pettine. L'errata programmazione della Regione ricade su operatori sanitari e cittadini"

"Da novembre mancheranno 5 professionisti al Pronto soccorso di Lucca e altri 5 all'ospedale Versilia. I medici fuggono stretti tra turni massacranti e stipendi non adeguati"


domenica, 19 settembre 2021, 13:20

Dante e i vaccini: ciò che è virtuoso e ciò che non lo è

Virtute e conoscenza sono i due perni su cui dovrebbe girare la vita di ognuno di noi, intendo di ogni uomo o donna che vive sulla faccia di questa terra. È virtuoso chiedere a tutti di vaccinarsi per superare l’emergenza sanitaria? Si, è virtuoso.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 settembre 2021, 09:51

'Sinistra con' sostiene la candidatura di Francesco Raspini: "Competente e con lunga esperienza"

Sinistra con sostiene Francesco Raspini in vista delle prossime elezioni comunali: "E' un candidato molto competente e con lunga esperienza, a partire dalla gestione della macchina e delle procedeure amministrative"


venerdì, 17 settembre 2021, 17:26

SiAmoLucca: "Raspini e Vietina? Due facce della stessa medaglia"

A commentare gli ultimi sviluppi politici è la lista civica SìAmoLucca, impegnata da anni nel ruolo di opposizione e da sempre motore dell'alternativa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 settembre 2021, 10:22

Per Lucca e i suoi paesi: "Luminara, si torni alle luci di cera"

Anche "Per Lucca e i suoi paesi" non ha gradito il passaggio alle luci a led per la Luminara e lancia un appello affinché si rimedi il prima possibile agli errori fatti


venerdì, 17 settembre 2021, 10:14

Comitato per S. Concordio: "Galleria Coperta, variante di luglio non migliorativa"

Il Comitato per San Concordio torna sul tema della Galleria Coperta dopo la variante di luglio del comune che ha, in parte, 'traslato' il tracciato entro i giardini delle scuole