Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Sicurezza sul lavoro: per Barsanti il comune non è un committente diligente

mercoledì, 13 settembre 2017, 12:17

A seguito della morte dei due operai della Cooperativa Morelli, il Consiglio comunale ha approvato una mozione per rafforzare la tutela della salute e sicurezza sul lavoro. Nel commentare la mozione Fabio Barsanti ha espresso innanzitutto il proprio cordoglio e quello di tutta CasaPound per la morte di Eugenio Viviani e Antonio Pellegrini.

"Se la morte è sempre un fatto drammatico - ha detto Barsanti - quella di due lavoratori impiegati in un appalto comunale scuote in modo vibrante questo palazzo e questo Consiglio. Si trattava inoltre dei lavori preparatori alla festa di Santa Croce e questo colpisce simbolicamente ancora più in profondità la nostra comunità cittadina."

Barsanti ha poi però rimarcato alcuni eventi che, a suo parere, costringerebbero il Comune di Lucca a interrogarsi sulle proprie responsabilità in qualità di committente. "Pochi anni fa le operazioni di messa in posa dei lumini di Santa Croce erano già finite in prima pagina sui giornali: in una foto dove si vedeva un operaio sulla piattaforma che piazzava una delle griglie sopra a un negozio, e sotto una signora che guardava la vetrina. Sia il Sindaco che la cooperativa in appalto sono gli stessi di oggi, e mi domando quindi cosa abbia fatto il Comune di Lucca in questi anni per migliorare le condizioni di sicurezza nei propri appalti." 

"E' da tempo che chiedo al Comune di svolgere con diligenza il ruolo di committente - ha continuato Barsanti - perché sono diverse le segnalazioni di mancato rispetto della normativa sulla sicurezza sul lavoro che mi arrivano dagli appalti comunali. In particolare voglio qui ricordarne due: i lavoratori delle mense scolastiche e gli operatori ecologici. I lavoratori delle mense hanno lamentato addirittura la mancanza dei dispositivi di protezione individuale, mentre gli operatori ecologici svolgono la raccolta porta a porta, che li costringe a posture e movimenti logoranti."

"Lucca non può accettare di essere complice dello stillicidio che avviene sui luoghi di lavoro. E' l'ora che dalle parole si passi ai fatti che non sono solo possibili, ma sono richiesti dalla legge. Nei prossimi mesi questa amministrazione dovrà dimostrare che la morte di Eugenio Viviani e Antonio Pellegrini non è stata vana, e dovrà interrogarsi se ha fatto tutto quanto fosse in suo potere per evitarla. Sono le stesse domande che si pongono la città, la magistratura e le famiglie delle vittime. Ben venga quindi la mozione, se non diventa la foglia di fico dietro cui nascondere la vergogna della propria inerzia."

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


carismi san miniato



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 15 gennaio 2018, 14:42

L'archeologo Giulio Ciampoltrini conclude il suo mandato a Lucca: ringraziamenti e saluti

Dopo più di 37 anni di attività come archeologo responsabile di Lucca e del territorio nella Soprintendenza Archeologica per la Toscana e poi, dal 2016, nella Soprintendenza ABAP di Lucca a partire dal primo febbraio 2018 Giulio Ciampoltrini concluderà il suo mandato, prima di quella data vuole fare alcuni ringraziamenti


lunedì, 15 gennaio 2018, 11:25

Lega Nord: "Elezioni, nessun sostegno a Giannini e Baldini"

In vista delle imminenti elezioni politiche la Lega Nord sezione Medievale/Garfagnana e Lucca/Piana promettono battaglia sul territorio con veto per gli alleati di centrodestra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 19:44

“L’Amministrazione sta bloccando i sopralluoghi nelle scuole richiesti da Forza Italia”

Lo afferma Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia a seguito del diniego ricevuto dal comune circa la richiesta avanzata dallo stesso capogruppo azzurro di far visita insieme alla consigliera Testaferrata ad ogni plesso scolastico di competenza comunale per verificare le condizioni dei fabbricati


sabato, 13 gennaio 2018, 14:56

Luccasenzabarriere contro la giunta: "Piazzale Verdi non è accessibile"

"All'amministrazione chiediamo serietà: dopo più di un anno di promesse i marciapiedi di piazzale Verdi restano non accessibili ai disabili". È un duro attacco quello che Domenico Passalacqua, presidente dell'associazione Luccasenzabarriere, rivolge nei confronti dell'amministrazione comunale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 gennaio 2018, 11:25

SìAmoLucca: "Maestri esclusi dalle graduatorie, i partiti lavorino per sospensione della sentenza"

"In questo momento, a seguito di una discutibile sentenza del consiglio di Stato, migliaia di maestri in tutta Italia, vedono sfumare i loro sogni di carriera nell'ambito della formazione scolastica"


venerdì, 12 gennaio 2018, 17:15

CasaPound: "Il ponte sul Serchio annunciato due volte. Miracoli di campagna elettorale"

CasaPound Italia interviene sul finanziamento per il nuovo ponte sul fiume Serchio