Anno 5°

mercoledì, 21 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

SìAmoLucca: "Fallimentare la politica del personale dell'assessore Raspini"

martedì, 14 novembre 2017, 16:44

"La buona gestione del personale non fa rima con l'assessore Raspini. Ai disastri avvenuti negli ultimi anni alla polizia municipale, si aggiunge ora il risultato di un'indagine del Sole 24 Ore, che pone il Comune di Lucca nella top ten delle amministrazioni capoluogo dove è maggiore l'assenteismo dei dipendenti". Lo sottolinea in una nota  la lista civica  SìAmoLucca. "Sempre più attento all'immagine  che alla sostanza, Raspini ha pure il coraggio di andare sui giornali a giustificare circostanze e numeri - prosegue SìAmoLucca -. Mentre nel precedente mandato arrivò addirittura ad augurarsi che il concorso per comandante dei vigili urbani venisse vinto, come poi avvenne, da Stefano Carmignani (senza parlare di come è stata gestita male la fase in cui  lo stesso ormai ex comandante è finito sotto inchiesta  prima per l'uso improprio dell'auto d'ufficio e poi per altre vicende di molestie) ora con dichiarazioni alla stampa in perfetto stile politburo (l'organismo dirigente del partito comunista dell'Unione Sovietica), si affretta a dichiarare che la questione dell'assenteismo degli impiegati che ci proietta nelle prime posizioni nazionali (malattie, permessi, congedi e ferie) sarebbe legata solo al fatto che l'età media del personale è alta e il ricorso ai permessi legati alle legge 104. Appare un po' semplicistico ridurre tutto ad una valutazione del genere, sapientemente annacquata nello stesso giorno dalla notizia che ci saranno nuove assunzioni, per altro doverose a causa dell'aumento imponente della percentuale di  turn over nel 2017 e nel 2018. Noi crediamo che il problema possa essere più ampio".Per SìAmoLucca andrebbe fatta una valutazione ad ampio raggio. "Sicuramente c'è una forte demotivazione del personale del Comune di Lucca - aggiunge la lista civica - nemmeno legata alla voglia di non impegnarsi sul posto di lavoro, quanto a un disorientamento per il meccanismo delle promozioni e della distribuzione dei carichi di lavoro. Già durante la campagna elettorale avevamo avuto modo di denunciare una sorta di campagna di intimidazione verso chi non era allineato politicamente, abbinata ad una mancata valorizzazione delle professionalità e allo scarso confronto con le organizzazioni sindacali. Certe statistiche, anzichè  la  saccenza tipica dell'assessore Raspini, dovrebbero richiedere semmai un approfondimento. Perché il funzionamento della macchina comunale è di fondamentale importanza per il funzionamento dei servizi".

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


carismi san miniato



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 21 febbraio 2018, 00:11

Vaccini, il sindaco scrive ai dirigenti. Critiche dal Comitato per la libera scelta

Il sindaco Alessandro Tambellini ha scritto ai dirigenti delle scuole per chiedere che sia garantita ai bambini la continuità della frequenza del percorso scolastico in corso, anche a fronte dei dubbi interpretativi sulla nuova normativa sui vaccini


martedì, 20 febbraio 2018, 23:11

Cala il sipario su Villa Santa Maria, incognite sul futuro dei lavoratori

Dal primo luglio cesserà l'attività della RSA di Villa Santa Maria. Lo ha confermato il sindaco Alessandro Tambellini, durante il consiglio comunale straordinario aperto convocato su richiesta delle opposizioni. Per i 53 lavoratori della struttura (diversi dei quali hanno assistito alla seduta consiliare) si prospettano grosse incognite sul futuro


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 20 febbraio 2018, 19:08

Piero Landi non è un mostro

Questo è un articolo non politico, ma rivolto alla nostra comunità. Siccome Piero Landi, ex candidato 5 Stelle, non ha ammazzato nessuno, non ha violentato o rubato alcunché, la comunità, se fosse tale, dovrebbe smetterla di fare la caccia alle streghe ed essere con lui solidale


martedì, 20 febbraio 2018, 18:20

Baccelli: “Più attenzione ai disabili, attraverso anche un piano nazionale per rendere maggiormente accessibili le città”

In Toscana ci sono almeno 50 mila persone disabili. Di queste, circa 10 mila vivono in provincia di Lucca. Di qui la necessità di affrontare il tema della disabilità non come un problema di semplice assistenzialismo, ma come una questione fondamentale, che affonda le sue radici in un principio-cardine legato...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 20 febbraio 2018, 16:17

Luca Baccelli, Cecilia Carmassi e Roberta Agostini incontrano gli operatori e associazioni che operano nel settore socio sanitario

“Senza interventi strutturali che assicurino un sostegno al carico di cura che le donne e le famiglie hanno su di loro non c’è alcuna possibilità di crescita reale per il nostro paese” è quanto affermano Luca Baccelli, Cecilia Carmassi e Roberta Agostini, candidati di “Liberi e Uguali” al Senato e...


martedì, 20 febbraio 2018, 13:22

Baccelli e Carmassi (LeU): "Flat tax, proposta ingiusta e anticostituzionale"

Luca Baccelli e Cecilia Carmassi di Liberi e Uguali criticano il candidato avversario Massimo Mallegni e la proposta di una "Flat Tax" perché ritenuta ingiusta e anticostituzionale