Anno 7°

martedì, 16 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

La Pietra: "Solidarietà ai cittadini che vogliono manifestare per la sicurezza della Piana di Lucca"

martedì, 13 febbraio 2018, 10:10

Il candidato al Senato del centrodestra unito per il collegio uninominale di Prato, Pistoia, Montecarlo e Altopascio Patrizio La Pietra dichiara  la sua solidarietà verso quei cittadini che intendono manifestare pubblicamente il loro disagio per gli episodi di criminalità che si susseguono quotidianamente. 

"Esprimo - esordisce - tutta la mia solidarietà verso chi, esasperato dai continui episodi di criminalità, intende manifestare pubblicamente questo disagio, una condivisione totale e non certo dettata dalle necessità della campagna elettorale". 

"Per questo - dice Patrizio La Pietra, candidato al Senato - sono vicino agli abitanti di Altopascio e Montecarlo che non hanno, fino a oggi, ottenuto risposte convincenti anche dai loro rappresentanti in Parlamento, che hanno preferito favorire una immigrazione sconsiderata, scegliendo di  tagliare di circa 50mila unità gli organici delle forze dell'ordine per dirottare fondi proprio per alimentare tutto il business legato a questa accoglienza che ha generato disastri sotto tanti profili. Non è certo l'immigrazione l'unica causa di questi continui attentati alla tranquillità delle persone, ma vi concorre in maniera determinante. Queste persone, di fronte a una sinistra egemone in Toscana che vede il governatore Rossi farsi ritrarre felice e sorridente  insieme ai sinti, la stessa etnia degli arrestati a Lucca in queste ore, autori di svariati episodi di criminalità ai danni di tante famiglie e tante aziende, hanno capito che c'è bisogno di alzare la voce per fare capire a tutti che non c'è più tempo da perdere e che il problema è gravissimo e serio". 

"Da parte mia - conclude - rinnovo la mia determinazione, se sarò eletto, a lavorare per eliminare queste situazioni e queste paure. Altopascio e Montecarlo meritano parlamentari che abbiano ben chiaro che combattere la criminalità è una delle priorità più importanti  dell'azione parlamentare e politica".  


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 16 ottobre 2018, 15:36

Santini su vendita Gesam Gas e Luce: "Comune non rispetta la legge, si rischia il danno erariale"

A svelarlo, durante il consiglio comunale di lunedì sera, è stato il consigliere comunale Remo Santini, leader della liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento, sollevando una bagarre con il vicesindaco Lemucchi


martedì, 16 ottobre 2018, 12:51

Soccorso animali, Marchetti (FI): "Che fine hanno fatto soldi e servizio?"

Lo domanda il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti all’indomani dell’incidente verificatosi nella sua Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 ottobre 2018, 12:41

Bindocci: "Sbagliata la fusione di Itinera con Metro"

Massimiliano Bindocci, portavoce del Movimento 5 Stelle di Lucca, interviene sulla questione, in vista della votazione di stasera, relativa alla fusione di Itinera con Metro


martedì, 16 ottobre 2018, 08:54

Minniti (Lega): “Sulla Spirale Group il Pd chieda scusa”

Ieri sera il consigliere comunale della Lega Giovanni Minniti ha votato si all’ordine del giorno presentato dal consigliere Roberto Guidotti del PD per esprimere solidarietà ai lavoratori della Spirale Group di Monsagrati


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 ottobre 2018, 08:52

Bilancio consolidato, duello Santini-Lemucchi su Gesam gas e luce

La vendita delle quote di Gesam Gas e Luce nel mirino delle liste civiche di centrodestra, SìAmo Lucca e Lucca in Movimento. La questione è emersa nell'ultima seduta del consiglio comunale, durante la discussione del bilancio consolidato 2017 del comune


martedì, 16 ottobre 2018, 08:45

FdI: "Apertura temporary store, questione di importante interesse"

Il direttivo Fratelli d'Italia del comune di Lucca interviene in merito al nuovo Codice del Commercio che all'articolo 16 legifererà l'apertura dei temporary store soprattutto in occasione di eventi o manifestazioni sul territorio comunale