Anno 7°

giovedì, 16 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

La Pietra: "Solidarietà ai cittadini che vogliono manifestare per la sicurezza della Piana di Lucca"

martedì, 13 febbraio 2018, 10:10

Il candidato al Senato del centrodestra unito per il collegio uninominale di Prato, Pistoia, Montecarlo e Altopascio Patrizio La Pietra dichiara  la sua solidarietà verso quei cittadini che intendono manifestare pubblicamente il loro disagio per gli episodi di criminalità che si susseguono quotidianamente. 

"Esprimo - esordisce - tutta la mia solidarietà verso chi, esasperato dai continui episodi di criminalità, intende manifestare pubblicamente questo disagio, una condivisione totale e non certo dettata dalle necessità della campagna elettorale". 

"Per questo - dice Patrizio La Pietra, candidato al Senato - sono vicino agli abitanti di Altopascio e Montecarlo che non hanno, fino a oggi, ottenuto risposte convincenti anche dai loro rappresentanti in Parlamento, che hanno preferito favorire una immigrazione sconsiderata, scegliendo di  tagliare di circa 50mila unità gli organici delle forze dell'ordine per dirottare fondi proprio per alimentare tutto il business legato a questa accoglienza che ha generato disastri sotto tanti profili. Non è certo l'immigrazione l'unica causa di questi continui attentati alla tranquillità delle persone, ma vi concorre in maniera determinante. Queste persone, di fronte a una sinistra egemone in Toscana che vede il governatore Rossi farsi ritrarre felice e sorridente  insieme ai sinti, la stessa etnia degli arrestati a Lucca in queste ore, autori di svariati episodi di criminalità ai danni di tante famiglie e tante aziende, hanno capito che c'è bisogno di alzare la voce per fare capire a tutti che non c'è più tempo da perdere e che il problema è gravissimo e serio". 

"Da parte mia - conclude - rinnovo la mia determinazione, se sarò eletto, a lavorare per eliminare queste situazioni e queste paure. Altopascio e Montecarlo meritano parlamentari che abbiano ben chiaro che combattere la criminalità è una delle priorità più importanti  dell'azione parlamentare e politica".  


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 16 agosto 2018, 09:05

Maniglia (Lega): "Carlo Del Prete: eroe celebrato in tutto il mondo, ma non a Lucca"

Marcella Maniglia, segretario della Lega Lucca e piana, interviene in occasione del 90° anniversario della morte dell'eroe lucchese Carlo Del Prete denunciando come il pilota aeronautico sia celebrato in tutto il mondo, ma non a Lucca


lunedì, 13 agosto 2018, 19:57

'Sinistra con' visita San Vito

Prende il via da San Vito la mobilitazione di Sinistra con per le risorse dei quartieri: "Abbiamo incontrato tanti cittadini preoccupati, la Camera ribalti la scelta decisa in Senato che colpisce la qualità della vita di molti"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 13 agosto 2018, 17:20

Piano urbano della mobilità sostenibile (PUMS): fino al 12 settembre sarà possibile presentare osservazioni

Il PUMS è il piano strategico di programmazione e pianificazione territoriale che si propone di soddisfare la domanda di mobilità delle persone e delle merci in un contesto di sostenibilità ambientale per migliorare la qualità della vita dei cittadini


lunedì, 13 agosto 2018, 15:53

Notte Bianca, Torrini (SìAmo Lucca): "Mettere al centro l'interesse generale"

Il consigliere comunale risponde alle critiche che sono arrivate alla sua proposta di chiudere il traffico in centro storico in occasione della prossima Notte Bianca, che si terrà a Lucca il 25 agosto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 13 agosto 2018, 14:38

Natali (SiAmoLucca): "Trasloco Civitali all'Itc Carrara, preoccupati per la sicurezza degli studenti"

SiAmoLucca condivide le preoccupazioni dei genitori degli studenti dell'Itc Carrara in merito alle modalità organizzative del trasloco degli alunni dell'Istituto Civitali


sabato, 11 agosto 2018, 18:43

“Scuola Leone XII: da Tambellini ancora silenzio sul futuro”

Lo dichiarano Marco Martinelli e Simona Testaferrata che fin da subito si sono interessati a questo problema al fianco del personale della scuola e delle famiglie