Anno 7°

mercoledì, 23 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Riccardo Bergamini: "Ecco perché quello per CasaPound non è un voto inutile"

mercoledì, 14 febbraio 2018, 16:04

Riccardo Bergamini, candidato lucchese al Senato per CasaPound Italia, interviene sul dibattito circa il 'voto utile', spiegando perché votare CasaPound.

"Più le elezioni si avvicinano, più le simpatie per CasaPound crescono - scrive in una nota Riccardo Bergamini - purtroppo però molti sono ancora frenati dalla cosiddetta logica del 'voto utile'. Ma quello per CasaPound non è assolutamente un voto inutile, per almeno tre motivi. Innanzitutto voteremo una legge elettorale che non consente a nessuno di governare, perché non c'è nessuno che può prendere oltre il 40 per cento e prendere il 70 per cento dei collegi uninominali. È chiaro che nessuno vincerà e non ci sarà nessun governo di centrodestra o centrosinistra, ma ci sarà un grande inciucio. E sappiamo già che Forza Italia è pronta ad appoggiare un governo di grande coalizione. 
"Secondo - continua Bergamini - questa legge elettorale non prevede nessun premio di maggioranza. Non è che votando CasaPound si impedirà al centrodestra di raggiungere una certa soglia, oltre la quale esso potrà governare da solo. Un 3% dato a CasaPound assicurerà che ci siamo 12 parlamentari di CasaPound al posto di 12 deputati centristi già pronti al tradimento della volontà degli elettori. Terzo motivo, se si formasse un eventuale governo sovranista, saremo pronti a sostenerlo esternamente - senza richieste di poltrone, da specificare bene - qualora esso ci proponga concrete politiche volte all'uscita dall'euro e a fermare l'immigrazione." 
"Votare CasaPound - conclude Bergamini - non è quindi un voto sprecato, anzi è il voto più forte che si possa esprimere oggi. Siamo una realtà capace e concreta, con uomini e donne pronti a schierarsi al fianco del proprio popolo. Con Simone di Stefano candidato premier puntiamo ad entrare in Parlamento. Associazionismo, progetti editoriali, protezione civile, sport, cultura e soprattutto una grande forza militante che conta oltre 100 sedi reali e attive su tutti il territorio nazionale. Votateci e metteteci alla prova. Non ve ne pentirete."


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 22 gennaio 2019, 10:36

"Concorso per dirigente infermieristico, bocciati lucchesi ex Usl2"

Un'analisi lucida, carica di rimpianti, che arriva dai segretari dei sindacati di categoria, Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl. Le graduatorie della prova scritta per il maxi concorso da dirigente infermieristico sono state pubblicate mercoledì scorso sul sito Estar e la tabella non lascia spazio a interpretazioni


lunedì, 21 gennaio 2019, 21:40

Lucchese, Dinelli (Pd) risponde a Bindocci: "Se ha una soluzione, la tiri fuori lui"

Sulla difficile situazione societaria che sta vivendo la società calcistica Lucchese Libertas 1905, il consigliere comunale di maggioranza Leonardo Dinelli risponde alle critiche rivolte dal consigliere grillino Massimiliano Bindocci all'indirizzo della giunta Tambellini e della sua presunta inerzia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 21 gennaio 2019, 17:04

Lucchese, Barsanti (CasaPound): "Il corteo dei tifosi è un segnale forte e importante. Adesso il comune vada fino in fondo"

Era presente in mezzo al corteo dei tifosi il consigliere comunale di CasaPound Fabio Barsanti, il quale plaude all'iniziativa della Curva Ovest e manda un messaggio all'amministrazione Tambellini: "Adesso si passi ai fatti. Il Comune deve agire nei confronti della società per i debiti relativi alla concessione dello stadio"


lunedì, 21 gennaio 2019, 13:27

SìAmoLucca e Lucca in Movimento: "Bando deserto al Carmine, altro flop del comune. Ora si studi una formula locale"

"Il bando andato deserto per l'affidamento ad un unico gestore del Mercato del Carmine è l'ennesimo fallimento del comune a guida centrosinistra, che davvero non ne infila una". Lo sostengono in una nota i gruppi consiliari di SìAmoLucca e Lucca in Movimento


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 20 gennaio 2019, 22:46

Forza Italia riparte con... Tajani

Forza Italia riparte… inaugurando a Lucca con la nuova sede provinciale con il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani


domenica, 20 gennaio 2019, 12:49

Bindocci: "Lucchese, Tambellini si faccia promotore di una soluzione e non faccia il vigile"

Il consigliere comunale di minoranza del Movimento 5 Stelle a Lucca, Massimiliano Bindocci, attacca la giunta guidata dal sindaco Alessandro Tambellini sulle vicende legate alla Lucchese