Anno 7°

sabato, 15 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Barsanti (CasaPound) critica le assegnazioni degli spazi pubblici: "Favoriscono gli amici del Pd"

mercoledì, 14 marzo 2018, 15:04

"Bene il recupero di spazi pubblici, ma chissà perché finiscono quasi tutti agli amici del Pd". E' questo il commento del consigliere comunale Fabio Barsanti (CasaPound Italia), all'esito della seduta consiliare di ieri, dove è stato discusso il tema dei "Patti condivisi" e della assegnazione di spazi pubblici recuperati ad associazioni del territorio.
"Il bilancio sui "Patti condivisi" fatto in Consiglio comunale dal sindaco Tambellini - dice Barsanti - è stata solo propaganda. Al momento sono soltanto due le strutture assegnate, di cui solo una partita con progetti. E guarda caso è stata concessa all'associazione di un'ex consigliera di centrosinistra. E' meritorio e importante recuperare il patrimonio pubblico inutilizzato e abbandonato, restituirlo a nuova vita e alla città. Ma troppo spesso il Il processo che porta a questi recuperi sembra fatto appositamente per favorire sempre i soliti."
"Gli esempi sono troppi - attacca il consigliere di CasaPound - e l'assegnazione della scuola di Santa Maria a Colle all'associazione dell'ex consigliera è solo l'ultimo caso. Ho ricordato in Consiglio l'assegnazione al Comitato di San Francesco - sede del Pd - del giardino dietro l'ex Genio Civile, oltre che di un contributo annuo di 3mila euro che sembra proprio un contributo affitto della sede del Pd fatto con soldi pubblici. Ho ricordato ancora la variante di Antraccoli, fatta su richiesta di un consigliere Pd e che vede favorita l'associazione della moglie di altro consigliere di maggioranza. Ho ricordato ancora il Teatro di Ponte a Moriano, assegnato all'associazione legata di nuovo a una candidata Pd e attuale consigliera. Ho segnalato l'assegnazione della casermetta San Colombano a un'associazione di cui fanno parte due candidati con Sinistra per Tambellini, e l'ormai famosa casermetta di San Salvatore, impegnata insieme alla Casa del Boia a favore di un'associazione amica." 
"Se poi aggiungiamo gli spazi concessi all'associazione di estrema sinistra Idefix a Sant'Anna e alla Biblioteca popolare a San Concordio - legate alle frange violente che hanno imperversato anche durante la campagna elettorale appena passata - ne emerge un quadro inquietante. Quando vengono fatti bandi pubblici, stranamente le associazioni di sinistra sono subito informate e preparate a cogliere l'occasione. Il popolo italiano si è già espresso in maniera netta contro la gestione della cosa pubblica da parte del Pd e dei suoi sodali - conclude Barsanti - ormai un'entità politica defunta che ci troviamo sfortunatamente al governo di Lucca. Ora bisogna vigilare che, prima di concludere la propria storia politica, questa sinistra non lottizzi il patrimonio pubblico."


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 15 dicembre 2018, 08:52

Bindocci (M5S): "Non partecipare al consiglio sulla sanità è una scelta antidemocratica"

Il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Lucca, Massimiliano Bindocci, commenta la mancata partecipazione della maggioranza al consiglio comunale richiesto sul tema della sanità


venerdì, 14 dicembre 2018, 17:24

Santini e Bindocci: "No a scuola nel parco, e attenti a possibile conflitto interessi di un assessore"

Gli ex candidati sindaco Remo Santini (SìAmoLucca) e Massimiliano Bindocci (Movimento 5 Stelle) ora consiglieri comunali, con un sopralluogo congiunto hanno voluto manifestare la propria condivisione della battaglia che il comitato di San Concordio sta facendo (in totale autonomia) sulla scelta scellerata del Comune, che ha individuato come ubicazione di...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 dicembre 2018, 16:07

Il comune di Lucca adotta la Carta dei diritti delle bambine

La proposta è stata avanzata dalla Federazione italiana donne arti professioni affari Bpw Italy sezione di Lucca. L'assessora Vietina: “Adozione coerente con l'impegno dell'amministrazione comunale nell'ambito delle politiche di genere”


venerdì, 14 dicembre 2018, 15:31

RSA, esposto FdI in commissione garanzia. Santini: "Denuncio tentativi di condizionamento"

Le residenze per anziani (RSA) ancora al centro della polemica politica. Stamani, a Palazzo Santini, si è svolta la seduta della commissione garanzia e controllo avente all'ordine del giorno l'esposto di Fratelli d'Italia alla procura regionale della corte dei conti sulla situazione delle strutture di Monte San Quirico e della...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 dicembre 2018, 11:51

Uil Fpl: "Asl, riorganizzazione del personale senza coinvolgere i sindacati"

Il segretario della Uil Fpl di Lucca, Pietro Casciani, e il segretario aziendale Andrea Lunardi affondano il colpo sulla dirigenza dell'azienda Usl Toscana nord ovest e, in particolare, sui vertici del dipartimento infermieristico che hanno attivato un "servizio" senza discuterne con i sindacati e ignorando ogni richiesta di incontro avanzata...


giovedì, 13 dicembre 2018, 19:11

Del Chiaro: "Sulle rsa Chiari e Santini hanno sparso affermazioni pesantissime e infondate"

L'assessore al sociale Lucia Del Chiaro risponde, sulla questione residenze sociali assistite, a Marco Chiari di Fratelli d'Italia e al capogruppo dell'opposizione Remo Santini