Anno 7°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Consiglio, botta e risposta Martinelli-Vietina sulla Leone XII

mercoledì, 13 giugno 2018, 09:24

di eliseo biancalana

La vicenda del trasferimento della materna Leone XII è stata citata in consiglio comunale, con un botta e risposta tra Marco Martinelli (Forza Italia) e l'assessore alla cultura Ilaria Vietina. L'esponente del partito di Silvio Berlusconi ha pure attaccato la giunta sulla gestione dei rifiuti.

Il consiglio comunale è stato aperto dal capogruppo azzurro che ha sollecitato il sindaco "a riferire in aula circa la situazione relativa al complesso scolastico di Via San Nicolao, viste le preoccupazioni di tante famiglie che hanno appreso solo dai mass media della chiusura della struttura scolastica a causa di criticità statiche dell'edificio". 

Martinelli ha anche attaccato la giunta sul problema dei sacchetti dei rifiuti abbandonati nel centro storico e nella prima periferia.  

"È una situazione gravissima - ha attaccato il consigliere  - che non rende merito alla nostra città, ai suoi abitanti e ai titolari di attività, già peraltro pesantemente vessati dagli aumenti a dismisura della tassa di occupazione del suolo pubblico e delle aliquote stellari della tariffa dei rifiuti introdotte dalla giunta Tambellini".

Chiarimenti sulla vicenda della Leone XII sono stati chiesti anche da Massimiliano Bindocci (M5S) e da Fabio Barsanti (CasaPound).

Sulla vicenda della materna ha replicato l'assessore Vietina, affermando che l'ufficio politiche formative del comune si è prontamente mosso quando ha ricevuto l'annuncio della valutazione antisismica provinciale (che ha imposto lo spostamento dall'edificio di via San Nicolao), riuscendo a trovare "nel giro di pochissime ore" un'altra sede che consentirà ai minori di chiudere l'anno regolarmente.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 16 gennaio 2019, 16:41

Di Vito (SìAmoLucca): "Nuovo direttore generale Asl, serve nomina di livello, non politica"

Lo sostiene il consigliere comunale Alessandro Di Vito (SìAmoLucca) in un'interrogazione rivolta al sindaco


mercoledì, 16 gennaio 2019, 15:04

Comune, centrodestra e civiche votano no al bilancio: "Per rilanciare Lucca serve altro"

Voto contrario sul bilancio preventivo 2019 del Comune, perché non è all'altezza delle aspettative della città e dei suoi abitanti in termini di sviluppo, conseguente approvazione di un ordine del giorno che scuota la giunta ad avere maggiore incisività per il rilancio del territorio, al palo su troppe questioni


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 gennaio 2019, 14:34

Equità contribuitiva, sostegno agli ultimi, investimenti per il territorio: Bianucci (Sinistra con) promuove il bilancio di previsione del Comune

Il capogruppo di Sinistra con Tambellini, Daniele Bianucci, promuove il bilancio di previsione del Comune di Lucca, approvato durante l'ultima seduta del consiglio comunale


mercoledì, 16 gennaio 2019, 09:22

Approvati il Dup e il bilancio di previsione: polemica sui conti del comune

Nella seduta di ieri, il consiglio comunale del capoluogo ha approvato il documento unico di programmazione 2019-21 e il bilancio di previsione 2019. Entrambe le delibere sono passate con il voto favorevole della sola maggioranza di centrosinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 gennaio 2019, 09:13

Minniti (Lega): “Approvato il bilancio di previsione, ma è solo carta straccia”

Giovanni Minniti, capogruppo della Lega in consiglio comunale, non risparmia critiche al bilancio di previsione 2019/2021 del comune di Lucca


martedì, 15 gennaio 2019, 11:59

Lucca ostaggio dell'aria inquinata, Marchetti (FI): "Dalla regione politiche ambientali prive di efficacia"

La sottolineatura arriva dal capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti, non nuovo ad esprimere preoccupazione per i livelli di inquinamento atmosferico oltre i limiti di guardia ripetutamente rilevati a Lucca e nella Piana