Anno 7°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Intolleranza al lattosio, audizione Aili in commissione politiche formative

lunedì, 4 giugno 2018, 13:39

di Eliseo Biancalana

Si è svolta stamani l'audizione della Associazione italiana latto-intolleranti (Aili) di fronte alla commissione consiliare politiche formative. Maria Sole Facioni (presidente) ed Eleonora Zeni (responsabile comunicazione) hanno illustrato le attività dell'associazione e hanno offerto la propria collaborazione al comune per mettere in campo iniziative a favore delle persone che soffrono di intolleranza al lattosio.

"Siamo l'associazione nazionale di riferimento per i pazienti intolleranti al lattosio" ha spiegato a margine della seduta la presidente. L'Aili è un'associazione nata a Lucca ed è formata per lo più da ragazzi giovani. "Facciamo eventi sul territorio nazionale – ha continuato Facioni – però ci piacerebbe dare un contributo maggiore al nostro comune, dove tutto è nato. E quindi partire appunto dalle scuole per poter fornire sia un pasto senza lattosio sicuro per i bambini che hanno queste esigenze alimentari, sia un'informazione a 360 gradi per chi ha dei sintomi". Alla commissione le due rappresentanti dell'Aili hanno anche parlato del progetto "Senza lattosio fuori casa", che è l'oggetto della start up innovativa Ellefree srl, marchio per prodotti senza lattosio, latte o derivati. "Ci conoscono molto più fuori Lucca che qui da noi. Per noi l'obiettivo di oggi era far sapere che ci siamo e i progetti che facciamo. Speriamo che da qui in poi nasca qualcosa in più".

I consiglieri presenti hanno ascoltato con interesse l'audizione e hanno chiesto maggiori informazioni. Dalla riunione è emersa la volontà di una maggiore collaborazione tra il comune e l'Aili, specie nell'ambito delle mense scolastiche.

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 16 gennaio 2019, 17:39

Il sindaco Tambellini fa capire che accoglierà il presidente del Brasile, ma solo perché obbligato

Incredibile. Il presidente Bolsonaro avrebbe intenzione di visitare Lucca poiché è di origini lucchesi, ma Tambellini è tutt'altro che entusiasta e non si perita di farlo notare


mercoledì, 16 gennaio 2019, 16:41

Di Vito (SìAmoLucca): "Nuovo direttore generale Asl, serve nomina di livello, non politica"

Lo sostiene il consigliere comunale Alessandro Di Vito (SìAmoLucca) in un'interrogazione rivolta al sindaco


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 gennaio 2019, 15:04

Comune, centrodestra e civiche votano no al bilancio: "Per rilanciare Lucca serve altro"

Voto contrario sul bilancio preventivo 2019 del Comune, perché non è all'altezza delle aspettative della città e dei suoi abitanti in termini di sviluppo, conseguente approvazione di un ordine del giorno che scuota la giunta ad avere maggiore incisività per il rilancio del territorio, al palo su troppe questioni


mercoledì, 16 gennaio 2019, 14:34

Equità contribuitiva, sostegno agli ultimi, investimenti per il territorio: Bianucci (Sinistra con) promuove il bilancio di previsione del Comune

Il capogruppo di Sinistra con Tambellini, Daniele Bianucci, promuove il bilancio di previsione del Comune di Lucca, approvato durante l'ultima seduta del consiglio comunale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 gennaio 2019, 09:22

Approvati il Dup e il bilancio di previsione: polemica sui conti del comune

Nella seduta di ieri, il consiglio comunale del capoluogo ha approvato il documento unico di programmazione 2019-21 e il bilancio di previsione 2019. Entrambe le delibere sono passate con il voto favorevole della sola maggioranza di centrosinistra


mercoledì, 16 gennaio 2019, 09:13

Minniti (Lega): “Approvato il bilancio di previsione, ma è solo carta straccia”

Giovanni Minniti, capogruppo della Lega in consiglio comunale, non risparmia critiche al bilancio di previsione 2019/2021 del comune di Lucca