Anno 7°

martedì, 26 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

L'opposizione plaude all'accordo siglato in prefettura per la ricollocazione di gran parte delle lavoratrici della Rsa di Villa S.Maria

giovedì, 14 giugno 2018, 15:57

"Bene l'accordo siglato in prefettura per la ricollocazione di gran parte delle lavoratrici della Rsa di Villa S.Maria: rivendichiamo il merito (come ci hanno riconosciuto in queste ore le dipendenti) di essere stati determinanti come opposizione a tenere alta l'attenzione su questo problema con la convocazione di un consiglio comunale straordinario, mozioni e interventi sulla stampa. Abbiamo tenuto il fiato sul collo all'amministrazione Tambellini affinchè si trovasse una soluzione che salvasse i posti e non abbiamo mai mollato presa, proprio nelle frasi cruciali in cui Palazzo Orsetti mostrava disinteresse per la questione e stato confusionale sul da farsi".

Lo sostengono in una nota le liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento che hanno sostenuto la corsa a sindaco di Remo Santini.

"Tutto è bene quel che finisce bene si potrebbe dire - aggiungono i gruppi civici - ma il condizionale è d'obbligo. Perché agli impegni presi ora devono seguire i fatti. Ci preme ricordare a questo proposito che c'era anche un accordo firmato in prefettura oltre un anno fa che prevedeva il ricollocamento pure degli esuberi di personale alla Pia Casa e a Monte S.Quirico, tema anche di un incontro-farsa nell'immediata vigilia del ballottaggio 2017 per raccattare qualche voto in più, e a cui al momento non è stato dato seguito nonostante sia trascorso appunto molto tempo. Quindi vigileremo affinché tutto proceda come è stato stabilito, non per essere prevenuti ma perché il Comune purtroppo ci ha abituati a non mantenere le promesse".   

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 25 marzo 2019, 16:59

SìAmoLucca e Lucca in Movimento sulla mostra di Sgarbi: "Dal comune 12mila euro di contributo e sei mesi di utilizzo gratis dell'ex Cavallerizza"

Lo sottolineano in una nota Roberta Betti e Cinzia Barabini, rispettivamente segretario e presidente delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento


lunedì, 25 marzo 2019, 15:59

Nomine partecipate, Barsanti (CasaPound): "Una farsa le candidature e le audizioni. Amicizie e appoggi elettorali i veri requisiti"

Nella selezione dei nomi dei candidati a ricoprire ruoli nei Cda delle partecipate del Comune - secondo il consigliere comunale di CasaPound - non criteri oggettivi ma i soliti metodi di vicinanza politica, con l'aggravante delle finte audizioni e di una trasparenza solo di facciata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 17:31

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua. E l’assessore regionale Bugli annuncia: “Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana”


sabato, 23 marzo 2019, 17:28

Bimbo caduto dalle Mura, Barsanti: "Giù le mani dal monumento. Dobbiamo tutelare il Comune di Lucca"

È una difesa del monumento e dell'ente Comune di Lucca, quella del consigliere Barsanti (CasaPound), che vede nell'ostinazione della Procura e della sua inchiesta contro i dirigenti comunali un pericoloso precedente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 09:12

Nicolini: “118, servizio basiliare per l’emergenza urgenza territoriale"

100 mila interventi l’anno e migliaia di chiamate nel comprensorio Alta Toscana. Questo il sintetico bilancio fatto dal dottor Andrea Nicolini, direttore della centrale operativa 118 Alta Toscana h 24, che comprende la provincia di Massa-Carrara, Lucca ed il comprensorio di Viareggio in occasione del convegno interregionale sull’Ecmo


venerdì, 22 marzo 2019, 23:42

Il comitato Salute e Ambiente di S. Donato e S. Anna chiede alla giunta una commissione di esperti per valutare le nuove antenne telefoniche

«Non si è ancora spenta l'eco delle migliaia di partecipanti all'Earth Strike di venerdi scorso e per questo vogliamo aggiungere anche la nostra». Non si placa la protesta degli abitanti di Sant'Anna e San Donato, riuniti nel neo costituito Comitato Ambiente e Salute dopo l'installazione di un'enorme antenna telefonica in...