Anno 7°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Paladini-Civitali: 920 persone deportate nei container, insorge la deputata M5S Gloria Vizzini

giovedì, 14 giugno 2018, 22:12

Sulla vicenda Paladini-Civitali e il relativo spostamento-deportazione di oltre 900 tra studenti, professori e personale di servizio in alcuni container al Campo di Marte, interviene, direttamente da Roma, la deputata Gloria Vizzini del Movimento 5Stelle:

Nonostante già nel 2014/2015 siano stati effettuati lavori nell'edificio che ospita l'Istituto Paladini - Civitali (con grande disagio per la comunità scolastica), in occasione degli ultimi giorni di scuola (!) la Provincia ha comunicato la decisione di spostare dal prossimo anno scolastico 920 studenti, professori e ATA in dei container nei prati dell'area ospedaliera di Campo di Marte dove dovrebbero restare fino al 2021.
Intanto dobbiamo domandarci a quando risale la necessità di effettuare i lavori e la conseguente situazione di pericolo. Andrebbe, poi, valutata la congruità degli interventi eseguiti pochi anni fa e che non hanno evidenziato le criticità venute fuori oggi.
L’opzione dei container nell'area del Campo di Marte viene presentata come l'unica percorribile, ma ritengo che fare lezione nei container per tre anni sarebbe davvero penalizzante. Oserei dire che si tratterebbe della morte della didattica. 
È essenziale sapere perché sono state escluse possibili alternative: abbiamo diritto, visto il disagio e le ingenti spese che si andranno a sostenere, di sapere nel dettaglio le motivazioni per le quali sono state escluse altre opzioni.
Sarebbe opportuno che le valutazioni su altre ipotesi di collocazione, se fatte, vengano rese pubbliche in modo che genitori, studenti e lavoratori della scuola possano dire la loro su una decisione cruciale che li coinvolge direttamente. 
Auspico che prima di Settembre si possa trovare una soluzione più idonea rispetto a quella prospettata dalla Provincia e mi aspetto anche dagli uffici del Provveditorato un chiarimento in proposito.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 19 febbraio 2019, 17:23

Fratelli d’Italia Lucca Dipartimento Tutela Ambientale e Mobilità: "Continuiamo ad emettere ordinanze che non servono a nulla"

Fratelli d’Italia Lucca Dipartimento Tutela Ambientale e Mobilità interviene in merito all’ordinanza di divieto alla circolazione veicolare ed utilizzo di legna da ardere


martedì, 19 febbraio 2019, 16:49

Elettrodotto Terna, ok unanime a mozione Baccelli (Pd): "Sostegno alle posizioni dei nostri amministratori"

Il consigliere regionale Pd e presidente commissione Trasporti e infrastrutture interviene nel dibattito sul progetto per il riassetto dell'elettrodotto nell'area lucchese, con un atto approvato all'unanimità


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 febbraio 2019, 15:16

Barsanti (CasaPound) replica a Potere al Popolo: "Attendo condanna della bomba e delle minacce contro CasaPound"

Fabio Barsanti di CasaPound risponde a Potere al Popolo: "Sono costretto mio malgrado ad abbassarmi al livello di Potere al Popolo per rispondere alle loro patetiche accuse"


martedì, 19 febbraio 2019, 12:38

SìAmoLucca e Lucca in Movimento: "Campo di Marte sia dichiarato esclusivamente struttura pubblica e sanitaria con atto ufficiale"

Lo sostengono in una nota le liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento. Le liste civiche ampliano il discorso anche su recenti prese di posizione dei comuni vicini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 febbraio 2019, 10:02

Sanità penitenziaria, Marchetti (FI) interroga la giunta regionale

Il quadro complessivo sulle soluzioni di media sicurezza pianificate ormai anni fa dalla giunta regionale in materia di sanità penitenziaria per pazienti con disagio mentale: è quel che chiede con un’interrogazione il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:40

Barsanti accusa "Il Tirreno" di censura

E' in corso in questi giorni una polemica tra CasaPound Lucca di Fabio Barsanti e il quotidiano livornese Il Tirreno: ci limitiamo a pubblicare per dovere di cronaca