Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Teatro del Giglio, Del Greco (PD): "Cultura fondamentale per Lucca"

giovedì, 21 giugno 2018, 15:37

La consigliere comunale Silvia Del Greco (PD) interviene sulla situazione del Teatro del Giglio, dopo che le commissioni bilancio e partecipate hanno votato a favore del rendiconto 2017 e del bilancio previsionale 2018 dell'azienda partecipata."Cultura e amore per la tradizione sono pilastri fondamentali della nostra città che vede il calendario degli eventi del Teatro del Giglio ogni anno sempre più ricco di novità - ha scritto la consigliere dem -. La tradizione musicale lucchese coinvolge gruppi di persone, è collettiva e sociale per sua stessa natura; perche' suscita emozioni e consapevolezza dell'individuo in una realtà come la nostra che da sempre giova di una lunga tradizione musicale, che stiamo custodendo, garantendo una migliore qualità degli spettacoli. Basti pensare alla collaborazione che è nata in questi ultimi anni con il Teatro Lirico di Cagliari, con cui è stata cooprodotta, insieme all'NY city opera e all'Opera caroline l'Opera pucciniana la fanciulla del West andata in scena Lucca nello scorso mese di novembre e madamme Butterfly, basti pensare ai sempre più stretti rapporti con il Maggio musicale fiorentino che hanno portato, fra l'altro, a far sì che gli spettatori del Giglio potessero godere di prezzi vantaggiosi per poter assistere alle rappresentazioni teatrali al maggio musicale fiorentino"."Un miglioramento nella qualità degli spettacoli non poteva far altro che aumentare il numero degli abbonati (che ormai ha superato quota 1000 abbonati) - ha scritto ancora Del Greco - e più in generale dei frequentatori del teatro stesso, che vede molti giovani appassionarsi e avvicinarsi sempre più al mondo del teatro. Un teatro sempre più in crescita e attrattivo, un calendario eventi e delle collaborazioni importanti con le scuole lucchesi e con l'Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini che da sempre da lustro alla nostra città. Il nostro teatro di tradizione continua a promuovere il brand 'Lucca nel mondo', questa è la giusta strada da percorrere".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


venerdì, 22 febbraio 2019, 17:23

Borselli: "Nuova aggressione in città, preoccupati per i nostri figli. Fate qualcosa"

Serena Borselli capogruppo Lucca in Movimento al brutto episodio di cronaca accaduto in Piazza Napoleone, dove un ragazzo 15enne è stato aggredito da un gruppo di nordafricani


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:26

DDL Pillon: una tavola rotonda a San Micheletto

“DDL Pillon: dalla parte di chi? Un confronto sul disegno di legge – proposte e criticità” è il titolo della tavola rotonda che si terrà sabato 23 febbraio dalle 9 alle 13 nell'auditorium di San Micheletto a Lucca organizzata dalla Commissione pari opportunità del comune di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:28

Santini: "Maria Pia Bertolucci ci lascia un'eredità morale che va ben oltre la sua morte"

Così Remo Santini, a nome delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento, sulla prematura scomparsa della Bertolucci


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:44

Comitati Sanità Lucca: "Campo di Marte, sia ad esclusivo utilizzo sociosanitario"

Continua il "dibattito" intorno a Campo di Marte. I Comitati Sanità Lucca (in memoria di Raffaello Papeschi), in attesa di chiarezza a seguito del consiglio comunale aperto dei primi di febbraio, ribadiscono la propria posizione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:38

"Non c'è libertà senza sovranità": presidio di Forza Nuova a Lucca

Giovanni Damiani, segretario di Forza Nuova Lucca, annuncia che il movimento effettuerà un presidio nel Centro Storico in Piazzetta Pieri, domenica 24 febbraio dalle 16


giovedì, 21 febbraio 2019, 13:17

Vigili di quartiere, Betti e Barabini (liste civiche): "Quando li proponemmo noi, Raspini disse che era contrario"

Lo sottolineano in una nota Roberta Betti e Cinzia Barabini, rispettivamente segretario politico e presidente delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento che fanno riferimento a Remo Santini